Come arredare il bagno in stile industrial

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È di vitale importanza avere una sala da bagno dove è possibile rilassarsi, dopo un'estenuante giornata di lavoro e altrettanto indispensabile è avere le idee chiare di come progettarla. Se siete persone dalla mentalità aperta e vi piace sperimentare nuove cose, lo stile industrial è il tipo di design che fa per voi. È uno stile che va per la maggiore ai giorni nostri, ma è fondamentale che comprenda materiali ruvidi e tubi ben visibili. Sulle pareti occorre utilizzare materiali di cemento, mattoni in vista o legno, e anche se opterete per mobili d'epoca potrete comunque installare dei sanitari moderni: in entrambi i casi il vostro bagno avrà un aspetto industriale. Per quanto riguarda le luci, l'ideale sono delle lampade a neon, quelle solitamente utilizzate per illuminare i locali commerciali. Adesso lasciamoci consigliare dai passi di questa guida su come arredare il bagno in stile industrial.

26

Per cominciare, è necessario avere una certa disponibilità economica per intraprendere il progetto di ristrutturazione. Una delle sfide più frequenti che si possono incontrare è lo spazio limitato, quindi è necessario pianificare con largo anticipo il rimodellamento degli ambienti. Le combinazioni di colori sono importanti, perché andranno a riflettere il vostro stile: il marrone abbinato ad un altro colore è molto popolare nei bagni in stile vintage e industrial, in quanto mette in evidenza gli arredamenti più antichi. Il legno, ad esempio, è un buon materiale da utilizzare come cornice per specchi, porte e finestre.

36

Posizionate qualsiasi oggetto che vi possa ricordare un'altra epoca, ad esempio, una gabbia appesa al soffitto è l'ideale in quanto darà atmosfera al vostro bagno. È anche possibile installare dei tubi che sbucano dai muri, in modo da ricordare l'epoca in cui le tubature interne scarseggiavano. Un metallo appannato e ramato è da preferire, in quanto eviterà di creare un ambiente troppo moderno. Il bagno in stile industrial si avvicina un po allo stile minimal, con lo stesso fascino e l'accontentarsi di cose semplici ma tanto originali e funzionali. Gli accessori invece richiamano lo stile vintage.

Continua la lettura
46

Con questo stile, potrete aggiungere il vostro bagno alla lista delle camere da far vedere agli ospiti e li farà sentire i benvenuti nella vostra casa e, soprattutto meravigliati da ciò che avete realizzato con tanto gusto e, spendendo poco. Il nero, il grigio antracite, bianco e marrone scuro sono le tonalità da adottare. I materiali devono obbligatoriamente essere "poveri", come le mattonelle bianche che si usavano un tempo per le pareti, il pavimento cemento e legno usurato dal tempo, sarebbe perfetto.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la casa in stile industrial chic

Se disponete di ambienti piuttosto grandi come magazzini, o comunque degli edifici abbandonati e in disuso, vi è un tipo di ristrutturazione che si abbina perfettamente a questi tipi di ambienti. Questo stile prende il nome di industrial chic: ideale...
Arredamento

Come arredare lo studio in stile industrial

Lo stile indutrial chic si sta diffondendo sempre di più, con le sue caratteristiche finiture rustiche come il mattone a vista e il legno grezzo. A questo si abbina un arredamento in acciaio e altri metalli, con un oggettistica che ricorda sempre più...
Arredamento

Come arredare una cucina in stile industrial

La cucina in stile industrial è diventata di moda negli ultimi anni: le riviste dedicate a questo settore la propongono spesso nei loro editoriali ed articoli di punta. Si tratta infatti di uno stile che dona grande luminosità alla cucina, unito ad...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile industrial

Vuoi dare un look moderno, contemporaneo e metropolitano allo stesso tempo agli ambienti della tua casa o, meglio ancora, alla tua mansarda? Hai letto tanti articoli, guardato tante foto, consultato altrettante riviste di settore ed hai le idee confuse...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile rustico

L'arredamento di una casa comunica sensazioni e ispirazioni, valorizza l'ambiente in cui viviamo e, ci fa sentire a nostro agio, infondendo calore e un senso di protezione. Naturalmente tanti sono gli stili ma, sicuramente sapremo riconoscere quello che...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile marinaro

Se sei un appassionato del fai da te e desideri scoprire come sia possibile arredare la tua casa in stile marinaro, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti fornirò una serie di suggerimenti utili su come...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile moderno

I bagni arredati in stile moderno creano una sensazione di maggiore pulizia e ordine. Al fine di progettare un bagno in stile moderno, è quasi obbligatorio utilizzare forme geometriche, modelli e superfici lisce, colori neutri e mobili lucidi. In questo...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile giapponese

La casa è il nostro nido. Un posto caldo ed accogliente per trascorrere le giornate da soli o in compagnia. Nello specifico, il bagno è un ambiente rilassante e distensivo. Lo stile giapponese unisce la tradizione alle filosofie orientali. Lo spazio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.