Come arredare con i fiori freschi

Tramite: O2O 13/04/2019
Difficoltà: media
18

Introduzione

Arredare con i fiori freschi la casa è un modo per renderla allegra e colorata. Per fare questo lavoro potete lanciarvi in composizioni floreale multicolor assolutamente personali. Sistemandole in ogni ambiente della casa, ma preferendo gli angoli giusti. In questo modo entrando in una stanza dove sono presenti fiori freschi e ben disposti, non potete far altro che respirare l'atmosfera di calore e di armonia che vi regna. I fiori e i vasi sono gli elementi principali che dovete procurarvi. Aggiungendo alla spesa dei materiali e decori particolari, che vi serviranno per abbellirli. I fiori freschi li potete collocare in diversi punti di una stanza, ma se hanno una funzione divisoria, metteteli tutti insieme in un unico vaso fioriera. Quest'ultimo darà un effetto ricco e lussureggiante all'ambiente. Splendidi anche i cestini pensili da appendere ai soffitti, ma che vanno disposti in luoghi facilmente raggiungibili. Nella seguente guida vi spiego come arredare con i fiori freschi.

28

Occorrente

  • Tulipani
  • Azalee
  • Margherite bianche
  • Calle
  • Fettine di arance
  • Fettine di limone
  • Muschio
  • Terriccio
  • Vasi colorati
  • Zinnie nane
  • Begonie rosa
  • Alberelli di azalee
  • Cestini pensili
  • Fioriere
38

Arredare la cucina

Per arredare una casa con i fiori freschi è necessario che partite da un'idea bene precisa. Quindi iniziate ad arredare la cucina. Adoperando così dei contenitori caratteristici e particolari. Quest'ultimi li potete scegliere classici o rustici. A volte però la composizione floreale non è abbastanza sufficiente per dare quella marcia in più, occorre quindi l'aiuto di un ulteriore elemento decorativo, il vaso, anche un mazzo di rose magnifico può diventare anonimo se non viene messo in evidenza nel modo giusto. Con questo non si sta parlando di dover comprare assolutamente contenitori di alto pregio realizzati con materiali preziosi, anzi, bisogna solamente saper abbinare i fiori al contenitore adatto. Ad esempio, se volete dare alla vostra cucina un tocco sia di colore ma anche un senso di rusticità, per prima cosa dovete scegliere i fiori più indicati. Questi possono essere tulipani, iris, calle e naturalmente le zinnie. Per quanto riguarda il contenitore, avete l'imbarazzo della scelta. Tanto che potete prendere in considerazione di usare bottiglie da vino in vetro scuro, o quelle sempre in vetro del latte. Questi andranno benissimo sia al naturale che dipinte con colori acrilici nella tonalità che preferite. Iniziate posizionando i fiori all'interno di ogni bottiglia. Una volta che avete finito di sistemare i fiori, legateli insieme tutte le bottiglie con una corda. In questo modo rimarranno perfettamente al loro posto. Finito ciò ricoprite la composizione con un nastro colorato. Per fare il cambio dell'acqua non dovete far altro che togliere il nastro e la corda, per poi riposizionarli una volta finita l'operazione.

48

Arredare la camera da letto

Se invece volete dare un tocco di classe alla vostra camera da letto, potete scegliere rose rosse, peonie, narcisi, garofani bianchi, calle e ranuncoli. La scelta dei fiori è abbastanza ampia è potete creare varie composizioni. Combinare insieme diversi fiori freschi non è facile, infatti è necessario scegliere varietà che abbiano le stesse esigenze per acqua e luce. I contenitori più indicati sono sicuramente quelli classici in cristallo trasparente, ma vanno benissimo anche quelli in vetro dalle forme tondeggianti molto moderne in tinta unita. Per arredare la camera dovete scegliere fiori dello stesso colore. Quindi prendete due vecchi contenitori smaltati e cominciate a realizzare la composizione. Nel primo mettete dei bulbi di narcisi gialli già fioriti e ricopriteli con con la terra. Nell'altro vasetto i ranuncoli già recisi.

Continua la lettura
58

Arredare il soggiorno

Immaginare il soggiorno arredato con dei fiori freschi è una deliziosa soluzione. Per ottenere questo basta che realizzate delle composizioni con fiori freschi di vario genere. Per prima cosa dovete scegliere il tipo di fiori. Questi possono essere azalee, orchidee, tulipani e begonie. A questi potete abbinare anche frutta di stagione. Quindi per fare la prima decorazione prendete un vaso in vetro trasparente a forma cilindrica. Riempitelo di acqua e sistemate all'interno un bel mazzo di tulipani dal colore giallo. Adesso tagliate a fettine due limoni e metteteli dentro il vaso. Potete usare questa composizione anche come centrotavola dal sapore fresco ed estivo. Invece se preferite le azalee prendetele di due o tre varietà di colore diverso. Raggruppate i contenitori sui davanzali interni. Oppure su un tavolino vicino la finestra. Un'altra soluzione è quella di arredare con delle begonie elatior bianche e rosa. Creando delle composizioni con delle ciotole. Perfetti anche i contenitori larghi e bassi, che serviranno a far espandere bene le radici.

68

Arredare il bagno

Per il bagno la scelta invece diventa quasi d'obbligo con un bel mazzo di calle bianche, fiori bellissimi e nello stesso tempo semplici. Il contenitore in questo caso deve essere il più semplice possibile. L'unica cosa importante è il colore, il quale dovrà rispecchiare quella del bagno oppure trasparenza assoluta. In alternativa create uno stile country con le margherite. Pertanto procuratevi un catino di zinco riciclato e mettete dentro delle palline di argilla. Aggiungete il terriccio e trapiantate delle margherite bianche. Compatte il tutto e rivestite la terra con un piccolo tappetino di muschio. In questo modo con poca spesa e tanta fantasia avete arredato la casa con i fiori freschi. Donando così agli ambienti un tocco di novità sorprendente.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per far durare a lungo i fiori recisi, non basta cambiare l'acqua ogni giorno, mettere il vaso in un posto fresco di notte e accorciare quotidianamente i gambi.
  • Accorciate il gambo, tenendolo immerso in una ciotola con l'acqua, per evitare che vi penetrino bolle d'aria
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un portico in stile antico

Per arredare un portico in perfetto stile antico basta seguire una serie di accorgimenti basilari, che ti permetteranno di rendere questa zona della casa accogliente ed ospitale senza nemmeno investire cifre economiche esagerate. Se sei interessato a...
Arredamento

10 idee decoupage per arredare con gusto

Il decoupage è un'arte decorativa che ci consente di arredare la casa con gusto, applicando su mobili, piccoli oggetti e pareti svariati tipi di materiali ed in particolare stoffa e carta. Tuttavia anche vernici e fiori di plastica, possono ritornare...
Arredamento

Come arredare una sala da ballo

La sala da ballo è uno spazio dove potersi muovere liberamente e accogliere un grande numero di persone: sia che si tratti di un ambiente privato, di un semplice locale o di una discoteca, dovremo scegliere lo stile giusto per valorizzarlo. Vediamo nella...
Arredamento

10 piante per arredare l'ufficio

Trascorrere molte ore al giorno in un ufficio può causare un vero senso di frustrazione per chi ama la vita all'aria aperta. L'utilizzo di piante di varie tipologie, può in tal caso aiutare a lenire tali sofferenze psicologiche. Per questo motivo nei...
Arredamento

Come arredare il tuo giardino in stile hawaiano

Se disponi di un ampio giardino ed intendi arredarlo con uno stile particolare in modo da organizzare delle feste in un contesto allegro e ricco di colori, puoi optare per quello hawaiano. Nello specifico si tratta di procurarti alcune piante esotiche,...
Arredamento

Come arredare un corridoio largo

Godersi lo spazio in una casa oggi è un lusso per pochi; infatti, ambienti piccoli e pieni di mobili non consentono di creare degli angoli particolari che possano diventare di design e nel contempo funzionali. Se tuttavia avete ad esempio a disposizione...
Arredamento

Come arredare una terrazza in stile retrò

Gli arredi di interni di ispirazione retrò si sono ritagliati oggi un’enorme fetta di popolarità; infatti, molte persone scelgono questo tipo di allestimento per vari ambienti domestici compresa la terrazza. In sintesi si tratta di usare dei colori...
Arredamento

Come arredare casa con il vetro

Se per la vostra casa intendete usare degli oggetti decorativi dai colori particolari e molto brillanti, non c'è niente di meglio che utilizzare il vetro di varie forme e dimensioni, e persino riciclare delle bottiglie o delle damigiane. In riferimento...