Come arredare l'ingresso riciclando una vecchia finestra in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se abbiamo appena ristrutturato la nostra casa e sostituito anche gli infissi, possiamo sfruttare una vecchia finestra in legno per arredare in modo rustico l'ingresso. Nello specifico si tratta di modificare la struttura, rendendola utile e nel contempo decorativa per questo specifico ambiente della casa. A tale proposito ecco una guida, con alcuni consigli su come arredare l'ingresso riciclando una vecchia finestra in legno.

24

Creare una parete decorativa

Un primo modo per riciclare una vecchia finestra in legno del tipo a persiana quindi con le caratteristiche alette inclinate, consiste nell'agganciarla in un angolo naturale di due pareti e a mezza altezza, in modo da inserire un vaso di terracotta con all'interno una pianta rampicante. In questo caso le alette della struttura servono per consentire alla pianta di svilupparsi, creando alla fine una sorta di parete decorativa particolarmente elegante, e ideale proprio per un ambiente impostato con un design rustico.

34

Realizzare un mobile

Un altro modo per riciclare al meglio una vecchia finestra in legno, è di realizzare nell'ingresso un mobile in legno oppure in cartongesso a forma di rettangolo, dotandolo magari di ripiani interni. La finestra in tal caso si può tagliare in più parti, per poi sfruttarla come ante di questo particolare tipo di mobile. Oltre a ciò, anche una finestra in legno di tipo semplice ovvero contenente soltanto un vetro, può ritornare utile posizionandola su una parete in orizzontale, e poi all'interno inserire un quadro della stessa larghezza o anche due o tre dello stesso soggetto, sul modello delle antiche icone tipiche del 300 italiano. A questo punto, nel passo successivo troviamo un altro esempio su come riciclare al meglio una vecchia finestra, e creare un oggetto decorativo per l'ingresso e nel contempo funzionale.

Continua la lettura
44

Creare un appendiabiti

In questo caso parliamo di un altro particolare modo di riciclo, che consiste nel creare un appendiabiti seguendo delle specifiche istruzioni. Il lavoro infatti è piuttosto semplice, ed anche in questo caso prevede l'uso di una finestra con le classiche ante alla veneziana. Per eseguirlo basta fissare alla parete la struttura senza modificarla, dopodichè si possono sfruttare le feritoie per aggiungere dei ganci ad "S" possibilmente in legno, che consentono poi di appendere abiti, cappelli, bastoni e borse. In tutti i casi sin qui citati, è importante sottolineare che le finestre in legno utilizzate per queste originali decorazioni, vanno sverniciate e poi carteggiate, ed infine rifinite con aniline e con lucidature che maggiormente si adattano allo stile impostato nell'ingresso della casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Arredare riciclando: idee facili da realizzare

Cerchi idee facili per avere un arredamento perfetto? Sei nel posto giusto allora. Senza spendere grosse cifre e con pochi passaggi, potresti avere la casa dei sogni che tutte le riviste pubblicizzano. Certo comprando tutto nuovo dalla a alla z è facile...
Arredamento

Come arredare l’ingresso di casa

Arredare l'ingresso di una casa è molto importante poiché rappresenta il biglietto da visita per gli ospiti. L'ingresso, infatti, sarà il luogo in cui gli ospiti vedranno in primis. Per tale motivo, bisogna arredare l'ingresso nei minimi dettagli,...
Arredamento

Come arredare un grande ingresso

Arredare la propria casa con gusto e sobrietà sembra un compito facile. Il più delle volte seguiamo il nostro gusto del momento, senza preoccuparci troppo dell'efficacia della disposizione. Il risultato finale talvolta non lascia le belle impressioni...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile country

Il processo di arredamento è tutt'altro che semplice e facile. In realtà purtroppo l'ostacolo è sempre dietro l'angolo quando si decide di arredare la nostra casa. Bisogna infatti tener conto di tantissimi elementi. In questa guida vedere come arredare...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile classico

L'ingresso è una stanza sempre meno presente nelle case delle persone, che prediligono un tipo di architettura di ampio respiro e meno settoriale. In moltissime abitazioni, infatti, è stato abolito diventando parte del soggiorno, che si apre immediatamente...
Arredamento

Come arredare l'ingresso con il bianco

L'ingresso di una casa rappresenta una stanza troppo spesso dimenticata e trascurata, poiché nessuno si sofferma mai più di qualche secondo al suo interno, se non per posare le chiavi, la borsa ed il cappotto. Al contrario, questo ambiente svolge il...
Arredamento

Come arredare l'ingresso con una parete attrezzata

L'ingresso è il nostro biglietto da visita. Parla di noi ed è il primo ambiente che si incontra entrando in casa. Non tutti gli appartamenti possiedono un ingresso, spesso infatti si accede direttamente nel soggiorno (questo accade soprattutto nelle...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.