Come arredare la casa in stile africano

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Negli ultimi anni sta tornando alla ribalta uno stile che, in realtà non è mai passato di moda: quello africano. Una casa ben arredata è spesso sinonimo di una casa eclettica, in grado cioè di assorbire gusti e tendenze più disparate, provenienti da differenti culture e magari da diversi paesi del mondo. Con questa guida vedrete come è facile ed economico arredare i principali ambienti della casa in puro stile africano.

25

Occorrente

  • vernice arancione
  • mobili in legno
  • accessori vari
  • illuminazione etnica
  • cuscini colorati
35

La cucina

Lo stile afro può troneggiare grazie all'utilizzo di mobili nei più disparati legnami. Può essere evitato il mobile in noce o legno massello, sicuramente molto eleganti ma poco adatti ad una cucina che aspira ad essere scambiata per luogo tipico di un abitante cosmopolita principalmente stregato di cultura africana. Optate soprattutto per dei mobili non eccessivamente squadrati, ma orientatevi su figure morbide, tonde, avvertite come accoglienti.

45

Suggerimenti per il soggiorno

Per il soggiorno, scegliere sedie o divani dal colore chiaro e tenue, come il corda o il semplice beige, abbinandolo a tinte molto forti e calde da far brillare su cuscini o stole di arredamento. Su un bel tappeto etnico, posizionare un tavolino in ferro battuto con i piedi che terminano in arabesco ed evitando il piano di appoggio in vetro. Per il resto, ci si può sbizzarrire con accessori colorati, candele, tele e riproduzioni di maschere africane; ma soprattutto è possibile giocare tantissimo con l'illuminazione. Tanti e piccoli punti luce sparsi nell'ambiente, sotto forma di lampade a parete o da tavolo, magari con la base in vimini e con il porta lampada in carta di riso e cesto di legno.

Continua la lettura
55

Materiali e colori

Legno, argilla, cuoio, malacca ed altri materiali locali sono i componenti degli stili di vita tradizionali dell'Africa. Essi saranno in grado di fornire un ulteriore senso di autenticità e fascino rustico. Il legno, in particolare, è fondamentale per l'estetica africana, in quanto le sculture in legno rappresentano una parte integrante di molte culture tribali e tradizioni artistiche. Utilizzare una varietà di materiali in ambienti o stanze diverse per evocare la vastità e la diversità delle pianure e delle giungle africane, senza aver paura di esagerare con i colori. I colori decorativi africani includono tutte belle tonalità di giallo, arancio e rosso e tutte le tonalità di marrone. Terracotta, mattoni, sabbia e tutti gli oggetti dai colori caldi aggiungono comfort e comodità alla decorazione africana. Le combinazioni di colori di un arredamento in stile africano si basano sui contrasti di luce e colori scuri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la casa in stile coloniale

Tutte le tipologie di arredamento coloniale hanno una caratteristica in comune: il mix fra stile europeo e materiali esotici. Gli stili coloniali sono risalenti al periodo delle colonizzazioni, quindi a partire dal Seicento. Tale stile si differenzia...
Arredamento

Come arredare un appartamento in stile etnico

Questo tutorial ha lo scopo di aiutare tutti i lettori a capire come si può arredare un appartamento in stile etnico. Questa tendenza si è sviluppata nel corso degli ultimi decenni ed attualmente è arrivata al suo apice di popolarità. Questo stile...
Arredamento

Come arredare un loft in stile etnico

Senza dubbio l'arredamento di una casa rispecchia la personalità del proprietario; ognuno, infatti, cerca di rendere il luogo in cui trascorrerà gran parte del suo tempo, il più confortevole possibile ed espressione delle proprie passioni e della propria...
Arredamento

Come arredare la taverna in stile vintage

Tantissime sono le persone che amano lo stile vintage sia come stile di vita che come stile nel vestire. I veri appassionati cercano, all'interno di negozi specifici o nei mercatini cittadini, anche mobili in stile vintage per arredare la propria casa....
Arredamento

10 idee per arredare in stile etnico

Siete appassionati dello stile etnico e volete conferire alle stanze della vostra casa un tocco esotico e ricercato? Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro. Infatti attraverso pochi e semplici innesti, è possibile rendere la propria casa un vero...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
Arredamento

Come arredare una casa in stile new pop

Arredare una casa non è mai un'impresa molto semplice, perché dovremo scegliere lo stile più adatto e che più ci piace, trovare i vari arredi e molto altro ancora. Proprio per questo motivo, sempre più spesso, preferiamo rivolgerci ad architetti...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile giapponese

Quando si va a vivere da soli o ci si sposa, arredare la casa è sicuramente una delle cose più divetenti e belle da fare. Finalmente si potrà scegliere liberamente lo stile e la tipoliga di mobili che più si preferiscono. Se siete degli amanti del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.