Come arredare il bagno con mobili salvaspazio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Purtroppo non tutte le case posseggono un bagno molto grande e spazioso ma anzi, i bagni in particolar modo dei monolocali, sono sempre più piccoli. Un bagno per essere tale non deve solo possedere i sanitari elementari, ma deve riuscire e contenere quanto meno tutti gli oggetti di uso comune e di cui necessita una persona ogni mattina. Sicuramente non potremmo mettere determinati oggetti ingombranti e che occupano spazio utile per muoversi. Vediamo quindi insieme, passo dopo passo, come orientarsi per arredare un bagno di piccole dimensioni con mobili salvaspazio.

26

Optare per mobili strettamente necessari

Innanzitutto, iniziamo con fare una lista con tutte le azioni che svolgiamo in bagno e di cui non possiamo fare a me. Fatto questo accanto ad ogni azione, associamo l'oggetto che ci permette di portarla a termine. Adesso che abbiamo capito gli oggetti necessari possiamo incominciare a fare qualche ipotetico, oppure propriamente matematico, tenendo in considerazione dei metri quadri a disposizione e dei singoli metri quadri che occupano gli oggetti utilizzati. Se per esempio abbiamo a disposizione 3 metri quadri di stanza, sicuramente non potremmo inserire una lavatrice e neppure un mobile che possa contenere qualche nostro capo di abbigliamento o qualche paio di biancheria intima.

36

Scegliere oggetti utili

Fatti alcuni conti, possiamo riuscire a trovare dei diversi ed escamotage per poter introdurre in egual modo qualche altro oggetto sfruttando al massimo tutti gli spazio a disposizione. Quindi, scelti i mobili indispensabili, possiamo riquadrarli sul nostro foglio di carta, così facendo riusciremo ad avere ben presente quali oggetti potrebbe servici ma che comunque lo spazio non ci permette di introdurli. Tra la lista degli oggetti rimanenti possiamo considerare delle valide alternative che pur offrendo lo stesso servizio, sicuramente risparmiano spazio.

Continua la lettura
46

Acquistare sedie e accessori pieghevoli

Se ad esempio nel nostro bagno, ci necessita l'utilizzo di una sedia, possiamo tenere in considerazione l'utilizzo di una sedia pieghevole e super compatta che una volta utilizzata possa essere riposta in un angolo, accanto ad un mobile o anche dietro la porta. Se abbiamo bisogno di una scarpiera "a portata di bagno", non ci basterà che comprare una scarpiera compatta con le ante estraibili, che potrà essere riposta dietro la porta. Se abbiamo bisogno di un mobile armadio che possa contenere tutti i nostri prodotti per la cura della persona, si potrebbe optare per delle mensole capaci di custodire tutti i nostri prodotti necessari.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una casa piccola con i mobili salvaspazio

Se la vostra casa ha dimensioni particolarmente ridotte, oppure vivete in una mansarda in cui ogni centimetro quadrato di spazio è prezioso, non disperate, perché potrete arredarla in maniera perfetta e stupirvi persino di tutti gli oggetti che riuscirete...
Arredamento

I migliori mobili salvaspazio

Se abbiamo una casa non molto grande, possiamo risolvere il problema di arredarla, utilizzando dei mobili che in gergo vengono definiti "salvaspazio". Si tratta di strutture appositamente realizzate dalle case costruttrici, per cui anche nel nostro caso,...
Arredamento

10 idee salvaspazio per arredare una casa piccola

Quando si ha una casa piccola è difficile ricavare qualche spazio vuoto, anzi qualunque comodità rischierebbe di essere superflua. Tutt'al più per eliminare questo problema basta saperla arredare con criterio, valorizzando quel poco spazio che c'è...
Arredamento

Come arredare la casa con i mobili in vimini

Per arredare una casa si possono sfruttare diversi materiali come il legno, il ferro ed il vimini. Quest'ultimo è particolarmente diffuso per ambienti un po' rustici anche se i mobili realizzati con questo materiale si integrano bene con qualsiasi tipo...
Arredamento

Come arredare un bagno

Quando ci dedichiamo alla nostra casa, cerchiamo sempre di arredarla e decorarla secondo i nostri gusti personali. Ogni singola stanza merita la giusta attenzione, incluso il bagno. Deputato al relax e al benessere generale della persona, questo ambiente...
Arredamento

Come arredare la casa con mobili in bambù

Il bambù è una pianta molto particolare che si presenta sotto forma di canne. Gli arbusti del bambù sono perfetti per creare anche mobili e oggetti da arredamento e da giardino. Si tratta di un materiale molto resistente che si presta a diverse lavorazioni....
Arredamento

Come arredare una sala con mobili grigi

Il colore grigio, tendenzialmente, viene utilizzato nell'arredamento di interni dallo stile garbato e raffinato. Nel bagno, per esempio, questa tinta sarà perfetta per creare un ambiente elegante e, se oltre agli accessori e prodotti della stessa tonalità,...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile moderno

I bagni arredati in stile moderno creano una sensazione di maggiore pulizia e ordine. Al fine di progettare un bagno in stile moderno, è quasi obbligatorio utilizzare forme geometriche, modelli e superfici lisce, colori neutri e mobili lucidi. In questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.