Come arredare con il fiorato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Esistono degli stili particolari che, se non abbinati ai complementi d'arredo adatti, rischiano di creare un insieme poco gradevole alla vista. Uno di questi potrebbe essere il fiorato ma, se abbinato in maniera corretta, può diventare gradevole ed elegante. Se leggerai questa guida ti spiegherò in maniera semplice e chiara come arredare con il fiorato le varie stanze della tua abitazione.

26

Occorrente

  • abbinare colori e oggetti in modo adeguato ed armonioso
36

Se sei intenzionato ad arredare sfruttando i complementi d'arredo fiorato, ti consiglio di cominciare con le tende le quali dovranno essere di un tessuto molto leggero in modo da permettere ai raggi del sole di penetrare attraverso di esso. L'ideale sarebbe optare per uno sfondo chiaro edi arricchito con grandi fiori colorati leggermente distanziati al fine di non appesantire l'atmosfera. Naturalmente dovrai acquistare più stoffa per creare decorazioni, come il paralume di una lampada da tavolo oppure un cuscino posizionato sulla poltrona. Le pareti dovranno essere dipinte con tempera utilizzando una tonalità pastello.

46

Se vuoi arredare il salotto con lo stile fiorito, puoi cominciare ad applicare alle pareri della carta da parati fiorata che non dia troppo appariscente. Sarà sufficiente che il fiore sia appena accennato, colorato di una nuance più scura dello sfondo stesso. Potrai realizzare cuscini da sistemare sopra il divano in una tonalità più scura, con grandi fiori anch'essi in tinta unita. Se nella stanza fossero presenti lampade a terra, puoi realizzare i paralumi utilizzando la stoffa dei cuscini. Per risaltare l'intero ambiente dovrai posizionare oggetti decorativi con tonalità pastello.

Continua la lettura
56

Se vuoi conferire alla tua camera da letto uno stile fiorato non dovrai fare altro che accentuare quella nota di romanticismo che solo i fiori possono regalare facendo attenzione a non esagerare. Le tende potranno essere molto fiorite e dai colori allegri. Anche una parete della stanza potrebbe essere rivestita con carta da parati simile alle tende. Le restanti pareti dovranno essere completamente bianche per dare luce alla stanza. Anche per questa stanza potrai rivestire il paralume della lampada da tavolo con la stessa stoffa delle tende. Cerca di scegliere tessuti leggeri quali cotone ed organza impreziosito da disegni fioriti ma fai ben attenzione a non esagerare altrimenti il risultato che otterrai non sarà bello da vedere. Optando per tonalità pastello sarai sicuro di aver ottenuto l 'esito da te sperato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mai esagerare con la presenza dei fiori, potremmo rischiare di far diventare l'ambiente eccessivamente opprimente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

10 errori da evitare nell'arredare casa

Arredare la casa è, senza dubbio, un'operazione divertente, creativa e fantasiosa: bisogna pensare allo stile, ai colori, alle decorazioni, per fare in modo che la casa possa rappresentare al meglio la personalità di chi la abita. Arredare una casa,...
Arredamento

10 idee per arredare con i cuscini

Quando si ha una casa completamente nuova, c'è sempre il desiderio di arredarla in maniera originale e unica. Arredare una casa è davvero divertente, ma bisogna sempre seguire una certa tipologia di stile se non si vogliono accoppiare insieme una serie...
Arredamento

Come arredare l’ingresso di casa

Arredare l'ingresso di una casa è molto importante poiché rappresenta il biglietto da visita per gli ospiti. L'ingresso, infatti, sarà il luogo in cui gli ospiti vedranno in primis. Per tale motivo, bisogna arredare l'ingresso nei minimi dettagli,...
Arredamento

Come arredare a costo zero

Arredare una casa è sicuramente una delle spese più rilevanti dopo l'acquisto. Spesso capita di aver ricevuto il mutuo dalla banca e non avere soldi per poter arredarla, oppure ci si trasferisce in una casa in affitto e non si vogliono spendere soldi...
Arredamento

Idee per arredare l'ingresso

Arredare una casa non è semplice, soprattutto quando dobbiamo partire da zero e rivoluzionare completamente una stanza. Uno degli ambienti più difficili da arredare è sicuramente l'ingresso dell’abitazione. Infatti, l'ingresso, è un ambiente che...
Arredamento

Arredare con il color crema

Arredare la propria abitazione è sicuramente un lavoro complesso, poiché tutto il mobilio deve adattarsi ai propri gusti personali ed a quello della persona con cui si andrà a vivere ma, allo stesso tempo, deve rispettare i canoni estetici dell'abitazione...
Arredamento

Come arredare una stanza piccola

Oggi abbiamo pensato di proporre una guida, molto utile e interessante, mediante la quale essere in grado di capire e imparare come poter arredare nel modo migliore una stanza che sia davvero piccola, ma molto accogliente. Quando si hanno a disposizione...
Arredamento

Come arredare con il decoupage

Arredare la propria casa significa fare scelte per quanto riguarda i mobili, l'illuminazione, i tendaggi, il colore della parete e tanto altro. Molto spesso si decide di rendere l'arredamento molto personale e originale. Un modo per poter arredare in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.