Come arredare in stile turco

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arredamento stile mediterraneo delle case turche non è difficile realizzarlo anche nelle nostre abitazioni, basta saper selezionare con cura gli arredi elaborati, preziosi e giusti. In questo tutorial vengono dati alcuni semplici consigli su come arredare in stile turco. Questo tipo di arredamento ci dà la possibilità di creare in tutte le nostre stanze una magica atmosfera mediorientale.

26

Lo stile di arredamento tradizionale in Turchia è famoso per i numerosi dettagli e decorazioni che rendono particolari gli arredi e le pareti delle stanze. Gli ambienti sono pieni di mobili ed oggetti decorativi geometrici, tipici dei paesi mediorientali. Però, gli interior designer turchi contemporanei preferiscono uno stile minimal ed essenziale. I colori neutri, bianco, nero, avorio e marrone sono scelti per gli interni attuali, invece per il gusto tradizionale si utilizzano tinte accese come il rosso, verde smeraldo, blu, arancio e oro. I materiali molto usati sono il legno, la pietra, il marmo e la ceramica, tutto, però, è decorato con stoffe e tappeti finemente lavorati.

36

Le pareti di un interno turco hanno come base il bianco, ma non mancano i decori geometrici. Non si appendono ai muri immagini o quadri, ma solo mosaici e piastrelle dipinte con gusto e precisione. Sono delle vere e proprie opere d'arte che rappresentano motivi floreali, linee e forme intrecciate; i colori che si utilizzano sono il bianco, il blu, il rosso e il verde. I bassorilievi e gli intarsi sono molto utilizzati, invece negli interni più ricchi ci sono colonne che dividono lo spazio in modo regolare. Le case più semplici hanno come decorazione delle pareti i tappeti tradizionali.

Continua la lettura
46

I mobili in legno sono tutti intarsiati ed hanno dettagli geometrici scolpiti con precisione. Nelle sale tradizionali si usa un grande tappeto steso per terra con cuscini e delle basse sedute lungo il perimetro della stanza. I salotti sono allestiti con divani rivestiti con stoffe ricche di fantasie, bassi e con gambe in legno, dalle linee curve e sontuose. Il tavolino da tè è fornito di bicchierini e teiera con ornamenti dorati, il tavolo è di solito molto basso o piccolo ed ottagonale con motivi geometrici. Generalmente gli arredi sono bassi, intarsiati o rivestiti con tessuti preziosi, con forme complesse e ricche.

56

I piatti e le pentole in ceramica sono dipinti con ornamenti particolari; essi sono esposti come soprammobili, ma si utilizzano anche in cucina. Gli oggetti artigianali che si usano sono: le lampade, le candele, gli specchi dalle finiture brillanti, i vasi e le bottiglie in metallo. Le abitazioni più lussuose hanno un bagno turco, una sauna per rilassarsi e prendersi cura del proprio corpo. Le fontane e le vasche sono circondate da piastrelle di ceramica e coperte da mosaici di vari colori: oro, blu o verde smeraldo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Decora le stanze con numerosi tappeti e cuscini finemente decorati

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere gli accessori per il bagno turco

Avete installato da pochissimo un bagno turco in casa vostra e non avete idea di come scegliere gli accessori giusti? In commercio, esistono svariate tipologie di accessori molto moderni, in grado di completare in maniera funzionale l'efficienza del vostro...
Arredamento

Come arredare la taverna in stile vintage

Tantissime sono le persone che amano lo stile vintage sia come stile di vita che come stile nel vestire. I veri appassionati cercano, all'interno di negozi specifici o nei mercatini cittadini, anche mobili in stile vintage per arredare la propria casa....
Arredamento

10 idee per arredare in stile etnico

Siete appassionati dello stile etnico e volete conferire alle stanze della vostra casa un tocco esotico e ricercato? Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro. Infatti attraverso pochi e semplici innesti, è possibile rendere la propria casa un vero...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
Arredamento

Come arredare una casa in stile new pop

Arredare una casa non è mai un'impresa molto semplice, perché dovremo scegliere lo stile più adatto e che più ci piace, trovare i vari arredi e molto altro ancora. Proprio per questo motivo, sempre più spesso, preferiamo rivolgerci ad architetti...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile giapponese

Quando si va a vivere da soli o ci si sposa, arredare la casa è sicuramente una delle cose più divetenti e belle da fare. Finalmente si potrà scegliere liberamente lo stile e la tipoliga di mobili che più si preferiscono. Se siete degli amanti del...
Arredamento

Come arredare in stile Japan

Riuscire ad arredare la propria abitazione nello stile Japan potrebbe sembrare abbastanza facile, vista la quasi totale assenza dei beni mobili e dei suppellettili che richiede. In realtà, lo stile Japan presenta alcune difficoltà, perché i giapponesi...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile zen

Lo stile zen è un tipo di arredamento che proviene dalle filosofie orientali del raggiungimento della pace interiore. Al giorno d'oggi, rappresenta anche uno stile di vita, che molti seguono per trarne vantaggi di serenità mentale e fisica. Pertanto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.