Come arredare la camera da letto in stile urban

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Sei alle prese con l'arredo della tua camera da letto ma non sai che stile scegliere e vorresti qualcosa di diverso per distinguerti dalla massa? Hai pensato allo stile urban? È la soluzione al tuo problema ed in questa guida su come arredare la camera da letto in stile urban ti daremo pratici consigli ed idee da poter applicare fin da subito. Potrai anche personalizzarle per dare quel tocco personale che solo tu puoi fare. Non ti resta che metterti comoda e prendere appunti per rendere la tua camera da letto proprio come la vuoi tu.

25

Lo stile urban

Lo stile urban non è una scelta di massa e non è per tutti. È uno stile abbastanza particolare che renderà il tuo ambiente davvero unico e diverso. Mette insieme vari elementi appartenenti ad epoche diverse ma ben amalgamati tra loro. Sono molto adatti agli ambienti openspace o grandi spazi in genere ma puoi scegliere di applicarlo anche solo in una stanza come, ad esempio, la camera da letto.

35

Le pareti

Una caratteristica comune degli ambienti arredati in stile urban è quella di avere le pareti trattate con rivestimenti in pietra o mattoni. Questa parete molto urban, quasi da strada, viene poi messa in risalto dalla scelta dei mobili moderni, di design o classici. I colori in tono, magari scuri, ed accessori vintage che completano l'arredo, faranno sembrare il vostro ambiente molto particolare, ben curato ma soprattutto caldo ed accogliente.

Continua la lettura
45

I disegni a parete

Lo stile urban non è solo uno stile più da città, può anche essere sfarzoso, elegante e chic. Basta giocare con gli elementi di base per rendere l'ambiente piú vicino alle tue esigenze. Se vuoi una camera da letto più elegante ed in tinta puoi scegliere di non utilizzare i mattoni alle pareti ma di farla dipingere con un grande disegno. Se sei un amante dell'ambiente o dell'Africa potresti farla decorare con i toni di verde e di avere, in primo piano, animali come gli elefanti o delle belle piante. Puoi dar sfogo alla tua fantasia.

55

I materiali

Descriviamo adesso i materiali piú adatti per lo stile urban che puoi usare nella tua camera da letto. Il metallo brunito è quello più indicato. Puoi utilizzarlo per lampade e lampadari. Si adattano benissimo sia con mobili di design o moderni che con mobili antichi. Altro materiale principe di questo stile è il vetro che, con la sua trasparenza, è adatto ad ogni uso. Puoi anche associare il vetro trasparente con quello satinato per ottenere di giochi decorativi. Una bella poltrona vintage è un elemento che arricchirà la tua camera oltre ad essere un oggetto molto utile, di stoffa e dallo schienale alto potrà essere affiancata da bauli d'epoca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare in stile urban chic

Arredare in stile urban chic significa fondamentalmente saper unire con eleganza elementi opposti tra loro, creando alla fine un ambiente confortevole e di tipo contemporaneo. Questo tipo di arredo è perfetto per tipologie minimaliste dove a prevalere...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile urban jungle

Arredare la propria casa è sempre un momento speciale, che ci permette di esprimere la nostra personalità in tutte le sue declinazioni. Lo urban jungle è certamente uno degli stili che dona alle nostre stanza un tocco personale e originale, ma che...
Ristrutturazione

Come decorare casa con mattoni a vista

Chi non ha mai sognato di vivere in un loft di New York? Ovviamente non possiamo garantire lo stesso panorama ma una cosa è certa: si può benissimo ricreare la stessa atmosfera. Come? Non è difficile se deciderai di decorare una parete di mattoni a...
Arredamento

Cucina in stile industriale: i consigli per arredare senza errori

L'arredamento in stile industriale ha avuto una forte diffusione negli ultimi anni grazie alla rivisitazione dei complementi d'arredo da parte dei maggiori brand del settore. Gli stessi, come molte riviste del campo sottolineano, propongono nelle loro...
Arredamento

5 stili d'arredamento per la casa

L'arredamento della casa non è un semplice feticcio. È il modo tramite il quale valorizzare il focolare domestico. E cosa c'è di meglio, dopo una giornata impegnativa, di rilassarsi in un ambiente caldo, accogliente, familiare, che contribuisca a ritrovare...
Ristrutturazione

Come scegliere i rivestimenti in pietra per interni

I rivestimenti in pietra sono una soluzione ideale per dare un tocco di classe agli ambienti interni della propria abitazione. Non solo si dirà addio alla tinta per pareti, ma si può venire incontro alle proprie idee abitative in modo più facile. Se...
Arredamento

Come montare le tende veneziane

Una finestra non può dirsi totalmente completa senza la metà della sua mela, ovvero le tende! Per "vestire" le finestre di una casa dal forte sapore urban, la scelta più adatta potrebbero rivelarsi le funzionali tende veneziane. La particolarità di...
Esterni

Come decorare un tavolo da giardino

Volete piazzare un bel tavolo da esterni nel vostro giardino per trascorrere dei momenti insieme ai vostri amici? Se avete già un vecchio tavolo, potete valorizzarlo con alcune tecniche fai da te. Si tratta di piccoli accorgimenti per rendere il vecchio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.