Come arredare con legni chiari

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per arredare la propria casa ci sono diversi stili che vanno dall'antico al moderno, ma hanno caratteristiche, materiali e colori diversi. Molti sono amanti dei mobili di colore chiaro, in quanto fanno sembrare una stanza più luminosa, spaziosa ed ordinata. La scelta di mobili chiari è molto originale e diversa dal resto delle abitazioni, perché pochi sono coloro che rischiano, perché con il legno chiaro si può facilmente sbagliare. Il colore del legno dipende da due fattori: il primo dal tipo di pianta da cui proviene ed il secondo dai vari trattamenti subiti con gli olii. Il legno può essere di diverse nuance, le quali vanno dal bianco, al rossastro, al bruno, al chiaro e al nero. La scelta del colore del legno deve avvenire tenendo conto dei pro e dei contro, ma anche dello stile che si preferisce, se moderno o antico. Questo perché se si è amanti dello stile antico, il legno chiaro è da escludere, in quanto il legno chiaro si addice più ad uno stile moderno. Qui di seguito troverete alcune indicazioni su come arredare casa con legni chiari, sicuri di non sbagliare.

24

Il legno chiaro è indicato nel caso in cui si vuole creare un ambiente accogliente e rustico. Per quanto riguarda il salotto, basterà semplicemente abbinare il tavolo ai mobili, con la stessa nuance di chiaro. Nella cucina è consigliato l'utilizzo di un legno chiaro che però presenta delle venature, ed è abbinabile alla struttura del letto in camera e alla ringhiera delle scale. Quando in una casa si predilige il legno chiaro è molto importa la scelta dei colori delle stoffe, dei tessuti e delle pareti, perché si dovrà prediligere per dei colori pastello.

34

Se si ama lo stile moderno, il legno chiaro è quello maggiormente indicato, oltre al nero. Infatti è possibile aggiungere una libreria in legno oppure in ferro battuto da contrasto al tavolo in legno. Se si introduce il ferro battuto sono consigliate le pareti di color pastello bianco o avorio.

Continua la lettura
44

Per quanto riguarda il pavimento, quando si utilizzano mobili di legno chiaro, è preferibile optare per un parquet bruno o leggermente più scuro del colore dei mobili, così da creare un po' di contrasto nell'ambiente. Se la stanza è piccola, per creare un'illusione ottica, basterà optare per un parquet di colore bianco o beige, in modo da rendere la stanza più luminosa ed apparentemente più grande. Ovviamente non è obbligatorio scegliere il parquet, infatti sono consigliate altre pavimentazioni, quali: il marmo, il granito, la moquette ed il cotto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la casa con i colori chiari

La casa è il luogo dove è importante viverci bene non solo con le persone, ma anche con l'ambiente circostante e il design dell'arredamento impostato. Di fondamentale importanza a rispetto dell'armonia, è arredare la casa con i colori chiari che si...
Arredamento

Arredamento da giardino: quali legni scegliere

Il design giusto e i materiali appropriati sono in grado di contribuire a realizzare un giardino funzionale con l’arredamento giusto. Infatti è importante sapere che non tutti i legni sono buoni per strutture esposte alle intemperie. In questa guida...
Arredamento

Tecniche di riconoscimento dei legni

Quando si deve comprare un particolare mobile oppure bisogna provvedere al suo restauro il riconoscimento dei legni è un aspetto fondamentale. Infatti, in questo modo è possibile individuare la tipologia del pezzo che manca oppure determinare il valore...
Arredamento

Come arredare una casa con mobili d'epoca

Ci sono moltissimi modi diversi per arredare una casa, dai moderni design che prediligono materiali come l'acciaio, fino ai mobili d'epoca, realizzati in legno massello, dall'aspetto robusto e maestoso. I mobili d'epoca però non devono necessariamente...
Arredamento

Come arredare con i rivestimenti in legno

Il legno è un materiale naturale e caldo, perfetto per rendere la nostra casa più accogliente e arricchirla di stile, magari aggiungendo un tocco di colore. Ecco alcuni consigli su come arredare con i rivestimenti in legno, scegliendo le soluzioni più...
Arredamento

Come arredare in stile egiziano

Quando si decide uno stile per arredare la casa, si tenta sempre di adattare l'ambiente ai gusti personali. L'accostamento di colori e la disposizione dei complementi d'arredo fanno sì che una stanza acquisisca una determinata eleganza ed armonia. Tra...
Arredamento

Come arredare in stile hawaiano

Le isole Hawaii e i loro abitanti sono famosi nel mondo per il loro modo di vivere e di vestire. Per assaporare lo stile hawaiano non occorre prendere l'aereo ma, con un po' di fantasia e con le idee giuste, è possibile riprodurlo tranquillamente fra...
Arredamento

Come arredare una casa grande

Se vogliamo arredare la nostra casa in completa autonomia, senza l'aiuto di architetti, room planner o arredatori d'interni, abbiamo bisogno di chiarirci le idee, pianificare il lavoro ed infine effettuare degli acquisti. Se l'abitazione, poi, è anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.