Come arredare la casa con i mobili in vimini

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per arredare una casa si possono sfruttare diversi materiali come il legno, il ferro ed il vimini. Quest'ultimo è particolarmente diffuso per ambienti un po' rustici anche se i mobili realizzati con questo materiale si integrano bene con qualsiasi tipo di arredamento, compreso quello classico. Il vimini ha il vantaggio di essere naturale, duttile e, anche se leggero, molto resistente e nei negozi si possono acquistare praticamente tutti i tipi di mobili necessari. Vediamo a tale proposito una guida che ci illustra come arredare una casa con i mobili in vimini.

25

Arredare un salotto con mobili in vimini

Per arredare un salotto con mobili in vimini, possiamo optare per un divano a tre posti, due poltrone e persino il tavolinetto. Nella stessa stanza sono disponibili librerie fatte con tubolari di bambù con mensole a giorno, oppure con ante il cui frontespizio è particolarmente bello per le finiture intrecciate. Il vimini consente anche di arredare la casa di diversi colori; infatti è un materiale che può essere acquistato sia allo stato grezzo dal classico colore beige, e si presta per colorazioni con vernici di qualsiasi tonalità.

35

Arredare la camera da letto, cucina e bagno

Anche la camera da letto può essere arredata con mobili in vimini, per cui sono disponibili sul mercato armadi da due o più ante, comodini con cassetti, comò, specchiere e ovviamente poltroncine o spalliere per il letto. Se abbiamo una cameretta ad uso esclusivo dei bambini, possiamo scegliere oltre all'armadio e alla cesta per i giocattoli anche culle, lettini singoli, doppi e persino letti a cuccetta. Con il vimini si possono realizzare quindi tutti i tipi di mobili che in genere si trovano in una casa, per cui anche bagno e cucina possono adottare questo design. Nel primo caso lo specchio sul lavabo, l'armadietto per la biancheria ed altri oggetti di arredo sono acquistabili di questo materiale. La cucina invece può essere arredata con mobili in vimini soprattutto per quanto riguarda le classiche credenze, le piattaie ed anche il tavolo con le sedie.

Continua la lettura
45

Usare il vimini per coprire elettrodomestici

Se si intende invece utilizzare il vimini per coprire elettrodomestici ed accessori per la cucina da incasso o in muratura, presso i rivenditori o nei centri di bricolage è possibile trovare anche singole ante che possono integrarsi perfettamente con uno dei due elementi. Se abbiamo un giardino è da sottolineare che il vimini, sopporta bene le intemperie e che resiste più a lungo se trattato periodicamente con olio di lino che forma un'ottima pellicola idrorepellente.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se decidete di arredare il vostro giardino con mobili in vimini, è necessario che questi vengano ancorati molto bene al terreno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una casa con il vimini

Tra i vari stili di arredamento che oggi stanno prendendo nuovamente piede nelle case degli italiani, vi è lo stile vimini. Si tratta sostanzialmente di uno stile di arredo che prevede che tutto il mobilio sia composto da elementi in vimini. Quando parliamo...
Arredamento

Come arredare la casa con mobili in bambù

Il bambù è una pianta molto particolare che si presenta sotto forma di canne. Gli arbusti del bambù sono perfetti per creare anche mobili e oggetti da arredamento e da giardino. Si tratta di un materiale molto resistente che si presta a diverse lavorazioni....
Arredamento

Come arredare il giardino con i mobili in rattan

Il giardino sta diventando un'altra stanza della casa a tutti gli effetti. È il luogo ideale per rilassarci quando abbiamo un pomeriggio libero. Ma possiamo anche organizzarci cene con gli amici, aperitivi e serate romantiche. Arredare il giardino diventa...
Arredamento

Come arredare una casa con mobili d'epoca

Ci sono moltissimi modi diversi per arredare una casa, dai moderni design che prediligono materiali come l'acciaio, fino ai mobili d'epoca, realizzati in legno massello, dall'aspetto robusto e maestoso. I mobili d'epoca però non devono necessariamente...
Arredamento

Come arredare il terrazzo con mobili moderni

Come vedremo nei passi di questa guida, il design e lo stile di arredamento della casa sono elementi da non trascurare, ma al contrario da scegliere adeguatamente, in modo da risaltare la bellezza dei nostri ambienti casalinghi, a cominciare dal terrazzo,...
Arredamento

Come arredare una casa con mobili antichi

I mobili antichi hanno sempre avuto un fascino particolare, perché rispecchiano il gusto e lo stile di altre epoche. I mobili antichi sono unici e rari, vere e proprie opere d'arte e gli amatori di questi mobili li acquistano sempre per poter essere...
Arredamento

Come arredare la casa con mobili classici

Arredare una casa non è una cosa semplice ma se avete già le idee chiare su quale stile di arredamento preferite, allora la cosa diventerà più agevole. Se avete avuto la fortuna di ereditare mobili antichi, oppure amate lo stile classico e retrò,...
Arredamento

Come arredare con mobili da esterno

Come vedremo nel corso di questa guida, le decorazioni della casa e lo stile d'arredamento di un ambiente non deve mai essere lasciato al caso. È importante infatti scegliere i giusti accessori e i giusti complementi di arredo, per arredare con gusto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.