Come arredare con mobili da esterno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, le decorazioni della casa e lo stile d'arredamento di un ambiente non deve mai essere lasciato al caso. È importante infatti scegliere i giusti accessori e i giusti complementi di arredo, per arredare con gusto uno spazio esterno e conferire all'ambiente un tocco di eleganza e di raffinatezza. Se in particolare siete interessati a scoprire come sia possibile arredare mobili da esterno, seguite con attenzione i suggerimenti di questa guida, vi fornirò preziose informazioni.

25

Tenete conto innanzitutto, che anche nell'ipotesi in cui la vostra area esterna sia di piccole dimensioni, con un po' di astuzia e pazienza, riuscirete a trovare le giuste soluzioni per arredare con gusto e originalità. Per quanto riguarda divanetti e poltrone ad esempio, possono essere scelti di piccole dimensioni, cercando di creare un angolo conviviale, caratterizzato da un piccolo tavolino preferibilmente in plastica e un paio di sedie. Sopra i mobili da esterno peraltro, possono essere collocati dei piccoli vasi con fiori colorati di plastica e/o dei vasi di vetro colorati.

35

Sopra i mobili inoltre, così come in generale nell'esterno, vi consiglio di collocare oggetti e complementi di arredo in ferro battuto, ad esempio paralumi, portavasi, portacandele, ecc. Nell'arredare i mobili da esterno, ricordate che questi ultimi devono essere scelti resistenti e robusti, capaci di resistere agli agenti atmosferici e ai raggi del sole (che a lungo andare possono danneggiarli), ecco perché vi consiglio vivamente di optare per mobili e oggetti di qualità. Vi consiglio inoltre di scegliere uno stile di arredamento dei mobili e dell'esterno consono allo stile adottato in casa (se ad esempio la casa è arredata in stile country, è consigliabile scegliere mobili in legno massiccio).

Continua la lettura
45

Se all'esterno avete collocato divanetti, poltroncine e/o sedie a dondolo; vi consiglio di sistemarvi sopra qualche cuscino colorato, prediligendo se possibile colori pastello, caratterizzati da fantasie e merletti (lo stesso discorso vale per la sedia a dondolo, che può essere tranquillamente arredata con qualche cuscino colorato). Come vedete con un investimento economico minimo, arrederete i vostri mobili da esterno con gusto e raffinatezza.

55

Ricordate infine che se desiderate avere ulteriori informazioni su questo argomento, o desiderate semplicemente chiarire eventuali dubbi, è possibile ricorrere ad una delle varie riviste d'arredamento dedicate alla cura e alla decorazione dell'esterno. Queste saranno sicuramente in grado di fornirvi nuovi spunti ed idee interessanti per arredare i vostri mobili da esterno adeguatamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la casa con i mobili in vimini

Per arredare una casa si possono sfruttare diversi materiali come il legno, il ferro ed il vimini. Quest'ultimo è particolarmente diffuso per ambienti un po' rustici anche se i mobili realizzati con questo materiale si integrano bene con qualsiasi tipo...
Arredamento

Come arredare il terrazzo con mobili moderni

Come vedremo nei passi di questa guida, il design e lo stile di arredamento della casa sono elementi da non trascurare, ma al contrario da scegliere adeguatamente, in modo da risaltare la bellezza dei nostri ambienti casalinghi, a cominciare dal terrazzo,...
Arredamento

Come arredare una casa con mobili antichi

I mobili antichi hanno sempre avuto un fascino particolare, perché rispecchiano il gusto e lo stile di altre epoche. I mobili antichi sono unici e rari, vere e proprie opere d'arte e gli amatori di questi mobili li acquistano sempre per poter essere...
Arredamento

Come arredare la casa con mobili in bambù

Il bambù è una pianta molto particolare che si presenta sotto forma di canne. Gli arbusti del bambù sono perfetti per creare anche mobili e oggetti da arredamento e da giardino. Si tratta di un materiale molto resistente che si presta a diverse lavorazioni....
Arredamento

Come arredare la casa con mobili classici

Arredare una casa non è una cosa semplice ma se avete già le idee chiare su quale stile di arredamento preferite, allora la cosa diventerà più agevole. Se avete avuto la fortuna di ereditare mobili antichi, oppure amate lo stile classico e retrò,...
Arredamento

Come arredare con mobili in ferro battuto

I mobili in ferro battuto senza dubbio possiedono un fascino molto particolare, ci riconducono ad epoche passate in cui il ferro battuto, in accoppiamento talvolta al legno o al bambù, veniva utilizzato per realizzare letti, librerie, poltrone, lampadari...
Arredamento

Come arredare una sala con mobili grigi

Il colore grigio, tendenzialmente, viene utilizzato nell'arredamento di interni dallo stile garbato e raffinato. Nel bagno, per esempio, questa tinta sarà perfetta per creare un ambiente elegante e, se oltre agli accessori e prodotti della stessa tonalità,...
Arredamento

Come arredare con i mobili stondati

Gli stili di arredamento sono molteplici e trovare quello giusto per le nostre esigenze, non è poi un problema così arduo. Capire lo stile da adottare nella nostra abitazione richiede solo di capire i propri gusti e cercare di rendere l'arredamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.