Come arredare il terrazzo in stile newyorkese

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete a disposizione un ampio terrazzo ed intendete renderlo multifunzionale e nel contempo raffinato, potete optare per un arredamento in tipico stile newyorkese. Nello specifico si tratta di rifinire pavimenti e pareti con alcuni laterizi di uso comune, ed inserire nel contesto svariate tipologie di mobili e suppellettili in legno, ferro e plastica. In riferimento a ciò, ecco una guida su come arredare il vostro terrazzo in stile newyorkese.

27

Occorrente

  • Mobili in ferro, legno e plastica
  • Piante a foglie verdi e da fiore
  • Piantane
  • Plafoniere a Led
  • Divano a penisola
  • Tavolo con sedie
  • Mattoni rossi
37

Inserire delle fioriere

Se il terrazzo intendete arredarlo in modo semplice come lo stile newyorkese, allora vi conviene inserire nel contesto un tavolo con sedie optando magari per quello in plastica bianca, e poi decorare i contorni dell'intera struttura con delle fioriere attigue le une alle altre e tali da formare una sorta di siepe. Da non far mancare ai quattro angoli del terrazzo sono dei lampioni a piantana di forma tubolare in legno o ferro, che richiamano il colore della ringhiera circostante.

47

Suddividere il terrazzo in due ambienti

Un terrazzo particolarmente largo e di forma quadrata è ideale per un arredo in stile newyorkese; infatti, la struttura è adatta per la suddivisione in due ambienti ben precisi. Il primo è una zona dedicata ad una cucina completa di mobili e fornelli e recintata con una vetrata scorrevole tipica proprio dei loft americani, mentre la restante parte del terrazzo si può poi arredare con la posa di un tavolo tondo in ferro battuto con sedie della stessa natura, e con l'aggiunta di cuscini con custodia in pelle bianca. Il colore del ferro deve essere nero come quello della ringhiera circostante, e i contorni della struttura arredati con piante a foglie verdi e da fiore.

Continua la lettura
57

Aggiungere delle plafoniere a Led

L'inserimento di alcuni laterizi come ad esempio i mattoni rossi da posizionare a terra per un barbecue o sulle pareti come decorazione, servono a rendere il contesto in stile newyorkese ancora più raffinato, così come l'aggiunta di plafoniere a Led in corrispondenza del tetto di copertura della struttura creano un ambiente particolarmente luminoso per la sera.

67

Recintare il terrazzo con delle ampie vetrate

Sempre in riferimento ad un ampio terrazzo è importante sapere che per arredarlo in stile newyorkese, si può anche recintare l'intero perimetro con delle ampie vetrate e trasformarlo in una sorta di lorft aggiuntivo all'abitazione circostante. In tal caso l'arredo può essere ottimizzato aggiungendo pochi ma indispensabili elementi, come ad esempio un tavolo con sedie, un divano a penisola di tipo lineare, le suddette piante a foglie verdi e qualche altro suppellettile che può ritornare utile quando si organizzano delle cene tra amici.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un terrazzo in stile rustico

Come vedremo nei pochi passi di questo tutorial, nonostante possa sembrare difficile, arredare uno spazio esterno in stile rustico (come ad esempio un terrazzo), è in realtà un lavoro semplice, che richiede solo un po' di fantasia e l'uso di giusti...
Arredamento

Come arredare un terrazzo in stile vintage

Avere un terrazzo all'interno di un'abitazione, è una fortuna davvero incredibile. Il terrazzo è uno spazio in cui poter passare parecchio tempo soprattutto d'estate, ed è per questo, che non bisogna mai tralasciare il suo arredamento e la scelta di...
Arredamento

Come arredare un terrazzo in stile shabby chic

Il terrazzo è uno dei luoghi più apprezzati di un’abitazione. In grado di fare la differenza, specialmente nei periodi primaverili o estivi, il terrazzo deve sicuramente essere funzionale ed arredato con gusto per diventare un elemento davvero differenziante...
Arredamento

Come arredare il terrazzo in stile nordico

Arredare in stile nordico significa preferire il minimalismo, andando a tralasciare tutti quegli arredi che non sono particolarmente utili e che servirebbero unicamente a riempire la stanza. Lo stile nordico è caratterizzato proprio da linee pulite e...
Arredamento

Come arredare il terrazzo in stile moderno

Se avete un terrazzo e volete arredarlo in maniera moderna ecco a voi qualche prezioso suggerimento da mettere subito in pratica. A volte non è necessario spendere tanti soldi per rinnovare l’aspetto di un ambiente ma bastano piccoli accorgimenti per...
Arredamento

Come arredare un attico con terrazzo

Per molte persone il sogno di una vita è acquistare una villa immersa nel verde oppure un attico in città dotato di terrazzo, che possa avere un panorama spettacolare e una luce incredibile, in grado di illuminare tutta l'ambientazione interna ed esterna....
Arredamento

Come arredare il terrazzo con mobili moderni

Come vedremo nei passi di questa guida, il design e lo stile di arredamento della casa sono elementi da non trascurare, ma al contrario da scegliere adeguatamente, in modo da risaltare la bellezza dei nostri ambienti casalinghi, a cominciare dal terrazzo,...
Arredamento

Come arredare un terrazzo di design moderno

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di impegno e pazienza, è possibile arredare gli ambienti casalinghi in modo funzionale ed elegante, anche se si tratta di una zona esterna della casa, ad esempio un terrazzo. È sufficiente infatti collocare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.