Come arredare il soggiorno in stile art déco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Art deco è sinonimo di lusso e ricchezza di forme e colori, è una scelta ottimale per un ambiente ricercato e raffinato dove ogni dettaglio viene curato nei minimi particolari. Innanzitutto cerchiamo di portare nel nostro soggiorno gli elementi tipici di questo stile per renderlo immediatamente riconoscibile. Trovare lo stile giusto per la nostra casa, è fondamentale per renderla accogliente e in linea con la nostra personalità. Lo stile art déco è perfetto per un ambiente classico ed elegante, ricco di dettagli e di rifiniture preziose. Ecco alcuni consigli su come arredare il soggiorno in stile art déco ispirandoci al design originale degli anni 1930-40.

25

Motivi geometrici e organici

I motivi geometrici e organici caratteristici del deco sono fondamentali: linee rette definite oppure curvilinee che possono dare personalità alle pareti con una tappezzeria particolare, ma possiamo ritrovarli anche sugli intarsi degli arredi o sui tessuti.

35

Gli arredi

Gli arredi che scegliamo per il nostro salotto in stile art deco sono ricchi di particolari e realizzati con materiali importanti e linee ricercate. Tavolini, sedie e armadi sono impreziositi da intarsi e da finiture laccate che esaltano le tonalità del legno, le maniglie sono cromate e finemente decorate con motivi floreali. I volumi vengono alleggeriti con linee curve intricate oppure con linee a "V" che si allargano dalla base verso la parte superiore, o con l'uso di piedistalli o gambe sottili. È caratteristica la forma a ventaglio dello schienale dei divani, ma possiamo trovare questi motivi anche su ante e sui motivi geometrici dei tessuti. Cerchiamo la simmetria sia nella forma dei singoli arredi che nella disposizione all'interno dello spazio della stanza. Completiamo la decorazione dell'ambiente con accessori, come lampade, vasi e candelieri, ma anche tappeti e tendaggi realizzati con stoffe importanti.

Continua la lettura
45

I colori

I colori impiegati in questo stile puntano sul contrasto e sulla lucentezza. Il bianco e il nero sono l'abbinamento più classico, ma non mancano le tinte più accese da abbinare per illuminare l'ambiente. Tra queste troviamo il verde prato, il blu pavone, il giallo oro e il porpora. Scegliamo uno o due toni dominanti per creare un equilibrio perfetto, accostando un colore più brillante a delle tonalità neutre. Sono fondamentali i dettagli preziosi cromati, dorati o argentati, ma anche le superfici lucide e riflettenti. Si prestano allo scopo i legni laccati ma anche le finiture metalliche e gli specchi a mosaico e con cornici importanti. Creiamo la giusta illuminazione utilizzando una luce calda e soffusa e articolata in diversi livelli. Installiamo più lampade in punti diversi della stanza, magari con effetti particolari, come quelle che proiettano fasci di luce a raggiera sulla parete.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegli arredi con superfici laccate e intarsiate

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare il soggiorno in stile moderno

Siamo ben propensi a proporre una guida, pratica e veloce, verso tutti coloro i quali amano la moda e lo stile del proprio appartamento. Vogliamo proporre nel dettaglio, come poter arredare il soggiorno in un puro ed anche inconfondibile stile moderno....
Arredamento

Come arredare il soggiorno in stile tirolese

Lo stile tirolese è una tendenza indicata soprattutto per una casa di montagna. Proprio a tal riguardo, è considerata una via di mezzo tra la classica forma d'arredo rustica e l'eleganza moderna. Questo stile di arredamento viene utilizzato principalmente...
Arredamento

Arredare un soggiorno in stile inglese

Arredare casa vuol dire trovare il proprio stile per vivere l'ambiente al meglio. Esistono svariati stili di arredamento che ben si adattano ai gusti di ogni persona e, tra gli stili più in voga del momento, troviamo sicuramente quello inglese. Se volete...
Arredamento

5 idee per arredare il tuo soggiorno in stile cinese

Stai pensando di arredare o rinnovare l'arredo del tuo soggiorno e vorresti qualcosa di più originale invece dei soliti stili più diffusi e utilizzati? Allora questo articolo fa proprio al caso tuo perché ti proponiamo 5 idee per arredare il tuo soggiorno...
Arredamento

Come arredare il soggiorno il stile classico

Arredare un'abitazione richiede, oltre un aspetto economico non indifferente, anche un fattore di gusto comune nel saperlo fare. Svolgere questa parte autonomamente consente di risparmiare sicuramente sulla presenza di un tecnico specializzato, come un...
Arredamento

Come arredare un soggiorno in stile country

Lo stile country attraverso i materiali, i colori, ripropone lo stile d'arredamento che si usava una volta nelle case di campagna. Oggi sempre più persone sono affascinati da questo modo di arredare la casa e, cercano di attuarlo anche per quanto riguarda...
Arredamento

Come arredare un soggiorno in stile vintage

Arredare casa è sempre un bel dilemma. Esistono così tanti stili e modi di arredare la propria abitazione che certe volte decidere quale è meglio potrebbe essere un bel problema. Negli ultimi anni sta andando molto di moda, il grande ritorno dello...
Arredamento

Come arredare il soggiorno in stile liberty

Come vedremo nei pochi passi di questa guida dedicata all'arredamento e al design del soggiorno, per arredare adeguatamente l'ambiente casalingo è importante scegliere i colori adeguati e i complementi di arredo capaci di conferire un tocco in più di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.