Come arredare con il vetro artistico

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il vetro artistico rappresenta una moderna soluzione per conferire alla casa quel tocco di originalità e modernità che di certo non guasta mai. Ma occorre avere sempre le idee chiare su quali sono le soluzioni arredative migliori. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come arredare con il vetro artistico. Passate in rassegna le nostre soluzioni e chissà che non troviate l'idea giusta per la vostra casa.

25

Occorrente

  • Vetrate, pannelli divisori, porte, finestre.
35

Utilizzare la sabbiatura

Una vetrata artistica si può creare con varie tecniche di lavorazione. La sabbiatura dà la possibilità di conferire al vetro un effetto satinato e di realizzare diversi disegni sulla superficie trasparente. Essa è ideale se vogliamo far intravedere lo spazio retrostante, senza oscurarlo del tutto. La tecnica tiffany è applicata sia per la lavorazione di pannelli divisori che per quella di porte, finestre oppure lampade decorative. Questa lavorazione si ottiene mediante l'applicazione di striscioline di rame intorno a tessere di vetro. Esse poi vengono saldate con lo stagno. Davvero un'ottima soluzione per risaltare la luminosità della casa e per creare un'atmosfera più radiosa.

45

Creare le sfumature

Passiamo ora ad esaminare anche altre tecniche, tutte molto efficaci. L vetro artistico si può decorare infatti anche a grisaglia. È una tecnica pittorica che si ottiene mediante la stesura del colore che poi viene asportato. Questa tecnica è utile per le sfumature e per creare effetti di profondità e volume ma si può ottenere un effetto tridimensionale utilizzando frese diamantate che permettono di incidere le lastre di vetro. Splendidi mosaici in vetro si possono creare anche con la legatura a piombo. Essi sono indicati per la decorazione di finestre in stile gotico. Un ambiente contemporaneo si può abbellire e renderlo originale mettendo elementi in vetro artistico legato a piombo.

Continua la lettura
55

Sfruttare una fonte luminosa

Ricordate che è fondamentale per far risaltare motivi e colori di una vetrata artistica una fonte luminosa retrostante. Quest'ultima si può ottenere con la luce naturale oppure con l'illuminazione artificiale. Complementi di arredo per il decoro della casa si possono realizzare in modo artigianale con il vetro soffiato o con il prezioso vetro di Murano. Con questo tipo di vetro si possono realizzare creazioni in stile antico o dal design decisamente moderno. Come visto, le soluzioni sono davvero tante e tutte di ottima qualità. Tutto dipenderà dal vostro gusto personale e dall'immagine che intendete fornire alla vostra abitazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come creare in casa uno spazio artistico per i bambini

Spesso i bambini in casa non hanno dei grossi spazi a disposizione per dedicarsi a delle attività artistiche, che possono risultare altamente didattiche e nel contempo diventare un ottimo passatempo. Tale condizione si rivela ideale anche per i genitori,...
Arredamento

Come arredare la propria casa con l'aerografia

L'aerografia è una tecnica pittorica che viene eseguita con l'aerografo, un apparecchio polverizzatore che proietta inchiostro o colore liquido attraverso un tubo a sezione variabile, utilizzando un getto di aria compressa. In questo modo il colore si...
Arredamento

Come arredare in stile pop americano

Lo stile pop americano prende spunto dalla pop art, il movimento artistico che nasce negli anni '50 e si sviluppa fino agli anni '70, influenzando diversi settori, dalla moda al design. Le nuove tendenze di design rappresentano un netto distacco rispetto...
Arredamento

Come decorare il vetro e la vetroresina

Moltissimi oggetti della casa e moltissimi particolari, possono essere costituiti in puro vetro o con materiali che derivano dal vetro come ad esempio la vetroresina. Quest'ultimo materiale, non è altro che un impasto di plastica e vetro, più leggero...
Arredamento

Come arredare con il mosaico

Il mosaico da sempre è considerato una delle arti decorative più belle in assoluto; infatti, è possibile realizzarlo con vetro, sassi, piastrelle ed anche con le conchiglie. In genere si realizzano con paste vitree, adatte per ottenere oggetti d'arredo...
Arredamento

Come arredare una grande parete

Arredare la casa è un modo per esprimere i propri gusti e la propria personalità. Organizzando la casa, si tende a costruire un ambiente adatto alla propria persona, il meglio per poterci vivere ogni giorno. Ma arredare non è facile e, a dispetto delle...
Arredamento

Come proteggere il vetro di una porta scorrevole

Le porte scorrevoli in vetro oltre alla bellezza aggiungono eleganza a tutta la casa; esse però sono molto fragili e delicate e si possono rompere soprattutto se in casa ci sono bambini o animali. Per evitare rotture e di conseguenza di sostenere dei...
Arredamento

Come scegliere le porte tagliafuoco in vetro

La sicurezza della casa o di un azienda, si pone al primo posto. Infatti le cause che si possono verificare tra le tante, è un incendio. Le porte tagliafuoco in vetro, sono delle particolari porte costruite con materiali efficaci e con l'aggiunta di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.