Come arredare il bagno con una boiserie

Tramite: O2O 14/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

La boiserie è un elemento decorativo e architettonico ricercato dagli amanti dello stile, crea classe e fascino. Il termine ci arriva dal lontano '700 quando veniva largamente utilizzato nelle dimore sovrane francesi. Generalmente indica l'utilizzo di pannelli di legno installati sui muri, seguendo uno stile e delle rifiniture tipiche del tempo. Attualmente gli esperti di arredamenti consigliano una boiserie in legno dipinta di bianco o, per chi desidera più colore, rifinita con colori tono su tono, tipico dello stile shabby-chic. Non ci sono limiti al suo utilizzo, molto spesso viene usata per arredare ingressi o sale letture, ma i nuovi trend dell'arredo vedono un largo impiego del legno nella zona bagno. Per lungo tempo si è creduto che questa zona della casa non potesse essere arredata con la boiserie proprio perché è presente un'eccessiva umidità, che potrebbe compromettere la naturale struttura di un materiale poroso e facilmente impregnabile. Una soluzione è stata data dai produttori di vernici, che hanno progettato impregnanti in grado di isolare il legno dai ristagni d'acqua. Ecco come arredare il bagno con una boiserie.

28

Occorrente

  • Finiture/mobili in boiserie.
38

Boiserie classica

La boiserie nel bagno svolge una doppia funzione, viene utilizzata oltre per la sua estetica anche per la sua capacità di isolare l'ambiente dal punto di vista termico, ma anche acustico. Generalmente viene preferita al semplice rivestimento con piastrelle soprattutto quando si è in presenza di muri irregolari e imperfetti. La boiserie in legno richiede che l'installatore abbia una comprovata esperienza nel campo della falegnameria, poiché le travi in legno devono essere applicate seguendo un verso sia orizzontale che verticale. I legni più utilizzati sono quelli più duri come il noce, il ciliegio, il mogano, il teak, il rovere per gli ambienti raffinati, mentre l'abete e il pino per i bagni più country. La rifinitura può essere laccata o può essere semplicemente lasciata al naturale, ricoperta con una vernice trasparente all'acqua. La boiserie classica è utilizzata per rinnovare e migliorare gli spazi di un bagno. Grazie ad essa è possibile inserire mensole, cornici e rivestimenti porta utensili per i termosifoni o la lavatrice.

48

Boiserie in ceramica effetto legno

Con il termine boiserie si intende rivestire le pareti di una stanza con del materiale, che nella versione classica è il legno, ma che in realtà può essere fatta con qualsiasi altro tipo di materiale. Oggi le più moderne aziende di arredo bagno propongono soluzioni innovative, in cui il legno viene sostituito con ceramiche dall'aspetto molto simile ad esso. I vantaggi della ceramica nel bagno sono indiscussi, uno fra tutti l'assenza di manutenzione. Se il legno può essere con trattato con vernici idrorepellenti e pur sempre vero che con il tempo ha necessità di essere riverniciato. Le piastrelle effetto legno sono disponibili sul mercato sia nella versione naturale che in quella laccata. Grazie alla tecnologia è possibile realizzare lastre in ceramica che riproducono fedelmente le linee e le venature della boiserie in legno utilizzata secoli fa. I designer di ceramiche hanno progettato soluzioni che prevedono rivestimenti di mensole e supporti per lavabi e sanitari.

Continua la lettura
58

Boiserie in stile inglese

La boiserie in stile inglese si distingue da quella classica sia per lo stile che per le tecniche utilizzate. Nella versione inglese si prevede l'utilizzo di due materiali diversi, uno più isolante nella parte inferiore della parete e l'altro traspirante e leggero nella parte superiore. Generalmente si usano dei pannelli isolanti, che possono essere in legno o resina e della carta da parati o stucco per la parte superiore. La boiserie in stile inglese è quella usata dallo stile shabby-chic, in cui vengono accostati materiali diversi, dalle colorazioni sulle stesse tonalità. Con questa tecnica è possibile abbellire finestre e porte con rivestimenti che prevedono l'utilizzo di mensole e scomparti. Anche i mobili del bagno possono essere rivestiti con gli stessi materiali, lo specchio può nascondersi nella parete e prevedere una struttura nascosta per riporre il necessario per la toeletta. .

68

Boiserie moderna

La boiserie può essere rivisitata ed espressa in chiave moderna e high-tech. Oggi diversi sono i materiali utilizzati allo scopo. Elementi sagomati in polistirolo o in cartongesso sono solo alcuni esempi. La tecnologia è al servizio della tecnica. Anche le vernici utilizzate sono diverse, molto spesso resine auto-indurenti vengono impiegate per creare effetti vitrei e trasparenti, in cui vengono proiettati fasci di luci led. Questi elementi consentono di rinnovare ambienti senza affrontare costi eccessivi. Per questo tipo di materiali la manutenzione è pressoché inesistente ed è anche possibile creare elementi decorativi come mensole e sotto-pensili. Nei negozi di hobbistica sono disponibili una vasta offerta di lastre e decori in dimensioni diverse da applicare alle pareti con colle siliconiche.

78

Guarda il video

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Consigli utili per arredare un bagno quadrato

Molte persone sono convinte che arredare in maniera funzionale ed esteticamente consona il proprio bagno risulti sempre abbastanza complicato per via delle diverse dimensioni dello spazio a nostra disposizione. Niente paura! Attraverso alcuni semplici...
Arredamento

Come arredare un bagno rosa

Tra tutti gli ambienti della casa, il bagno rappresenta senza dubbio uno dei più importanti. Per questo motivo, occorre curarlo non solo per i membri dell'abitazione, ma anche per tutti gli ospiti che sicuramente passeranno di lì. Ovviamente, tutto...
Arredamento

Casa al mare: come arredare il bagno

Se avete appena acquistato una casa al mare ed intendete arredarla con uno stile che richiami il contesto in cui è ubicata, potete scegliere mobili e suppellettili adeguati e tinteggiare le pareti di tonalità chiare. Tuttavia un occhio particolare va...
Arredamento

Come arredare un bagno rettangolare

Se nella vostra casa avete un bagno piuttosto stretto e lungo quindi di forma rettangolare, potete arredarlo adottando alcuni accorgimenti. Innanzitutto, si tratta di modificarne l'aspetto dal punto di vista strutturale, e sfruttare poi le nuove misure...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile marinaro

Se sei un appassionato del fai da te e desideri scoprire come sia possibile arredare la tua casa in stile marinaro, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti fornirò una serie di suggerimenti utili su come...
Arredamento

7 soluzioni salvaspazio per arredare il bagno

In questi ultimi tempi i bagni delle case in tutto il mondo vengono arredati in maniera sfarzosa. Spesso in bagno, oltre ai servizi più comuni tra cui WC, bidet e doccia, è presente anche altro. Ultimamente c'è chi preferisce ad esempio inserire delle...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile vittoriano

Non ci possiamo meravigliare se lo stile vittoriano, con la sua tipica attenzione ai dettagli e con i suoi peculiari elementi di arredamento, tanto raffinati quanto eclettici, ancora oggi stia fornendo notevoli spunti a chi si accinge a personalizzare...
Arredamento

Come arredare le pareti del bagno

Come vedremo nel corso di questo breve tutorial, lo stile e l'arredamento della casa non deve essere mai lasciato al caso, è importante optare per accessori e complementi di arredo eleganti e funzionali, capaci di conferire al nostro ambiente casalingo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.