Come arredare la casa in stile cinese

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Desiderate dare un tocco di originalità in più alla vostra casa? Se la risposta è sì, un idea interessante potrebbe essere quella di introdurre degli elementi di arredo del mondo orientale, in modo da rendere l'ambiente abitativo più confortevole vivendo con pace e tranquillità. Scoprite, dunque, come arredare la vostra casa secondo lo stile cinese.

26

Occorrente

  • Decorazioni in stile orientale
  • Tappeti
  • Mobili
  • Vasi cinesi
  • Quadri a tema
  • Carta di riso
  • Adesivi
  • Copriletto di seta
36

Scegliere colori neutri per le pareti

Innanzitutto, lo stile cinese si basa su linee semplici ed essenziali tendendo, così, ad eliminare il disordine attraverso la decorazione e l'arredamento. I colori opportuni per le pareti sono quelli neutri come ad esempio il crema, il bronzo, il marrone chiaro da abbinare a tonalità più forti come il rosso ed il verde. Per quanto riguarda il pavimento, invece, è preferibile utilizzare il nero o il blu, in modo da dare un carattere particolare all'ambiente abitativo, permettendo agli altri colori di risaltare maggiormente ai vostri occhi nella loro brillantezza e vivacità. In questo caso, però, non bisognerà spezzare troppo i colori, in quanto si creerà l'effetto contrario ovvero quello di stressare e provocare di più il mal di testa!

46

Acquistare mobili dalle linee semplici

Un ruolo fondamentale lo svolgono anche le decorazioni che raffigurano immagini floreali o personaggi mitologici come i draghi, ed i tappeti, in quanto donano un senso di completezza all'arredamento con soggetti raffiguranti paesaggi tipici delle campagne cinesi. Altro elemento importante sono i mobili, in quanto devono avere una linea semplice e chiara, un colore scuro tendente al nero lucido. Se siete già in possesso di mobili in stile occidentale o orientale, potete divertirvi a ristrutturarli attraverso la pittura, utilizzando il nero ed il rosso, oppure aggiungendo rifiniture dorate. Inoltre, potete introdurre nel soggiorno elementi tipici come vasi cinesi, di piccole o grandi dimensioni, e quadri a tema.

Continua la lettura
56

Decorare la camera da letto

Il cuore dell'arredamento cinese è senza dubbio la camera da letto, poiché rappresenta un ambiente perfetto per rifugiarvisi dopo una lunga e stressante giornata di lavoro. Per molti, non è possibile creare tutto ciò per via di problemi economici: tuttavia, per evitare di spendere una somma considerevole, potete rivestire il vostro armadio con della semplice carta di riso decorata, a cui aggiungerete una decorazione nella parete posteriore alla testata del letto servendovi di adesivi economici e facili da applicare. Infine, un copriletto di seta rosso, arancione o pesca completerà l'opera, mentre per le pareti andrà bene un giallo chiaro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una casa in stile cinese antico

Se scegliamo di arredare la nostra casa cercando di dare un tocco orientale possiamo prendere in considerazione lo stile decorativo dell’antica Cina. Esso è elegante e bello per la semplicità della sua decorazione ed allo stesso tempo dona un'atmosfera...
Arredamento

5 idee creative per arredare il tuo ingresso in stile cinese

Introdurre un tocco di stile orientale nella nostra cultura orientale sta divenendo sempre piú diffuso. Sono già molte le persone appassionate di arte e cultura orientale che vogliono far propri atmosfere e ambienti riproponendole nella propria casa....
Arredamento

Come arredare un appartamento in stile etnico

Questo tutorial ha lo scopo di aiutare tutti i lettori a capire come si può arredare un appartamento in stile etnico. Questa tendenza si è sviluppata nel corso degli ultimi decenni ed attualmente è arrivata al suo apice di popolarità. Questo stile...
Arredamento

Come arredare una camera da letto in stile coreano

Qualora si presenti l'occasione di una ristrutturazione della nostra abitazione, non dobbiamo scartare l'ipotesi di arredare qualche stanza in uno stile nuovo diverso rispetto a quello classico italiano. Sempre più di frequente la vita caotica e la mancanza...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile giapponese

La casa è il nostro nido. Un posto caldo ed accogliente per trascorrere le giornate da soli o in compagnia. Nello specifico, il bagno è un ambiente rilassante e distensivo. Lo stile giapponese unisce la tradizione alle filosofie orientali. Lo spazio,...
Arredamento

Come arredare la taverna in stile vintage

Tantissime sono le persone che amano lo stile vintage sia come stile di vita che come stile nel vestire. I veri appassionati cercano, all'interno di negozi specifici o nei mercatini cittadini, anche mobili in stile vintage per arredare la propria casa....
Arredamento

10 idee per arredare in stile etnico

Siete appassionati dello stile etnico e volete conferire alle stanze della vostra casa un tocco esotico e ricercato? Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro. Infatti attraverso pochi e semplici innesti, è possibile rendere la propria casa un vero...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.