Come arredare in stile mediterraneo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lo stile mediterraneo è stato creato dalle culture dei paesi sud-europei e nord-africani che si affacciano sul Mar Mediterraneo. In particolare, Italia, Grecia e Marocco sono considerati i creatori culturali e stilistici di questo stile. I mobili in stile mediterraneo variano dal'essere semplicemente funzionali a estremamente formale. I pezzi sono bassi, con gambe tornite e piedi rifiniti ad arte; i materiali sono pesanti e spesso bruniti. Le pareti sono prevalentemente strutturate con dei disegni sul soffitti e finestre ad arco. Per quanto riguarda i colori, questi fanno eco a quelli del mare e del cielo e, a seconda della zona, possono includere anche la terra cotta, la lavanda e il giallo. Ma ora vediamo nel dettaglio come arredare casa in stile mediterraneo.

25

Scegliere i colori giusti

Lo stile mediterraneo si riconosce soprattutto per il miscuglio di tendenze che rappresenta: possiamo trovare infatti caratteri tipici europei, ma anche marocchini, turchi, e balcanici, pur conservando delle caratteristiche specifiche in ogni regione. I colori che usiamo per questi arredi sono generalmente tinte calde oppure ispirate alla natura e al mare, come il blu e l'azzurro. Le pareti interne della casa andranno dipinte con delle sfumature di giallo, ocra o sabbia, oppure con del turchese da alternare al bianco. La superficie delle pareti va resa rustica con dell'intonaco lavorato oppure con lo stucco, anche la pittura realizzata con spugnature è perfetta per queste case.

35

Preferire mobili in legno con inserti in ferro

I mobili in stile mediterraneo sono realizzati principalmente in legno, sia scuro che chiaro, con inserti in ferro battuto. Possiamo trovare elementi molto essenziali e grezzi, ma anche mobili molto elaborati, intarsiati e rifiniti con stoffe: si preferiscono in generale arredi artigianali realizzati a mano, magari con un aspetto vissuto e antico. Grazie alle numerose influenze di questo stile troviamo sia elementi nordafricani, come i tavolini esagonali con fregi intarsiati, ma anche mobili semplici in vimini e arredi dalle linee più semplici come i tavoli in stile greco o italiano.

Continua la lettura
45

Aggiungere elementi decorativi

Le decorazioni utilizzate nelle case mediterranee sono soprattutto manufatti artigianali: dalle anfore e vasi in ceramica ai candelieri in ferro battuto. I vasi in terracotta sono perfetti per crescere delle piante, magari delle erbe tipiche della macchia mediterranea come il rosmarino e la lavanda, che regaleranno un profumo intenso alle nostre stanze. Le pentole e le decorazioni in rame sono apprezzate per la cucina, assieme a un centrotavola ricco di frutta e fiori. Infine, rendiamo la casa più intima e personale aggiungendo delle foto e degli oggetti che ricordano la famiglia.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare colori freschi e accesi come il blu cobalto o l'ocra
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la cucina in stile greco

Archi, muri tondeggianti, toni del blu e prevalenza del bianco. Sono questi i tratti che caratterizzando le case greche, dal sapore tipicamente mediterraneo, ma con un tocco di personalizzazione. Ma come ricreare ambienti di questo tipo in una casa qualunque?...
Arredamento

Come arredare la taverna in stile vintage

Tantissime sono le persone che amano lo stile vintage sia come stile di vita che come stile nel vestire. I veri appassionati cercano, all'interno di negozi specifici o nei mercatini cittadini, anche mobili in stile vintage per arredare la propria casa....
Arredamento

10 idee per arredare in stile etnico

Siete appassionati dello stile etnico e volete conferire alle stanze della vostra casa un tocco esotico e ricercato? Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro. Infatti attraverso pochi e semplici innesti, è possibile rendere la propria casa un vero...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
Arredamento

Come arredare una casa in stile new pop

Arredare una casa non è mai un'impresa molto semplice, perché dovremo scegliere lo stile più adatto e che più ci piace, trovare i vari arredi e molto altro ancora. Proprio per questo motivo, sempre più spesso, preferiamo rivolgerci ad architetti...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile giapponese

Quando si va a vivere da soli o ci si sposa, arredare la casa è sicuramente una delle cose più divetenti e belle da fare. Finalmente si potrà scegliere liberamente lo stile e la tipoliga di mobili che più si preferiscono. Se siete degli amanti del...
Arredamento

Come arredare in stile Japan

Riuscire ad arredare la propria abitazione nello stile Japan potrebbe sembrare abbastanza facile, vista la quasi totale assenza dei beni mobili e dei suppellettili che richiede. In realtà, lo stile Japan presenta alcune difficoltà, perché i giapponesi...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile zen

Lo stile zen è un tipo di arredamento che proviene dalle filosofie orientali del raggiungimento della pace interiore. Al giorno d'oggi, rappresenta anche uno stile di vita, che molti seguono per trarne vantaggi di serenità mentale e fisica. Pertanto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.