Come arredare il living

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso, accade di osservare l'arredamento di casa propria con occhi diversi, e ciò capita quando la monotonia prende il sopravvento. Per scongiurare tale ipotesi, è bene modernizzare gli ambienti dell'abitazione in cui si vive. Al giorno d’oggi, i living hanno planimetrie assai diverse rispetto a quelle di qualche anno fa, con spazi sempre più ridotti. C'è da dire, però, che le esigenze abitative sono rimaste pressoché immutate. Per saperne di più su come aggiornare casa, nei passi a seguire, vi sarà spiegato come arredare il living.

26

Occorrente

  • Arredamento in stile moderno
36

Scegliere mobili dalle forme semplici

L’arredo in stile moderno è senza dubbio quello che più si addice al living: tali mobili, infatti, sono appositamente studiati per assolvere, prima di tutto, una funzione pratica ben precisa. Scegliete mobili dalle forme semplici che sfruttino lo spazio in altezza piuttosto che in larghezza, in modo tale da ricavare un posto per sistemare una poltrona o un divano. Se siete alle prese con un open space nel quale è prevista la convivenza della cucina e del living, potete eliminare il doppio tavolo sistemandone soltanto uno che possa essere utilizzato per preparare i cibi, mangiare o per appoggiare qualsiasi bibita mentre guardate il televisore comodamente seduti.

46

Evitare i colori scuri

Nell'acquisto del divano, sceglietene uno che si possa trasformare in letto, in modo da poter accogliere ospiti improvvisi senza dover stravolgere la sistemazione di tutte le camere. Se l’ambiente da arredare è molto piccolo i colori scuri sono assolutamente da evitare, mentre potete utilizzare tutte le tonalità più chiare che, per un effetto ottico, tendono ad ingrandire il living. I tappeti sono sconsigliati poiché, oltre ad essere un ricettacolo di germi, contribuiscono a ridurre visivamente gli spazi creando un effetto poco piacevole.

Continua la lettura
56

Aggiungere una libreria abbastanza capiente

Nel living non può certamente mancare una libreria abbastanza capiente per ospitare tutta la collezione di libri che avete in casa. Oltre a ciò, potete addirittura utilizzarla per dividere lo spazio fra la zona adibita ad ufficio o studio e quella dedicata al relax. Nel caso in cui vogliate comprare un mobile basso, adatto a sorreggere il televisore, sceglietene uno che abbia ante scorrevoli per ridurre al minimo gli spazi d’ingombro e rendere più abitabile il living. Infine, per decorare le pareti, evitate foto di piccole dimensioni o una moltitudine di quadri che hanno poco a che fare gli uni con gli altri. Tuttavia, potete scegliere una singola foto molto grande, da incorniciare ed appendere alla parete più sfornita di tutte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

10 consigli per arredare la zona living

La zona living, ovvero il salotto, è una delle aree principali in casa, in cui la famiglia si incontra per passare dei momenti insieme o anche solo per rilassarsi. Essa, però, è anche il luogo in cui si accolgono gli ospiti e, a detta di molti, è...
Arredamento

Come arredare il living in stile mix and match

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato alla bellezza della casa, lo stile di arredamento del living non deve mai essere lasciato al caso, è importante collocare i giusti elementi decorativi e i complementi di arredo capaci di esaltare al...
Arredamento

10 consigli per arredare la zona living per Halloween

Halloween è una festa di origine celtica che ha avuto la sua espressione massima negli Stati Uniti. Essa ricade il 31 ottobre. In questa data si narra che streghe, demoni e anime di defunti ritornassero tutti insieme sulla terra. Nel corso degli...
Arredamento

Come scegliere il tavolo perfetto per la zona living

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato all'arredamento della casa, scegliere i giusti complementi di arredo per la casa in alcuni casi può rivelarsi difficile, soprattutto se si tratta di un'area particolare della casa come la...
Arredamento

5 Idee per separare la cucina dal living con una vetrata

Negli appartamenti moderni ed in quelli di nuova concezione è molto diffuso l'uso del living aperto sulla cucina. Diciamo la verità però, è veramente bello poter cucinare e parlare con gli amici o gli altri componenti della famiglia, poter interagire...
Arredamento

5 idee per arredare un soggiorno molto spazioso

Arredare un soggiorno molto spazioso è un procedimento estremamente piacevole. Permette di usufruire di soluzioni pratiche e funzionali, con l’aggiunta di qualche tocco di design. L’unica accortezza nell’arredare un grande soggiorno consiste nella...
Arredamento

5 consigli per arredare il salotto

Ecco i 5 consigli per arredare il salotto: indispensabili per creare un ambiente accogliente, fruibile, pratico e che vi rispecchi. Seguendo questi semplici suggerimenti, svelati dagli interior designer più in voga, lascerete a bocca aperta i vostri...
Arredamento

Come arredare il soggiorno con l'angolo cottura

Dove gli spazi non consentono di avere una cucina abitabile, la zona living sopperisce a questa mancanza con un angolo cottura. In questo modo il living sintetizza in un unico ambiente soggiorno, cucina e sala da pranzo. Questa disposizione gioca a favore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.