Come arredare con i piatti decorativi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I piatti decorativi sono una soluzione molto originale per arredare la casa, conferendole personalità e un tocco di colore dando vita a decorazioni flessibili e sempre nuove.
Ma se in passato erano tipiche delle abitazioni rustiche in campagna, oggi non è più così e si sono fatte largo in molte case post-moderne (e non solo in cucina!), specialmente se dall'aria un po' bohémien e shabby chic. Inoltre sono molti i designer che ogni anno danno vita a creazioni piene di stile, grazie a disegni o tecniche particolari, conquistando le principali riviste di design.
Ecco allora alcuni semplici consigli su come arredare la casa con i piatti decorativi, inventando un nuovo look per le pareti troppo anonime.

27

Occorrente

  • Piatti decorati a scelta
  • Ganci di fissaggio
  • Chiodini
  • Martello
37

Sono davvero infinite le possibilità che offrono i piatti decorativi per arredare le pareti di un ambiente: possono allinearsi allo stile dominante della casa oppure lasciarsi ispirare dalla stagione o ancora creare un elemento del tutto nuovo che "rompe" piacevolmente la monotonia di una stanza.
Nella scelta vanno soprattutto considerati il colore, la decorazione, la forma e la grandezza; molto importante sarà anche la composizione, che dovrà essere studiata e accurata.
Per un ambiente minimalista, sono ottimi i piatti dalla forma squadrata, più o meno regolare, con disegni in bianco e nero, stampati o dipinti a mano; per uno più classico e "caldo", meglio invece orientarsi su una palette nei toni del beige, eventualmente arricchita da oro/argento per conferire preziosità.
Per dare alla casa un tocco estivo e marinaro, come suggerisce la bella stagione, sono perfette le basi con righe, grandi o piccole, nei toni del bianco e del blu.

47

Un altro aspetto da non sottovalutare è studiare una disposizione interessante dei piatti decorativi, che può avere un andamento retto e lineare o curvo, oppure seguire un disegno più complesso, purché armonioso e studiato per l'ambiente entro il quale trova spazio la parete.
Per evitare un risultato troppo barocco o poco curato, meglio in generale evitare di accostare piatti troppo diversi o con troppi colori: 3 sono l'ideale per spezzare la monotonia e dare un senso di movimento alla decorazione.
Un'ottima idea è quella di riprendere il colore da altri elementi già presenti nella casa, come tessuti, arredi e altri oggetti significativi.

Continua la lettura
57

Per dare alla casa un tocco retrò, elegante e fuori dal tempo, sono ottimi i piatti in stile vintage, magari da disporre all'interno di una cornice antica o dorata, per conferire enfasi e preziosità.
Il colore dei piatti va scelto dando una particolare importanza al colore della parete, e possibilmente giocando sul contrasto per ottenere un maggior effetto: se questa è bianca, inutile scegliere piatti altrettanto bianchi o quasi.
Su una parete scura, rendono al meglio i piatti colorati; su una chiara, sono ottimi sia quelli scuri (anche nel contrasto bianco/nero) sia quelli colorati, con attenzione ad evitare l'effetto arcobaleno, caotico e dal senso poco curato.

67

Dopo aver scelto i piatti, per forma, disegno e colore, ci si può sbizzarrire con la loro disposizione, che potrà essere facilmente cambiata con risultati sempre nuovi, anche variando solo qualcuno degli elementi, tenuto come riserva.
Le forme geometriche, dal rettangolo al rombo al quadrato, sono le più diffuse e facili da realizzare, specie per i piatti più grandi, e senza il rischio che il disegno compositivo sia debole o poco riconoscibile. Con i piatti più piccoli si può giocare ancora di più, visto che consentono di realizzare anche disegni curvi e più complessi.
Oltre a giocare sapientemente con i colori e i disegni sulla parete, un'ottima soluzione è quella di scegliere un filo conduttore, magari legato all'ambiente (motivi culinari per la cucina, decorazioni ispirate al cinema per il soggiorno, ecc.) oppure ad una propria passione.
E chissà che presto non diventi proprio quella di decorare artisticamente gli stessi piatti.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare le pareti di un bar con i piatti

I piatti rappresentano un elemento d'eccezionale versatilitá per decorare ampi spazi alle pareti, specie in un locale pubblico. Consentono di dare all'ambiente uno spiccato tocco di personalitá e possono essere impiegati con qualsivoglia stile d'arredo...
Arredamento

Come disporre i cuscini decorativi sul letto

Avere un letto sempre in ordine non è solo importante per un fattore estetico, ma anche per una questione di design; infatti, le decorazioni specie con i cuscini, servono a rendere l'ambiente particolarmente raffinato e vivace. A tale proposito ecco...
Arredamento

Come decorare le pareti con i piatti di ceramica

Come vedremo nel corso di questo tutorial, lo stile decorativo della casa non deve mai essere lasciato al caso, è importante scegliere i giusti elementi decorativi da collocare soprattutto sulle pareti, per abbellire e rendere l'ambiente circostante...
Arredamento

Come arredare con le resine decorative

Come vedremo nel corso di questa guida, le decorazioni di una casa non devono mai essere lasciati al caso. È importante infatti scegliere i giusti elementi decorativi, capaci di conferire alla casa quel tocco in più di eleganza e raffinatezza. In particolare...
Arredamento

Come arredare casa con le tende country

Come vedremo nei pochi passi di questo interessante tutorial, l'arredamento della casa, così come le decorazioni, sono elementi da non lasciare mai al caso. È importante infatti scegliere i giusti elementi decorativi, in modo da unire bellezza e funzionalità...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile giapponese

Quando si va a vivere da soli o ci si sposa, arredare la casa è sicuramente una delle cose più divetenti e belle da fare. Finalmente si potrà scegliere liberamente lo stile e la tipoliga di mobili che più si preferiscono. Se siete degli amanti del...
Arredamento

Come arredare con i toni del nero e del bordeaux

Come vedremo nel corso di questo tutorial, lo stile decorativo e di arredamento di una casa non deve mai essere lasciato al caso. È importante infatti scegliere i giusti elementi decorativi, in modo da arredare l'ambiente casalingo in modo elegante e...
Arredamento

5 idee creative per arredare la mansarda con i separè

Hai mai pensato di arredare un ambiente della tua casa con i separè? Pratici, versatili, artistici e decorativi sono elementi che aiutano a rendere unico il tuo spazio regalandoti quel tocco di originalità che non è mai scontato. In questa lista ti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.