Come arredare con lo psico-design

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Lo studio e la comprensione della psicologia umana è importantissima per comprendere le ragioni che stanno alla base del comportamento dell'uomo Se questa branca della scienza viene abbinata all’arte dà dei risultati impensabili sia per quanto riguarda il benessere fisico che quello mentale. Ma avete mai pensato di mettere insieme psicologia e arte? È quello che avviene nello psico- design: si tratta di una disciplina che ha come obiettivo quello di studiare le soluzioni migliori per trasformare la casa in un luogo che conferisce sicurezza, armonia, pace, tranquillità e senso di protezione. In questa guida vi daremo qualche consiglio su come arredare con lo psico-design.

24

Scopo dello psico-design

È fondamentale rilassarsi in casa specialmente dopo una giornata stressante le cui cause sono: il lavoro, il traffico, lo smog ed un continuo parlare con clienti ed amici. In questo caso lo psico–design è sicuramente un alleato; esso ci dà la possibilità, dopo che siamo entrati in casa, di godere il meritato riposo che rilassa il corpo ed anche la mente. Entrare in casa e vedere i vivaci colori di mobili, tappeti, tende è quanto di meglio c'è per la terapia dello psico-design. Per avere il top da questo tipo di arredamento è importante scegliere colori ed oggetti adatti; in questo modo si ha un effetto positivo sul nostro umore.

34

Colori

I colori hanno un ruolo davvero fondamentale nello sviluppo delle emozioni, sia positive che negative. Abbinarli in modo corretto è la tecnica principale su cui si basa lo psico-design. Il consiglio è quello di sceglier complementi di arredo di colori pastello, le pareti devono essere di colore bianco. In un ipotetico salotto per esempio potreste scegliere un divano color verde pastello, un tavolinetto di vetro con colori giallo o arancione. Lo psico-design si può abbinare anche ad oggetti classici purché si facciano i giusti abbinamenti di colori.

Continua la lettura
44

Luce

L'arredamento che segue lo stile dello psico-design deve conferire tanta luce; se quest’ultima viene curata particolarmente ci consente di avere degli effetti eccezionali dal punto di vista terapeutico. Lampade da appoggio oppure da terra con sfere colorate e lampadari con cristalli sono in grado di far diventare armonioso l’intero ambiente. Inoltre sono sempre da preferisci le luci diffuse e non dirette perché queste consentono di far stancare meno gli occhi e simulano meglio la luce naturale. Se abbiamo un bagno con vasca idromassaggio le luci insieme agli specchi sono il top dello psico-design. L’aromaterapia applicata ad un bagno rilassante con luci calde e soffuse e a colori vivaci sono la medicina migliore per stare bene in casa e con la mente rilassata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la casa con il design scandinavo

Questo particolare stile di tipo nordico, è assolutamente attuale e sta praticamente sostituendo lo stile country, riuscendo a creare un'atmosfera ugualmente intima ed accogliente anche se vengono utilizzate tinte chiare (questo perché in questi paesi...
Arredamento

Come arredare un appartamento con un design contemporaneo

Con la vita frenetica di tutti i giorni, molte giovani coppie, prediligono ambienti giovani, pratici, alla moda e ricercati, sicuramente un arredamento di design; per una casa moderna, funzionale ma al tempo stesso contraddistinta da uno stile unico,...
Arredamento

Come arredare un appartamento con design minimal e moderno

Come vedremo nei pochi passi di questo tutorial, il design, l'arredamento e la scelta dei complementi d'arredo di una casa non dev'essere mai trascurata. È importante infatti scegliere i giusti elementi decorativi e d'arredo, in modo da rendere la propria...
Arredamento

Come arredare un terrazzo di design moderno

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di impegno e pazienza, è possibile arredare gli ambienti casalinghi in modo funzionale ed elegante, anche se si tratta di una zona esterna della casa, ad esempio un terrazzo. È sufficiente infatti collocare...
Arredamento

Come arredare una casa dal design italiano

Non è un segreto che la maggior parte degli italiani ha una tendenza innata per il buon design e per l'amore per la casa. Combinando questi due fattori, si ottiene l'essenza del design italiano. La storia del design d'interni italiano è piuttosto lunga...
Arredamento

Come arredare una casa con oggetti di design

Arredare casa con oggetti di design, significa arredarla con gusto e minuziosità. Per valorizzare tali oggetti, bisogna, chiaramente, collocarli in un determinato modo. Si consiglia, innanzitutto, di scegliere pochi oggetti, senza appesantirne, il carico...
Arredamento

Arredamento di design in nero: errori da evitare

Il nero è il colore preferito da chi fa dell'eleganza il suo stile di vita. Dato che gli ambienti della casa rispecchiano la personalità di chi li vive, potrebbe presentarsi il desiderio di arredarli con elementi di design in nero. Arredare la propria...
Arredamento

10 oggetti di design che non devono mancare in casa

Nulla parla di noi come la nostra casa: per questo è così importante riempirla di oggetti e arredi al tempo stesso utili e funzionali, ed esteticamente gratificanti. Il design viene incontro al nostro bisogno di definire l'ambiente in cui viviamo in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.