Come arredare gli angoli vuoti della casa

Tramite: O2O 13/07/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'organizzazione degli spazi è essenziale per valorizzare l'ambiente domestico. Nel posizionare l'arredo principale ci si concentra sempre sulle aree centrali delle stanze, spesso trascurando gli angoli. Niente di più sbagliato. Le aree marginali della casa sono una grande risorsa, sia dal punto di vista estetico che funzionale. Sfruttarli al meglio offre un duplice vantaggio: recuperare nuovi spazi, dove ricoverare suppellettili vari, e aggiungere un tocco di originalità all'arredo.
Vediamo come arredare gli angoli vuoti della casa!

26

Per una casa moderna ed armoniosa, la prima regola da seguire è evitare di sovraccaricare gli ambienti con mobili ingombranti ed oggetti inutili. In linea con la tendenza minimalista affermatasi nell'interior design è la scelta di arredare gli angoli vuoti con un elemento di design. Un complemento di arredo particolare, che si tratti di un vaso piuttosto che di una lampada, è la scelta perfetta per valorizzare l'angolo di una casa che non ha problemi di spazi. L'ideale è sempre unire il bello al funzionale: in prossimità dell'ingresso, la scelta potrebbe cadere su un bel portaombrelli!

36

Diverso è il caso di una casa piccola, che necessita di spazi. In tal caso l'ideale è sfruttare l'angolo per sistemare un mobile, dove riporre libri ed oggetti vari. A seconda dei gusti e delle necessità, si può scegliere tra un tavolino, uno scaffale, un mobile ad angolo da terra o appeso al muro. Da non trascurare le soluzioni modulari, moderne e versatili. Le soluzioni di arredo sono tante, tutto sta nello scegliere quella giusta!

Continua la lettura
46

Altra soluzione è creare un angolo relax, magari per meditare o leggere un libro. Elementi immancabili, in tal caso, sono una lampada, meglio se dimmerabile, ed una seduta ampia e confortevole. Esistono molte poltroncine di design che, oltre ad assicurare il massimo comfort, sono anche esteticamente attraenti. Alternativa per gli stakanovisti è organizzare in un angolo una postazione di lavoro: un tavolo, una sedia, una lampada, ed è fatta!

56

Il verde non dovrebbe mai mancare in una casa. Le piante sono un elemento di arredo formidabile, e sono perfette per arredare gli angoli vuoti della casa. La scelta può cadere su un vaso importante dove collocare una pianta molto grande, oppure su una composizione di vasi, indicata per vivacizzare l'arredo. Altra soluzione originale e di tendenza sono i giardini verticali. Chi ama sorprendere e sorprendersi potrebbe realizzarne uno per trasformare un angolo vuoto in un florido angolo green!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non appesantite l'ambiente con troppi mobili ed oggetti inutili
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la parete dietro al letto

Come vedremo nel corso di questo tutorial, lo stile decorativo e l'arredamento di una casa non deve mai essere lasciato al caso. E importante infatti sfruttare tutti gli spazi presenti nella casa, arredando adeguatamente gli angoli maggiormente nascosti...
Arredamento

10 trucchi per valorizzare gli angoli di casa

Sono sempre di più coloro che si orientano verso un'abitazione di modesta metratura, pur di abitare in zona centrale e ben servita. Così, disponendo di spazi ristretti si rende necessaria la ricerca di ogni soluzione salvaspazio che consenta di sfruttare...
Arredamento

Come arredare un corridoio largo

Godersi lo spazio in una casa oggi è un lusso per pochi; infatti, ambienti piccoli e pieni di mobili non consentono di creare degli angoli particolari che possano diventare di design e nel contempo funzionali. Se tuttavia avete ad esempio a disposizione...
Arredamento

Come arredare un'enoteca

L'enoteca è il posto dove il vino è il protagonista assoluto e viene valorizzato in tutte le sue proprietà. Gli intenditori possono assaporare e degustare diverse varietà e qualità, apprezzando le differenze. L'allestimento dei locali è essenziale...
Arredamento

5 angoli verdi da creare in cucina

Justina Blakeney è una designer californiana balzata agli onori della cronaca nel campo dell'interior design per aver dato vita allo stile della casa-foresta, lo Jungalow (crasi di jungle e bungalow): ha portato letteralmente la natura negli interni,...
Arredamento

Casa al lago: come arredare il soggiorno

Se avete deciso di acquistare una casa al lago per rilassarvi e nel contempo ammirare il suggestivo panorama seduti su un bel divano del soggiorno, è importante arredare questo ambiente in modo funzionale cercando le soluzioni migliori per ottimizzare...
Arredamento

Come arredare l'ufficio secondo il Feng Shui

Il Feng Shui è una disciplina di origine cinese che aspira alla realizzazione di ambienti in cui le energie positive abbiano la possibilità di penetrare facilmente e, di poter circolare senza che, venga a crearsi alcun tipo di ristagno. Le energie negative...
Arredamento

Come arredare casa con i fiori secchi

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, arredare la casa con i fiori secchi consente di riprodurre un perfetto stile romantico e retrò, scegliendo i giusti elementi e complementi di arredo da affiancare ai fiori secchi, vivaci e colorati....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.