Come arredare con il grigio e il nero

Tramite: O2O 20/06/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nell'arredamento ci sono tinte, con le loro varie declinazioni e sfumature, che costituiscono dei veri e propri passe-partout e spesso non sono abbastanza utilizzati e considerati. Tra questi citiamo le nuance neutre come il bianco, il marrone, il beige, il grigio e il tortora che ben si prestano ad essere abbinati ad arredi di diverso stile e genere e anche dalle nuance forti e decise. Noi prenderemo in considerazione il grigio, colore che sta bene davvero con tutto ed è in grado di caratterizzare discretamente qualsiasi stanza della casa, infatti è molto considerato e suggerito dagli architetti ed interior designer di tutto il mondo. Il nero è un'altra tonalità che esamineremo nell'articolo e che è in grado di creare zone di forte contrasto, di chiari e scuri ideali per un ambiente ad esempio eclettico. Il nero è infatti scelto in combinazione con altre tinte, per mobili di rappresentanza classici o di gusto moderno ed è in grado di conferire grande personalità ad un qualsiasi complemento, anche ad un suppellettile. Per trasmettere eleganza, dinamicità e gusto inconfondibile agli ambienti, vediamo come arredare con il grigio e il nero in maniera facile e di grande effetto.

26

Occorrente

  • Mobili di colore grigio a scelta
  • Mobili di colore neroa scelta
  • Pittura grigia per pareti
  • Tappezzeria grigia per pareti
  • Tappezzeria nera per pareti
  • Suppelllettili neri
  • Suppellettili grigi
  • Tessuti d'arredo neri e grigi
  • Tessuti d'arredo neri e grigi a fantasia
  • Riviste di settore dalle quali prendere spunto
36

Predominanza di grigio

Il grigio, disponibile in infinite sfumature nuance, come l'antracite, scuro e deciso, o il perlato, raffinato e luminescente, è perfetto per arredare ambienti dai diversi stili. Se si vorrà arredare l'intera casa, o una stanza completamente con questo colore, sarà bene calibrarlo e mixarlo ad altre tinte, oppure optare per varie sfumature e fantasie. In particolare e, soprattutto se si è dei principianti, è bene scegliere solo due nuance per l'interpor design, così che sarà più semplice fare bene e non incorrere in errori di stile. Scegliendo il grigio in abbinamento al nero, si potrà farlo prevalere e usarlo per tinteggiare ad esempio le pareti, mentre di nero si possono realizzare i pavimenti. Oppure si può propendere per un grigio pieno intenso per il pavimento, da replicare sulle pareti e dare così continuità e far sembrare più ampia la stanza. Il nero invece, sarà qui prevalentemente utilizzato per i mobili e gli accessori, per dare quel tocco moderno e deciso in più al look dell'intero ambiente. Il grigio, se usato per tinteggiare le pareti, è in grado di conferire eleganza, leggerezza e ordine, e per variare un po' si potrà stendere la pittura solo su alcune pareti, oppure scegliere diverse nuance di grigio su più pareti. Un'altra idea è dipingere partendo da una base chiara, quasi bianca e tinteggiare il resto delle pareti con un grigio sempre più intenso, completando l'arredo con mobili in cromie che virano dal bianco al grigio chiaro, magari anche perlate.

46

Predominanza di nero

L'eleganza del nero è molto attrattiva e un qualsiasi ambiente in cui predomini questa nuance, viene subito classificato come lussuoso e raffinato. Scegliendo di far prevalere il nero rispetto al grigio, è bene sapere che sarà necessario avere delle buone fonti di luce, sia naturale che artificiale. Questo colore infatti, è anche molto cupo e, soprattutto in stanze piccole, può rendere lo stile troppo soffocante e far sembrare minuscola la stanza. Detto ciò, si potranno scegliere carte da parati, da usare su una o massimo due pareti, che abbiano fantasie tono su tono rigorosamente giocate sul nero: si sconsigliano le pareti tinteggiate con una qualsiasi pittura total black. Se però vi piace l'idea dei musi molto scuri, potrete scegliere di rivestirli con pannelli lavagna, oppure sfruttare dei pannelli in legno o materiale plastico dipinti di nero e facile da togliere all'occorrenza, senza arrecare danni e senza spese aggiuntive. Anche i pavimenti potranno essere neri: optate per la resina, oppure per piastrelle di grandi dimensioni che daranno una spetto ancora più moderno alle stanze. Qualora vogliate inserire macchie di colore optate naturalmente per il grigio, oppure per nuance più forti come il rosso o il verde per un modo stile pop art. Un quadro, un vaso in vetro o un cuscino fantasia conferiranno all'ambiente quel tocco in più fortemente caratterizzante e, se amate un arredo romantico, via libera alla camera da letto in nero, grigio e rosa antico.

Continua la lettura
56

Predominanza delle fantasie

Il grigio ed il nero sono utilizzabili e declinabili in infinite varianti. Queste possono anche essere utilizzate insieme tramite fantasie e stampe ad hoc, che renderanno l'ambiente più personalizzato, fresco e meno cupo. L'idea in più è quella di sfruttare i tessuti d'arredo, capaci di caratterizzare le stanze in pochi step e, una volta che si vorrà cambiare mood, sarà semplice ed economico. Le fantasie più famose black&white sono quelle optical, perfette per un arredo di tipo eclettico, oppure optate per stampe fiorate, soprattutto per i cuscini, le parure da letto, le tende e le tovaglie, anche da esterno. Perfetti sono anche i pois, da scegliere per adornare i tappeti o le spugne da bagno, mentre le fantasie fiorate, ma bianche e nere, saranno ideali inquietante qualsiasi angolo della casa. Inoltre, il nero o il grigio, se abbinato al beige o al marrone conferirà un aspetto raffinato e a tratti informale, mentre assumerà un mood pop art se abbinato al fucsia, al rosa e al verde mela. Infine, anche le fantasie geometriche sono ideali per un arredo grigio e nero, che sappia mettere in risalto entrambe le tonalità ma senza farne prevalere una sull'altra. In commercio si trovano anche stampe tipo fumetto, ritratti, fantasie animalier, astratte e che si rifanno pure a quadri famosi: c'è davvero l'imbarazzo della scelta per un arredo personalizzato e bello.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di intervenire definitivamente su pareti e pavimenti, o su mobili, è bene fare un progetto, o farsi seguire da un professionista del settore, così da evitare errori anche irrimediabili..
  • Acquistate sempre arredi, pitture e complementi di buona qualità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare con il grigio e il viola

Il viola ed il grigio sono una versatile combinazione di colori che possono trasformare un ambiente da uno stile chic in uno moderno, oppure una stanza in stile bohemien in un'altra raffinata e sofisticata. È possibile utilizzare modelli moderni, accenti...
Arredamento

Come arredare casa con pavimento grigio

Lo stile di arredamento della casa, così come le decorazioni, devono essere scelte adeguatamente, optando per accessori e complementi di arredo capaci di risaltare i pavimenti e i toni delle pareti. Se il pavimento della vostra abitazione presenta delle...
Arredamento

Come arredare con il nero e il marrone

Arredare la propria casa è un dovere importante. Si tratta del luogo in cui dimoreremo per la maggior parte del tempo. Un luogo dove ritrovare serenità e tranquillità. Perché l'ambiente domestico infonda sicurezza è dunque fondamentale curare gli...
Arredamento

Come arredare con un pavimento a scacchi

Se nella vostra casa avete optato per la posa di un pavimento a scacchi e precisamente del tipo bianco e nero, è importante utilizzare mobili ed altri complementi d'arredo che si adattino alla perfezione sia come design che per tonalità di colore....
Arredamento

Come arredare un bagno rosa

Tra tutti gli ambienti della casa, il bagno rappresenta senza dubbio uno dei più importanti. Per questo motivo, occorre curarlo non solo per i membri dell'abitazione, ma anche per tutti gli ospiti che sicuramente passeranno di lì. Ovviamente, tutto...
Arredamento

Arredare con il color argento

Il color argento è un colore molto particolare che per certi versi richiama l'antico, ma nello stesso tempo ha anche un che di futuristico. Per questo motivo, si sposa molto bene con l'arredamento moderno specialmente se utilizzato per complementi d'arredo...
Arredamento

Arredare con il color porpora

Siete stufi della vostra casa in cui il colore principale è il marrone? Siete stanchi di vedere tutto bianco e nero? Cucina bianca, piastrelle nero e l'unica nota di colore è il grigio dei cuscini? È arrivata l'ora di cambiare! Perché non pensare...
Arredamento

Come arredare la cucina in stile newyorkese

Una cucina si può arredare in diversi stili come ad esempio quello newyorkese che è ideale per ottimizzare lo spazio disponibile nell'ambiente, senza dover rinunciare alla funzionalità. In pratica si tratta di una soluzione d'arredo che prevede l'uso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.