Come Arredare Con Le Nappe

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Possono essere frivole o vistose, oppure possono essere semplici e sobrie, ma sempre di moda. Le nappe, nei colori e nelle forme più diverse, possono rifinire tende, quadri, cuscini, e diventano addirittura portatovaglioli, aiutandoti ad arredare con gusto le stanze della casa. Si possono anche creare a mano, sono facilissime da fare e il risultato finale è sempre molto elegante. Diamo inizio a questa guida su come arredare con le nappe.

27

Occorrente

  • Nappe di vario genere, di fibre naturali, di seta, di cotone naturale, di lana.
37

Le passamanerie, e cioè cordoni, nappe, frange, ti possono sembrare accessori inutili, ma in realtà sono il completamento perfetto per qualsiasi arredamento. In commercio puoi trovare una quantità infinita di nappe, dai modelli più classici e tradizionali, alle versioni più moderne. Con le nappe puoi rifinire praticamente qualsiasi oggetto.

47

Puoi decorare tende, cuscini e tappezzerie, ma con le nappe puoi anche sostituire le maniglie dei cassetti o farle diventare un elemento decorativo per una lampada (c'è addirittura chi ci decora le armi bianche). Puoi scegliere fra una ricca varietà di modelli, dalle raffinate nappe singole nei colori classici, a quelle più robuste in cotone naturale in tinte più accese e vivaci.

Continua la lettura
57

In commercio puoi anche trovare il cordoncino ritorto a metraggio, rifinito con grosse nappe che si possono utilizzare per esempio, per confezionare gli anelli fermatenda. Ti sarà più facile nella scelta delle nappe, se al momento dell'acquisto porterai con te un campione del colore a cui vuoi intonarle. Un'idea divertente potrebbe essere quello di usare una mininappina da appendere alle chiavi del tuo diario personale o del tuo portagioie.

67

Per creare le tue nappe fai-da-te dovrai acquistare un gomitolo di cotone colorato, lana sintetica, o seta, secondo il tuo gusto. Prendi un pezzo di cartone quadrato, il cui lato deve misurare più o meno la lunghezza che desideri abbia la tua nappina. Comincia arrotolando il filo intorno ad un lato del cartoncino tante volte quanto vuoi che sia voluminosa. Taglia il filo in modo che sia un paio di centimetri più lungo del cartoncino. A questo punto prendi un ago da lana (con la cruna bella larga) e facci passare dentro una buona quantità di filo. Inserisci l'ago sotto il raggruppamento di fili in alto e fai un nodo, a fermare tutto. Dopodiché fai scivolare via il cartoncino e taglia l'estremità del fascio di nodi in basso, ovvero dalla parte opposta al nodo appena fatto. Aggiusta con le forbici la lunghezza dei fili. Usa il filo che mantiene unite le due metà per formare la testa della nappina: basta far ruotare il filo intorno al fascio una decina di volte e fermarlo entrando con l'ago in mezzo al cerchio appena fatto. Passa poi l'ago in cima al nodo fatto all'inizio, così da realizzare il gancio, fermandolo con un nodino. Taglia il filo in eccesso e la nappa è terminata. Siamo giunti ormai al termine di questa guida.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

10 errori da evitare nell'arredare casa

Arredare la casa è, senza dubbio, un'operazione divertente, creativa e fantasiosa: bisogna pensare allo stile, ai colori, alle decorazioni, per fare in modo che la casa possa rappresentare al meglio la personalità di chi la abita. Arredare una casa,...
Arredamento

10 idee per arredare con i cuscini

Quando si ha una casa completamente nuova, c'è sempre il desiderio di arredarla in maniera originale e unica. Arredare una casa è davvero divertente, ma bisogna sempre seguire una certa tipologia di stile se non si vogliono accoppiare insieme una serie...
Arredamento

Come arredare l’ingresso di casa

Arredare l'ingresso di una casa è molto importante poiché rappresenta il biglietto da visita per gli ospiti. L'ingresso, infatti, sarà il luogo in cui gli ospiti vedranno in primis. Per tale motivo, bisogna arredare l'ingresso nei minimi dettagli,...
Arredamento

Come arredare a costo zero

Arredare una casa è sicuramente una delle spese più rilevanti dopo l'acquisto. Spesso capita di aver ricevuto il mutuo dalla banca e non avere soldi per poter arredarla, oppure ci si trasferisce in una casa in affitto e non si vogliono spendere soldi...
Arredamento

Idee per arredare l'ingresso

Arredare una casa non è semplice, soprattutto quando dobbiamo partire da zero e rivoluzionare completamente una stanza. Uno degli ambienti più difficili da arredare è sicuramente l'ingresso dell’abitazione. Infatti, l'ingresso, è un ambiente che...
Arredamento

Arredare con il color crema

Arredare la propria abitazione è sicuramente un lavoro complesso, poiché tutto il mobilio deve adattarsi ai propri gusti personali ed a quello della persona con cui si andrà a vivere ma, allo stesso tempo, deve rispettare i canoni estetici dell'abitazione...
Arredamento

Come arredare una stanza piccola

Oggi abbiamo pensato di proporre una guida, molto utile e interessante, mediante la quale essere in grado di capire e imparare come poter arredare nel modo migliore una stanza che sia davvero piccola, ma molto accogliente. Quando si hanno a disposizione...
Arredamento

Come arredare con il decoupage

Arredare la propria casa significa fare scelte per quanto riguarda i mobili, l'illuminazione, i tendaggi, il colore della parete e tanto altro. Molto spesso si decide di rendere l'arredamento molto personale e originale. Un modo per poter arredare in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.