Come arredare in stile hi-tech

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Questo tipo di arredamento richiede una certa disponibilità economica; esso è adatto per tutti i tipi di locali, sia monolocali che trilocali. Tutto però deve essere adattato in modo da garantire facilmente la pulizia. Un altro fattore da tenere presente è quello di nascondere i cavi elettrici e le prese per dare un tocco di ordine. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come arredare in stile HI-TECH la casa.

25

Utilizzo materiali

I materiali devono essere di ultima generazione dal punto di vista ambientale; essi devono essere resistenti allo sporco, alle intemperie ed agli urti. Per la cucina è opportuno l'utilizzo dell'acciaio lucido per ante, elettrodomestici e cappe. Questi ultimi devono essere rivestiti in modo che sono fonoassorbenti per rendere il tutto silenzioso. I sistemi di aspirazione più evoluti consentono di purificare l'aria eliminando sostanze nocive e pericolose per la salute; inoltre hanno anche dei dispositivi antincendio interni.

35

Complementi di arredo

Molto utilizzati sono i laccati lucidi e i metalli, invece i pavimenti devono essere di resina. Per i complementi come i divani oppure i tappeti bisogna utilizzare tessuti all'avanguardia come la microfibra e materiali sintetici ignifughi. I colori più usati sono quelli che hanno varie sfumature di grigio, il nero, il bianco, il sabbia e tutte le tonalità neutre. Infine, le linee devono trasmettere una sensazione di pulizia attraverso forme regolari e quasi sempre squadrate.

Continua la lettura
45

Illuminazione

Un elemento da non sottovalutare è l'illuminazione degli ambienti. Bisogna tener presente il risparmio energetico diversificato da camera a camera. Gli impianti elettrici devono essere controllati da un sistema automatico a distanza (ad esempio facendo ricorso ad iPhone di ultima generazione o altri tipi di cellulare). Ciò vale anche per l'accensione e lo spegnimento di luci ed elettrodomestici (lavatrice e lavastoviglie), per il riscaldamento oppure per il sistema d'allarme.

55

Materassi

Una casa hi-tech deve avere dei materassi che massaggiano il corpo durante il sonno; i lavabi devono essere in fibra di carbonio. Le docce devono essere dotate di lampade per la cromoterapia e pannelli touch-screen per regolare i getti d'acqua. Arredare una casa in base a questo stile non è economico in quanto si ha la necessità di utilizzare materiali e tecnologie sempre al passo con i tempi. È consigliabile tener conto di ciò prima di affrontare un cambiamento radicale del proprio arredamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la casa in stile neoclassico

Lo stile classico, nell'ambito dell'arredamento, è tipico del periodo greco-romano ed è caratterizzato dalla semplicità delle linee. Dopo il Rinascimento, il classicismo si trasformò nelle forme essenziali, abbandonando le ridondanze degli stili barocco...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile minimalista

Le caratteristiche in uno stile d'arredo devono rispecchiare, almeno in parte, la personalità di chi lo sceglie. Questo stile indubbiamente è adatto ad una persone estremamente ordinata. Lo scopo principale dello stile minimalista, come dice il nome...
Arredamento

Come arredare il soggiorno in stile contemporaneo

Quando si arreda la propria casa bisogna prestare la massima attenzione in quanto è un'operazione abbastanza delicata. Infatti, l'arredamento influenza fortemente l'umore delle persone. A tal proposito il soggiorno ha un'importanza fondamentale in quanto...
Arredamento

Come giocare con i colori nell'arredare la casa

I colori rivestono un ruolo di primo piano nell'arredamento della propria casa, determinano la personalità ed influiscono sullo stato d'animo di chi vi vive. Allegra, confortevole, avvolgente e soprattutto in grado di rispecchiare le caratteristiche...
Arredamento

Come arredare la taverna in stile vintage

Tantissime sono le persone che amano lo stile vintage sia come stile di vita che come stile nel vestire. I veri appassionati cercano, all'interno di negozi specifici o nei mercatini cittadini, anche mobili in stile vintage per arredare la propria casa....
Arredamento

10 idee per arredare in stile etnico

Siete appassionati dello stile etnico e volete conferire alle stanze della vostra casa un tocco esotico e ricercato? Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro. Infatti attraverso pochi e semplici innesti, è possibile rendere la propria casa un vero...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
Arredamento

Come arredare una casa in stile new pop

Arredare una casa non è mai un'impresa molto semplice, perché dovremo scegliere lo stile più adatto e che più ci piace, trovare i vari arredi e molto altro ancora. Proprio per questo motivo, sempre più spesso, preferiamo rivolgerci ad architetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.