Come arredare il bagno con il legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Arredare è un'operazione tutt'altro che semplice. Essa si compone di numerosi fattori che determinano la riuscita o meno di un arredamento. In questa guida ci concentreremo su una particolare stanza della nostra casa. La tendenza a creare attorno a sé un ambiente dotato di tutti i comfort e tecnologicamente all'avanguardia ha ceduto il passo al desiderio di semplicità e funzionalità. Linee guide che caratterizzano anche le idee su come arredare il bagno, senza però mai rinunciare al piacere estetico. Si ricorre sempre più spesso all'utilizzo di materiali naturali come il legno, in grado di richiamare immediatamente alla mente immagini rilassanti e allontanare lo stress. Vediamo, quindi, come arredare il bagno con il legno in maniere efficace e semplice.

25

Scegliere materiali di buona qualità

In realtà un arredamento interamente in legno non è esattamente alla portata di tutti, soprattutto quando la scelta ricade su materiali di alta qualità, come il teak. Molti credono che l'utilizzo del legno in un ambiente particolarmente umido come il bagno sia da sconsigliare. I materiali utilizzati per arredarlo hanno una struttura differente da quelli pensati per l'area living. Sono resistenti agli spruzzi d'acqua e lavorati in maniera tale da non rovinarsi in presenza di un'elevata umidità nell'aria. Naturalmente è da evitare il contatto prolungato con l'acqua e pulire con regolarità le superfici con un panno umido in microfibra.

35

Arredare il bagno con il legno

Il legno lo si può utilizzare praticamente in tutto il bagno, dal parquet a moduli per le pareti, alla consolle per il lavabo o al rivestimento per la vasca fino ad arrivare al piatto doccia e alle mensole. Le soluzioni praticabili sono differenti e legate al gusto personale, l'effetto è creare un ambiente caloroso ed elegante, in grado di trasmettere anche dal punto di vista cromatico una sensazione di continuità con gli altri elementi. Perfetto è l'abbinamento con il marmo o la pietra, dai colori tenui e rilassanti, utilizzato soprattutto per dare vita a un ambiente rustico.

Continua la lettura
45

Abbinare il legno allo stile del bagno

Allo stile adottato per arredare il nostro bagno, moderno, classico, etnico, corrisponderà la scelta del tipo di mobilio che meglio gli s'addice. Il frassino è ideale per cassettiere e cornici di ampi specchi posti sopra il lavabo se si hanno gusti tradizionali o si è amanti dell'arte povera. Tinte più chiare contraddistingueranno uno stile moderno, utilizzando il massello. Il pregio principale del legno d'arredo è infatti la capacità ad adattarsi con grande facilità all'ambiente circostante e a rispondere a qualsiasi tipo di esigenza.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potreste prendere spunto da alcune riviste o siti internet specializzati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come utilizzare il Feng Shui per arredare il bagno

Il Feng Shui è una particolare filosofia di vita che ha origini molto antiche su cui si base la maggior parte della popolazione cinese. Chi segue questa scuola di pensiero né fa una guida per la vita sulla quale base il suo lavoro, la sua carriera e...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile rustico

L'arredamento di una casa comunica sensazioni e ispirazioni, valorizza l'ambiente in cui viviamo e, ci fa sentire a nostro agio, infondendo calore e un senso di protezione. Naturalmente tanti sono gli stili ma, sicuramente sapremo riconoscere quello che...
Arredamento

Come arredare il bagno con una boiserie

Comincio col dire che questa è una guida da leggere con leggerezza, scusate il gioco di parole, perché arredare un bagno è sempre un'attività molto soggettiva.Arredare la casa è un'attività che rende la nostra dimora più godibile e ospitale. Ognuno...
Arredamento

Come arredare un bagno classico

Il bagno, come la cucina, è un ambiente fondamentale della casa: è una stanza da mostrare agli ospiti, ma soprattutto è un posto dove potersi rilassare e dedicarsi alla cura della propria persona. Oggi esistono una vasta scelta di sanitari, vasche...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile nordico

L'arredamento nordico generalmente presenta delle caratteristiche che richiamano le linee essenziali della modernità ed il calore e l'accoglienza tipicamente rustici; razionale e funzionale questo particolare stile è capace di alternare e mescolare...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile marinaro

Se sei un appassionato del fai da te e desideri scoprire come sia possibile arredare la tua casa in stile marinaro, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti fornirò una serie di suggerimenti utili su come...
Arredamento

Come arredare il bagno con sanitari squadrati

Se state ristrutturando la vostra abitazione e volete conferire alla cucina ed alla sala uno stile moderno e minimal, dovete valutare l'idea di impiegarlo anche per il bagno, per conferire una certa continuità tra gli ambienti. I sanitari squadrati,...
Arredamento

Come arredare un bagno piccolo e stretto

Come vedremo nel corso di questa breve guida dedicata al design e all'arredamento della casa, arredare un bagno non è sempre semplice, soprattutto se quest'ultimo è particolarmente piccolo e stretto, proprio perché in questo caso è necessario seguire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.