Come arredare in stile moderno con un pavimento in cotto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le combinazioni di colori, stili e forme per pareti e pavimenti sono infinite; esiste un design perfetto per ogni persona: classico, contemporaneo e moderno. Tuttavia, quando si scelgono i pavimenti, l'estetica non va mai messa al primo posto. Si può essere tentati di scegliere le piastrelle moderne basate sullo stile, per poi considerare in seguito altre caratteristiche quali la fragilità e la difficoltà di pulizia. Una delle opzioni più popolari per la casa moderna è il pavimento in cotto, noto per la sua durata e per il modo in cui può evocare una varietà di stili. Una vasta gamma di opzioni rende questa scelta attraente per la casa moderna. Vediamo, quindi, come arredare in stile moderno con un pavimento in cotto.

25

Scegliere oggetti dal gusto retrò

Per arredare in maniera originale una stanza pavimentata con il cotto, è necessario seguire qualche piccolo accorgimento per non commettere errori che porterebbero ad una distonia priva di qualsiasi grazia compositiva. Per scongiurare questo rischio, è opportuno scegliere alcuni pezzi con un gusto leggermente retrò, oppure veri e propri oggetti d’artigianato antico. Si può acquistare un mobile di gran pregio da associare ad un tavolo con il piano in vetro temprato ed acciaio inossidabile. Le sedie, in questo caso, dovranno avere una foggia innovativa ed attuale. L’ideale è acquistare prodotti dal design esclusivo ma, dato che il loro costo talvolta è proibitivo, si può ripiegare la propria scelta su sedie in resistente plexiglas colorato trasparente.

35

Cucina

Per quanto riguarda la cucina, meglio scegliere mobili in legno naturale dalle tinte molto tenui (per esempio il rovere sbiancato). Anche se il mobile è realizzato con materiali tradizionali, il suo aspetto deve essere moderno ed innovativo. Le tende alle finestre è meglio evitarle, però se proprio non riuscite a rinunciare alla vostra privacy, adoperate tende estremamente leggere fatte in tessuto di lino o, meglio ancora, di organza.

Continua la lettura
45

Evitare tappeti

I tappeti sono da evitare poiché creano delle zone discontinue e celano alla vista la bellezza del pavimento incotto. Sono consentiti solamente in bagno, a condizione che abbiano tonalità di colore molto chiare e che non siano troppo ingombranti. Per la camera da letto si può scegliere un comodo letto contenitore e abbinarlo a comodini dal gusto più classico. L’armadio ideale è quello con ante a specchio che, non solo ingrandisce visivamente l’ambiente, ma riesce anche a scaldare l’atmosfera grazie al riflesso del pavimento in cotto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la cucina in stile moderno

Al giorno d'oggi, lo stile moderno nell'arredamento sta diventando di moda e "comune" in tutte le case degli italiani e non solo. Lo stile moderno sembra essere il più semplice da utilizzare ed abbinare ma, in realtà, è molto complicato adattare i...
Arredamento

Come arredare la casa in campagna in stile moderno

Nonostante possa sembrare un'idea bizzarra e poco adatta ad un ambiente rustico, arredare una casa in campagna in stile moderno è in realtà un'ottima soluzione d'arredamento, capace di unire eleganza e funzionalità attraverso un mix di elementi moderni...
Arredamento

Come arredare una veranda in stile moderno

Come vedremo nel corso di questa guida, nonostante possa sembrare un'idea bizzarra e poco consona ad una veranda, arredare questo spazio in modo moderno può rivelarsi un ottimo modo per rendere l'ambiente funzionale ed accogliente, oltre che elegante...
Arredamento

Come arredare il soggiorno in stile moderno

Siamo ben propensi a proporre una guida, pratica e veloce, verso tutti coloro i quali amano la moda e lo stile del proprio appartamento. Vogliamo proporre nel dettaglio, come poter arredare il soggiorno in un puro ed anche inconfondibile stile moderno....
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile moderno

L'ingresso rappresenta il biglietto da visita di un'abitazione, dal momento che si tratta del primo locale che ci si presenta davanti agli occhi, non appena ne varchiamo la soglia di ingresso. Per questo motivo rappresenta un ambiente importante, da non...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile moderno

La mansarda è da molti considerata come un ambiente decisamente affascinante, nonostante si tratti, nella maggior parte dei casi, di uno spazio piuttosto contenuto. Solitamente, quando si deve personalizzare con gli arredi, occorre prestare particolare...
Arredamento

Come arredare una taverna in stile moderno

In tempi passati, le taverne erano dei locali dove ci si poteva ritrovare con gli amici e sorseggiare del buon vino all'insegna dell'allegria, anche perché all'epoca non esistevano altri posti da scegliere. Al giorno d'oggi, questi locali rappresentano...
Arredamento

Come arredare una casa in stile classico-moderno

Chi possiede una casa molto spesso si diletta ad arredarla con mobili ed oggetti che sostanzialmente rispecchiano i propri gusti personali e le proprie esigenze. Scegliere il tipo di arredamento giusto per la propria abitazione però non è un'impresa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.