Come arredare il giardino con materiali di riciclo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si possiede un giardino esterno, è consigliato aggiungere delle decorazioni per personalizzare ulteriormente lo spazio. Se non volete spendere molto, oppure volete semplicemente dare nuova vita a vecchi oggetti, è bene considerare di utilizzarli per decorare il vostro giardino. Arredare con materiali riciclati, infatti, non è solo esteticamente accattivante, ma vi aiuta anche a rispettare l'ambiente. Non c'è limite alle decorazioni che si possono realizzare con pezzi che, altrimenti, finirebbero dritti in una discarica. Vediamo insieme come decorare il giardino con materiali di riciclo.

26

Se c'è un vecchio tavolino in casa, possiamo adattarlo per il giardino con una operazione di restyling, semplicemente piastrellandolo oppure, ancora meglio, realizzando un mosaico. Il tavolo in mosaico o piastrellato è adatto per l'esterno, perché impermeabile. Se, tuttavia, la base e i piedi del vostro tavolo sono in legno, è bene passarvi sopra uno speciale prodotto impermeabilizzante.
Le sedie potranno essere costituite da ceppi di legno, di ampiezza e altezza adatti a una seduta.

36

È possibile utilizzare oggetti riciclati per creare delle fioriere decorative per il vostro giardino. I grandi barattoli di caffè, ad esempio, possono essere utilizzati per ospitare le piante ed aggiungere colore.

Continua la lettura
46

Un bellissimo pezzo di arredo per il giardino può essere costituito da una vecchia scala a pioli in legno, come ce ne sono in quasi tutte le vecchie case di campagna. Poggiatela su un muro o un albero, in posizione verticale, come se dovesse servire per salire, ed utilizzatela come fioriera, sistemando su di essa, a pioli alterni, dei reggivasi in ferro battuto con dentro dei vasi con fiori pendenti, tipo gerani. In alternativa, si potrà porre alla base della scala una pianta rampicante, tipo rosellina o bouganville, ed utilizzarla come supporto per far salire i rami. In questo caso, però, tenete presente che la scala non potrà assere riposta alla fine della bella stagione (a meno di non tagliare i rami) e sarà esposta tutto l'inverno alle intemperie. Perciò trattatela prima con una vernice specifica per esterni.

56

Altri pezzi d'arredo possono diventare le vecchie botti in legno e i cestini in vimini. Le prime, possono trasformarsi in divertenti piani d'appoggio, se sono ancora intere. Se, invece, sono troppo rovinate, potete tagliarle a metà, riempirle di terra ed utilizzarle come fioriere. I cestini impagliati saranno invece delle fioriere pensili, da agganciare ad un albero o a un muro, riempite con piante pendenti.

66

Utilizzate vecchi bicchieri o vasetti di vetro trasparente, disponendo sulla base un po' di ghiaia fine e adagiandovi sopra dei piccoli lumini, tipo le candele alla citronella. Disponetele in giardino, su un tavolino o altro piano d'appoggio e accendetele durante le feste con amici o anche solo per rilassarvi. Creeranno una suggestiva atmosfera e terranno lontane le zanzare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la cameretta con materiale di riciclo

Arredare casa non è sempre facile. Le difficoltà aumentano specie quando si hanno pochi soldi e poco spazio. Bisogna ottimizzare gli ambienti a disposizione con poche risorse. Tuttavia, con un pizzico di buon gusto e di fantasia potrai ottenere dei...
Arredamento

Come arredare la casa con materiali di recupero

Come arredare la propria casa con materiali di recupero? È semplice e rappresenta una scelta eco sostenibile di estrema importanza per non aumentare l'inquinamento, evitando di gravare sull'ambiente con il taglio di alberi, lo spreco di acqua e altre...
Arredamento

Come arredare una mansarda con materiali naturali

Come vedremo nel corso di questo tutorial, per rendere una mansarda innovativa è importante scegliere gli elementi d'arredo con attenzione, prediligendo l'uso di materiali naturali per le superfici e per i complementi di arredo. Se stai pensando di rinnovare...
Arredamento

5 consigli per arredare casa con materiali naturali

Arredare casa è sempre una grande emozione e un lavoro che non finisce mai. Infatti esistono diversi stili e modi per arredare casa, tanto che la scelta dei materiali è spesso quella più difficile e dispendiosa. Ma per rendere la casa un luogo più...
Arredamento

Come arredare un giardino in stile country

Organizzare e arredare un nuovo giardino non è semplice ed è abbastanza complicato districarsi tra i vari stili che si possono scegliere e la grande quantità di materiali che il mercato attualmente offre. Se non si ha intenzione di cambiare ogni anno...
Arredamento

Come arredare il giardino con i mobili in rattan

Il giardino sta diventando un'altra stanza della casa a tutti gli effetti. È il luogo ideale per rilassarci quando abbiamo un pomeriggio libero. Ma possiamo anche organizzarci cene con gli amici, aperitivi e serate romantiche. Arredare il giardino diventa...
Arredamento

10 idee originali per arredare il giardino della tua casa

Chi ha la fortuna di avere una grande casa potrà disporre di un ampio spazio dove poter realizzare un fantastico giardino da personalizzare con dei tocchi caratteristici. Trattandosi di un posto all'aperto le cose da poter realizzare sono davvero tante...
Arredamento

Come arredare il giardino con i vecchi bancali

Tutti noi vorremmo avere un giardino sempre in ordine e ben curato, che rispecchi un po' le nostre idee e dove trascorrere del tempo in totale relax. Avere un giardino è un'ottima soluzione per passare del tempo all'aria aperta e sfruttare uno spazio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.