Come arredare con le mensole a cubo

Tramite: O2O 08/12/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete intenzione di arredare la vostra casa con gusto ed in modo semplice e creativo, non potete che provare con le cosiddette mensole a cubo, che per la loro forma e con i tanti colori disponibili si rivelano ideali per qualsiasi contesto di arredo. Questa tipologia di mensole, è adatta infatti sia per il soggiorno che per la cucina ed anche per il bagno. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni utili suggerimenti su come arredare la vostra casa con le mensole a cubo.

26

Scegliere le mensole in base al colore dei mobili

Se dunque avete optato per l'arredamento della vostra casa con le mensole a cubo, il consiglio è di sceglierle in base al colore dei mobili, alla qualità del legno o del metallo di cui si compongono, e in relazione alla dimensione ed ampiezza della stanza. I cubi infatti, sono disponibili a partire da 20X20 centimetri, e possono arrivare anche a 60X60 ideali se la parete è abbastanza grande come nel caso di un ampio salone adibito a soggiorno.

36

Posizionare le mensole in forma asimmetrica

Arredare la propria casa significa farlo anche dal punto di vista estetico; infatti, le mensole a cubo possono in questo caso diventare ottimi elementi decorativi e nel contempo funzionali. Per esempio in un ambiente soggiorno se posizionate in forma asimmetrica del tipo ad "elle" sono delle ottime librerie, e nel contempo possono fungere da salvaspazio, cioè assemblandole in base alla forma della parete e della larghezza della stanza in oggetto. Per i mobili laccati conviene invece optare per delle mensole a cubo con le stesse caratteristiche, mentre se si tratta di quelli in vetro come ad esempio tavolinetti per il salotto, allora è importante sapere che i cubi in oggetto sono disponibili anche di questo materiale ma di diversi colori e con delle bellissime decorazioni dipinte o a rilievo.

Continua la lettura
46

Creare una parete attrezzata

Le mensole a cubo possono ritornare utili e soprattutto funzionali anche in un ambiente cucina, ed in particolare in quello adiacente ad una stanza da pranzo a giorno. Nello specifico si possono posare sia da muro a muro che da terra, e creare quindi una sorta di parete attrezzata ideale per dividere con gusto il reparto cucina dal tinello soggiorno. Anche nella stanza da bagno una o più mensole a cubo possono rivelarsi funzionali se ad esempio fissate affianco al lavabo, oppure su una parete libera e magari in alto, in modo da fungere come vano portasciugamani o di altra biancheria per l'igiene intima. Il vantaggio dei cubi in oggetto in questo caso è notevole, visto che le tonalità di colore sono adattabili a qualsiasi tipo di piastrelle, siano esse di tipo minimale che lussuose.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come fare delle mensole per il ripostiglio

Quando non abbiamo molto spazio a disposizione per l'archiviazione degli oggetti che non utilizziamo di frequente, la soluzione migliore è quella di costruire delle mensole. È possibile acquistare dei ripiani in acciaio o plastica; purtroppo, però,...
Arredamento

Come posizionare le mensole in cucina

Senza dubbio le mensole non possono mancare in una cucina che si rispetti. In una cucina ciò che cerchiamo è la funzionalità e, sopratutto avere tutto a portata di mano. I barattoli del sale, del caffè dello zucchero e via dicendo dovranno essere...
Arredamento

Come appendere le mensole in modo originale

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover eseguire dei piccoli lavoretti all'interno della nostra abitazione, ma la maggior parte delle volte, sopratutto se non siamo degli esperti con il mondo del fai da te, preferiamo affidarci alle...
Arredamento

Come arredare un soggiorno in taverna

Se la vostra casa si compone di una taverna che intendete valorizzare dal punto di vista estetico ed arredare con mobili e suppellettili di vario genere, potete ottimizzare il risultato seguendo alcune semplici linee guida. Nello specifico si tratta di...
Arredamento

Come arredare la parete dietro al letto

Come vedremo nel corso di questo tutorial, lo stile decorativo e l'arredamento di una casa non deve mai essere lasciato al caso. E importante infatti sfruttare tutti gli spazi presenti nella casa, arredando adeguatamente gli angoli maggiormente nascosti...
Arredamento

Come arredare un parete attrezzata

Le pareti attrezzate rappresentano una scelta sempre più frequente nelle case moderne, poiché è considerata la soluzione ideale per l'aggiunta di un rivestimento contemporaneo, elegante e raffinato in una stanza. Si tratta di una vera e propria convergenza...
Arredamento

Come arredare l'angolo camino

Fino a qualche anno fa, il camino veniva installato esclusivamente nelle abitazioni di montagna per riscaldarle, utilizzando direttamente la legna tagliata dai boschi. Oggi, invece, il camino è diventato un vero e proprio complemento d'arredo; è possibile...
Arredamento

Come arredare una cucina bianca

Se desideri scoprire come sia possibile arredare una cucina completamente bianca, in modo da conferire eleganza e raffinatezza all'ambiente, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti fornirò alcuni consigli apparentemente banali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.