Come arredare con l'arancione e il rosso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si scelgono le varie sfumature d'arredamento di casa, si è sicuramente spinti da alcuni sensori preferenziali. I colori caldi, quali il rosso e l'arancione, aggiungono l'equivalente di un raggio di luce solare all'ambiente domestico. Specie quando è in arrivo la stagione estiva, si è portati alla scelta di colorazioni che stimolino e rendono le stanze accoglienti. Talvolta, anche il grigiore della vita quotidiana e lo smog che ci circonda porta a cercare il piacere nelle cose colorate che diano quella sfumatura diversa alla giornata. Vediamo allora come arredare con l'arancione e il rosso.

26

Occorrente

  • Mobili - accessori - pareti in rosso e arancione
36

L'arancione e il rosso dunque due colori molto caldi che donano un tocco di accoglienza a tutta la casa. È possibile adottarli in ogni ambiente, facendo prevalere un colore su l'altro, ad esempio scegliendo il rosso come base ed inserendo degli accessori e dei complementi d'arredo in arancione: al contrario, si potrebbe prediligere l'arancione ed inserire elementi in rosso. La scelta del colore di base dipende dal gusto personale e dalla luminosità degli ambienti: negli ambienti scuri, ad esempio, è necessario più risalto all'arancione, mentre se la luce naturale abbonda nella stanza, si può tranquillamente dare spazio anche al rosso più scuro.

46

Questi due colori sono molto adatti anche per arredare il soggiorno e il bagno, in cui è possibile sfruttare per i mobili la colorazione che si preferisce. Per la camera da letto, i due colori risultano visivamente eccitanti e non tendono a conciliare il riposo come invece fanno i colori neutri o il verde. Quindi, anche nel caso della camera da letto, alternare le tinte ed utilizzare magari una pavimentazione chiara e delle pareti verniciate in bianco in cui si può inserire una parete colorata, magari in rosso, che faccia da sfondo alla testiera del letto. Le variazioni sul tema possono essere svariate, basta soltanto di combinarle con gusto e moderazione.

Continua la lettura
56

Per quanto riguarda tendaggi, tappeti e complementi d'arredo, essi svolgono in questo gioco di bilanciamento tra il rosso e l'arancio un ruolo molto importante. Per ama l'energia e la solarità, scegliere delle tende in arancio; mentre per chi predilige i toni decisi, adottare tende e tappeti in rosso. Qualunque sia tra i due il colore dominante, è bene optare per una parete dipinta con uno dei due colori, in modo da creare un ambiente molto accogliente. Se si opta per un ambiente etnico, si possono adottare anche degli elementi in bambù e dei mobili in legno; mentre se si sceglie un arredamento moderno, inserire anche qualche nota di giallo o di bianco, nonché arredi in acciaio e tavoli in cristallo, creando così uno stile molto personale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Bilanciate bene i colori e fate un disegno dell'ambiente da arredare

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una parete arancione

Se volete dare un tocco di originalità all'arredamento della vostra casa, pitturare le pareti con il colore arancio può davvero essere la soluzione migliore. Al bando i vecchi e tradizionali colori anche un po' smorti, è ora di dare una ventata di...
Arredamento

Come arredare con il colore arancione

Il colore arancione è sempre stata una tinta gettonata e adottata nel campo dell'arredamento. Vedi per esempio negli anni settanta, il colore arancione era affiancato rigorosamente al colore marrone, tra mattonelle a pois o con disegni regolari, fiori...
Arredamento

Arredare con il colore rosso

Il rosso è il colore che simboleggia la passione: forte, intenso e deciso. Risulta tale anche nelle sue molteplici tonalità, che possono spaziare da gamme più aranciate ad altre, tendenti invece al violaceo. Chiunque decida di scegliere di arredare...
Arredamento

Come arredare con il rosso e il fucsia

Quello tra rosso e fucsia è un abbinamento che potremmo definire "shock": due colori particolarmente accesi e forti creano inevitabilmente un contrasto ad effetto, otticamente esuberante. Arredare con il rosso e con il fucsia può rivelarsi la scelta...
Arredamento

Casa: come arredare con il rosso

Il rosso è un colore utilizzato fin dall'antichità per dipingere, lo troviamo infatti su pareti ed elementi d'arredo del passato. Il rosso infatti era una tonalità facilmente realizzabile a partire da pigmenti puri ed inorganici di origine naturale....
Arredamento

Come giocare con i colori nell'arredare la casa

I colori rivestono un ruolo di primo piano nell'arredamento della propria casa, determinano la personalità ed influiscono sullo stato d'animo di chi vi vive. Allegra, confortevole, avvolgente e soprattutto in grado di rispecchiare le caratteristiche...
Arredamento

Come arredare la cucina in stile arabo

Se volete donare alla vostra casa un tocco di raffinatezza, sfarzosità, e un non so che di orientale, la scelta migliore è l'acquisto di un arredamento in stile arabo. Si tratta di mobili e suppellettili di vario tipo caratterizzate da una decorazione...
Arredamento

Arredare con il color ocra

La nostra casa è costituita da stanze, ognuna con una funzione diversa, dove trascorriamo molte ore della nostra vita. Come ben sappiamo i colori influenzano il nostro stato d'animo, perciò è fondamentale che la scelta dei colori delle pareti e del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.