Come arredare la casa in stile anni '50

Tramite: O2O 23/10/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

Gli anni '50 rappresentano degli anni di svolta, di transizione, tanto in Italia quanto nel resto d'Europa. Ebbene si, perché gli anni '50 sono gli anni del dopoguerra e le nuove mode fanno capolino in ogni ambito della società, dai vestiti alle auto fino all'arredo. Si diffondono inoltre strumenti che fino ad allora non c'erano, come gli elettrodomestici. L'industria degli elettrodomestici ha un forte boom, e tutte le abitazione si dotano di apparecchi all'avanguardia. Ancora oggi, per i più nostalgici, è possibile arredare casa secondo i canoni vigenti a quei tempi. A tal fine in questa breve guida vi mostreremo come arredare la casa in stile anni '50. Vediamo come fare.

28

Occorrente

  • Mobili e complementi d'arredo vintage
38

Scegliere i colori adatti

Gli anni '50 sono ormai passati da un pezzo e almeno che voi non ricordiate perfettamente gli stili di quell'epoca è possibile riportarli alla mente prendendo spunto da film incentrati su quel periodo storico. La prima cosa che possiamo notare sono i colori poco tradizionali: si usano infatti colori come il verde menta, il blu o il turchese o anche colori più sobri come il bianco o il rosa. Di rilevante importanza sono i dettagli. Tra questi senza dubbio ci sono gli inserti in metallo. Gambe di tavoli o sedie, ante di armadio e tante altre piccole cose diventano quindi dettagli inconfondibili di quel tempo.

48

Scegliere gli elettrodomestici

Come abbiamo già detto, gli elettrodomestici ricoprono un ruolo molto importante in questo periodo. Se diamo una capatina in qualche mercatino dell'usato, troveremo sicuramente degli esemplari ancora funzionati, come frigoriferi e tostapane, per non parlare dei giradischi. Per arredare la cucina dovremo scegliere colori contrastanti come bianco, nero e rosso. Collochiamo gli arredi caratteristici in bella vista, come ad esempio sedie e tavoli dalle gambe cromate. Sarà perfetto anche un bancone con alti sgabelli rivestiti in vinile. Per un maggiore effetto, l'ideale è un pavimento con piastrelle bianche e nere. Alle pareti appendiamo un orologio con ampio display e stampe dell'epoca.

Continua la lettura
58

Scegliere l'arredo

Per arredare il salotto in stile anni '50, collochiamo alcuni pezzi d'epoca originali. Le poltrone comode e avvolgenti, dalle forme arrotondate e dai colori accesi saranno perfetti. Le caratteristiche tipiche dei mobili in stile anni '50 sono comfort, funzionalità e modularità. Inseriamo una libreria semplice e componibile e magari una vecchia televisione, un juke box o un flipper. Sulle pareti possiamo appendere dei dischi in vinile come decorazione, magari scegliendo gruppi storici del periodo.

68

Arredare la camera da letto

Nella camera da letto meglio usare elementi d'arredo semplici e con poche decorazioni, in modo da non stancare. Il letto dovrà essere in legno autentico, in mogano o in noce. Possiamo inserire anche una piccola libreria e una scrivania molto essenziale, insieme ad uno sgabello. Le tende realizzate con stampe dell'epoca daranno il tocco finale all'ambiente, magari abbinando delle decorazioni originali come un orologio a forma di gatto con la coda e gli occhi mobili!

78

Guarda il video

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un portico in stile antico

Per arredare un portico in perfetto stile antico basta seguire una serie di accorgimenti basilari, che ti permetteranno di rendere questa zona della casa accogliente ed ospitale senza nemmeno investire cifre economiche esagerate. Se sei interessato a...
Arredamento

Come arredare un terrazzo in stile vintage

Avere un terrazzo all'interno di un'abitazione, è una fortuna davvero incredibile. Il terrazzo è uno spazio in cui poter passare parecchio tempo soprattutto d'estate, ed è per questo, che non bisogna mai tralasciare il suo arredamento e la scelta di...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile boho

Il mondo dell'arredamento da interni apre le porte allo stile boho, in un mix perfetto di vecchio e nuovo, antiquariato e moderno. Con l'aggiunta degli oggetti del riciclo creativo, magari provenienti da qualche suggestivo mercatino delle pulci visitato...
Arredamento

Come arredare il soggiorno il stile classico

Arredare un'abitazione richiede, oltre un aspetto economico non indifferente, anche un fattore di gusto comune nel saperlo fare. Svolgere questa parte autonomamente consente di risparmiare sicuramente sulla presenza di un tecnico specializzato, come un...
Arredamento

Come arredare la stanza dei bimbi in stile West

Dare un tocco di West alla stanza dei bimbi vuol dire scegliere di dare un carattere all'ambiente di tipo country, con un'atmosfera che ricorda i paesaggi del deserto e l'allegria dei pistoleri pronti a combattere alla ricerca dell'oro. Per arredare la...
Arredamento

Come arredare una terrazza in stile retrò

Gli arredi di interni di ispirazione retrò si sono ritagliati oggi un’enorme fetta di popolarità; infatti, molte persone scelgono questo tipo di allestimento per vari ambienti domestici compresa la terrazza. In sintesi si tratta di usare dei colori...
Arredamento

Come arredare la camera da letto in stile animalier

Se dovete arredare la vostra camera da letto e non sapete per quale stile optare, il consiglio è di scegliere quello denominato animalier. Come si evince dal nome si tratta di un design che prevede un'impostazione dove a primeggiare sono gli animali...
Arredamento

Come arredare la casa in stile Gipsy

Siamo delle persone fantasiose, ci piace vivere così, alla giornata, e non facciamo mai programmi di nessun genere? Allora anche la nostra casa dovrà rispecchiare questa personalità. E come arredarla? Perché non pensare a uno stile gipsy, un po' bohémien?...