Come arredare in stile afro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La cultura e il fascino di mondi lontani hanno aperto la strada ad un vero e proprio mercato commerciale, che include la vendita di prodotti d'arredo e strumenti tipici di paesi come l'Africa, l'Asia e l'Oriente. Questi hanno fornito lo spunto, per introdurre anche in Italia, uno stile di arredamento elegante e allo stesso tempo fuori dal comune. Vediamo insieme come arredare una casa in stile afro in pochi e semplici passi.

27

Le maschere in legno

Se non sapete da dove partire potete iniziare per esempio dalle stanze in cui i vostri familiari e ospiti soggiornano maggiormente (il salotto e la camera da letto si rivelano gli ambienti ideali per applicare l'originalità propria di questo stile). Per il soggiorno, ad esempio, sono molto adatte le particolari maschere in legno decorate e dipinte in vari modi, con facce astratte e animali che si prestano ad essere appese ai muri. Aggiungendo poi vasi scolpiti in legno e tavoli in bambù, l'atmosfera creata sarà quella di un tipico ambiente afro-etnico.

37

I separé in legno

Tipiche realizzazioni afro sono anche i separé in legno variamente realizzati con intarsi, trafori e colori generalmente sul rosso scuro. Per via dei frequenti disegni e decori complessi e talvolta dei colori accesi di cui sono infatti costituiti, è preferibile scegliere per le pareti, colori tenui e neutri che non si pongano in contrasto con l'arredamento.

Continua la lettura
47

Supporti di legno con incenso profumato

Se desiderate stupire i vostri ospiti e la vostra famiglia, provvedete ad acquistare dei supporti di legno con incenso profumato (da poggiare sul tavolo o su una base). Di questi se ne trovano di varie e più o meno intense profumazioni che di certo, contribuiranno positivamente a donare alla vostra casa un caldo tocco afro decisivo.

57

Il tipico bambù

Per la camera da letto potete optare per il tipico bambù, sia per la struttura del letto che per comodini e cassettiera. Tenete conto infatti, che questo è il materiale asiatico per eccellenza e dunque ben si concilia con lo stile di cui stiamo parlando. Se vi piace l'idea, potreste pensare di riporre sui mobili, come ulteriori strumenti di abbellimento, piccoli porta gioielli in legno decorato o quadretti raffiguranti immagini cinesi. Non escludete l'eventualità di scegliere un arredamento straniero unendo, con criterio e gusto, uno stile classico ed uno afro. Considerando i costi d'importazione del mobilio e dei supporti afro, abbastanza alti, questa alternativa si pone come un'ottima opportunità di risparmio a cui pensare, evitando al contempo di appesantire eccessivamente l'ambiente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Colori caldi
  • Legno

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare il soggiorno in stile etnico

L'arredamento domestico rispecchia, generalmente, la personalità e lo stile di vita del proprietario di casa. È capitato a chiunque di capire molto di più riguardo ad una persona solo dopo avergli fatto visita. Gli ambienti possono, quindi, essere...
Arredamento

Come arredare la taverna in stile vintage

Tantissime sono le persone che amano lo stile vintage sia come stile di vita che come stile nel vestire. I veri appassionati cercano, all'interno di negozi specifici o nei mercatini cittadini, anche mobili in stile vintage per arredare la propria casa....
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
Arredamento

Come arredare una casa in stile new pop

Arredare una casa non è mai un'impresa molto semplice, perché dovremo scegliere lo stile più adatto e che più ci piace, trovare i vari arredi e molto altro ancora. Proprio per questo motivo, sempre più spesso, preferiamo rivolgerci ad architetti...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile giapponese

Quando si va a vivere da soli o ci si sposa, arredare la casa è sicuramente una delle cose più divetenti e belle da fare. Finalmente si potrà scegliere liberamente lo stile e la tipoliga di mobili che più si preferiscono. Se siete degli amanti del...
Arredamento

Come arredare in stile Japan

Riuscire ad arredare la propria abitazione nello stile Japan potrebbe sembrare abbastanza facile, vista la quasi totale assenza dei beni mobili e dei suppellettili che richiede. In realtà, lo stile Japan presenta alcune difficoltà, perché i giapponesi...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile zen

Lo stile zen è un tipo di arredamento che proviene dalle filosofie orientali del raggiungimento della pace interiore. Al giorno d'oggi, rappresenta anche uno stile di vita, che molti seguono per trarne vantaggi di serenità mentale e fisica. Pertanto,...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile marinaro

Se sei un appassionato del fai da te e desideri scoprire come sia possibile arredare la tua casa in stile marinaro, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti fornirò una serie di suggerimenti utili su come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.