Come arredare l'ingresso con il pallet

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

È facile dare per scontato l'ingresso di casa propria, di solito viene considerato un luogo di passaggio, che consideriamo principalmente quando usciamo di casa, o torniamo. Eppure anche questa stanza, è da considerare proprio come tale, e è giusto che anche essa abbia il suo arredamento e un impatto visivo gradevole. Per arredare questa zona della casa, non è nemmeno necessario spendere cifre esorbitanti, anzi, in questa guida spiegherò proprio, come arredare l'ingresso con dei pallet, che potete reperire nei supermercati o negozi. Buona lettura.

27

Occorrente

  • Vari pallet
37

I pallet

Reperire dei pallet è davvero molto facile, vi basterà come detto prima recarci nei mercati o nei negozi dopo l'orario di chiusura o chiedere al supermercato di zona di farveli avere. Ma cosa sono esattamente i pallet? Sono i bancali che vengono utilizzati appunto per spostare la merce pesante, ci sono sia in legno che in plastica dura, ma in questo caso a noi ci serviranno quelli di legno. Come li utilizzeremo per arredare il nostro ingresso? Beh, quel che non può mancare in un ingresso di casa è una consolle, che ci permetterà di poggiare le chiavi di casa, una borsa o le bollette una volta tornati a casa.

47

Come creare la consolle

Per realizzare un modello davvero unico della vostra consolle, iniziate con il procurarvi tre pallet, successivamente tagliateli a metà nel senso della lunghezza. Fissateli quindi uno sopra l'altro con delle viti o con della colla specifica per legno. Fatto questo non dovete far altro che poggiare e fissare sulla parte superiore del vostro mobile una lastra di vetro della stessa dimensione, meglio se un po' spessa, per ottenere una consolle davvero funzionale e esteticamente gradevole. Potete comunque personalizzarla come preferite, dipingendo i pallet dei colori che preferite o magari mettendo una lastra di un altro materiale resistente, al posto del vetro.

Continua la lettura
57

Altri consigli

Sarà possibile inoltre creare un simpatico attaccapanni semplicemente fissando verticalmente un bancale alla parete, e corredandolo di ganci da applicare in maniere sfalsata nei suoi interstizi. Quest'ultimi potranno sostene i vostri effetti personali: dal cappotto, alla borsa, al cappello. Potrete infine completare l'arredamento dell'ingresso costruendo un comodo divanetto, sovrapponendo e fissando quattro bancali tagliati verticalmente e ricoprendoli con un comodo cuscinone colorato. Inoltre potrete combinare i colori tra pareti, pallet e cuscini. Potrete sbizzarrirvi con tutti i tipi di colori e fantasie. Spero di esservi stata utile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrete infine completare l'arredamento dell'ingresso costruendo un comodo divanetto, sovrapponendo e fissando quattro bancali tagliati verticalmente e ricoprendoli con un comodo cuscinone colorato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un grande ingresso

Arredare la propria casa con gusto e sobrietà sembra un compito facile. Il più delle volte seguiamo il nostro gusto del momento, senza preoccuparci troppo dell'efficacia della disposizione. Il risultato finale talvolta non lascia le belle impressioni...
Arredamento

Come arredare l'ingresso con una parete attrezzata

L'ingresso è il nostro biglietto da visita. Parla di noi ed è il primo ambiente che si incontra entrando in casa. Non tutti gli appartamenti possiedono un ingresso, spesso infatti si accede direttamente nel soggiorno (questo accade soprattutto nelle...
Arredamento

Come arredare un ingresso lungo e stretto

Se la vostra casa si compone di un ingresso lungo e stretto e non sapete come arredarlo, vi basta seguire le linee guida descritte nei passi successivi oltre che visionare il video annesso. Inoltre vi è inserito anche un link, in cui potrete raccogliere...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile inglese

Stai per rinnovare casa o semplicemente vuoi rendere piú elegante il tuo ingresso ricreando le atmosfere tipiche di una residenza anglosassone? Se la tua risposta è si questa guida fa proprio al caso tuo perche ti dará dei consigli e degli spunti su...
Arredamento

5 idee creative per arredare l'ingresso con gli specchi

Vorresti dare quel tocco originale che rende il tuo ingresso unico e fortemente personalizzato? Hai tante idee in mente ma non sai come farle diventare realtà? Se guardi le riviste di architettura o riviste specializzate per l'arredamento troverai varie...
Arredamento

5 idee creative per arredare il tuo balcone con i pallet

Che tu abbia un balcone ampio o un piccolo balcone non importa, è sempre possibile arredarlo in modo creativo e renderlo unico ed originale. Basta poco a volte, un po' di fantasia, materiali reperibili gratis o a poco prezzo ed il tuo balcone cambia...
Arredamento

Come arredare un ingresso quadrato

L'ingresso rappresenta senza dubbio l'ambiente di una casa che più di ogni altro va curato in modo molto attento. Questo perché un ingresso è sempre una sorta di "biglietto da visita" per un appartamento e come tale va opportunamente organizzato. Particolare...
Arredamento

Come arredare l'ingresso con gli specchi

Se abbiamo un ingresso di casa da arredare non c’è niente di meglio che farlo in modo originale, perché rappresenta un vero e proprio biglietto da visita (visto che rappresenta a primo impatto lo stile della nostra casa). Uno dei migliori modi per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.