Come arredare casa in stile coastal

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida dedicata all'arredamento della casa, lo stile coastal è una tendenza di arredamento ispirata all'ambiente marino, capace di decorare la casa in estate e renderla raffinata e chic, utilizzando colori e accessori capaci di riprodurre l'atmosfera dell'oceano. Vediamo di seguito come sia possibile arredare casa in stile coastal, uno stile originale e stravagante.

27

Scegli colori chiari

Tieni conto che lo stile coastal, tendente a riprodurre l'ambiente marino, può essere riprodotto facilmente scegliendo colori chiari e mobili bianchi verniciati (per conferire al mobile un aspetto sbiancato dalla salsedine). Per quanto riguarda l'ambiente in generale dunque, prediligi le tinte naturali come il color sabbia, il turchese e l'azzurro.

37

Scegli tessuti naturali

I tessuti di una stanza in stile coastal inoltre, dovranno essere scelti chiari e naturali. Ti consiglio di prediligere materiali come il lino, la rafia, il cotone e il vimini (puoi collocare anche mobiletti e sedie in vimini). Questo discorso naturalmente vale anche per le tende e i cuscini del divano, che dovranno essere scelti di un materiale naturale e mai scuro. Il colore prevalente di questi arredi dovrà essere il bianco abbinato al turchese.

Continua la lettura
47

Scegli decorazioni adeguate

In una casa arredata con questo stile inoltre, puoi azzardare con qualsiasi decorazione marina, utilizzando ad esempio una pittura brillante con disegni e rilievi a forma di ancora o stella marina, sempre in azzurro. Rivolgi ad un imbianchino per ulteriori informazioni sulle tecniche decorative in stile marino.

57

Colloca accessori in stile marino

Ricorda infine che gli accessori possono fare la differenza e valorizzare la casa al meglio. Ti consiglio di collocare accessori in stile marino, ad esempio un lampadario di conchiglie, suppellettili a forma di barca o stella marina, quadri raffiguranti il mare e in generale l'ambiente marino, un tappeto con fantasia marina. Anche in questo caso puoi usare l'azzurro declinato in fantasie diverse. Cerca tuttavia di non esagerare con i suppellettili e i complementi di arredo, perché rischi di appesantire eccessivamente l'ambiente ed ottenere l'effetto contrario.

67

Prendi spunto da riviste di arredamento

Per ulteriori dettagli, o per chiarire dubbi sull'argomento, ti consiglio di acquistare riviste cartacee dedicate all'arredamento della casa. Queste ed altre fonti, soprattutto se corredate da immagini, ti consentiranno di arredare al meglio la tua casa riproducendo un perfetto stile coastal, senza investire cifre economiche esagerate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la taverna in stile vintage

Tantissime sono le persone che amano lo stile vintage sia come stile di vita che come stile nel vestire. I veri appassionati cercano, all'interno di negozi specifici o nei mercatini cittadini, anche mobili in stile vintage per arredare la propria casa....
Arredamento

Come arredare un portico in stile antico

Per arredare un portico in perfetto stile antico basta seguire una serie di accorgimenti basilari, che ti permetteranno di rendere questa zona della casa accogliente ed ospitale senza nemmeno investire cifre economiche esagerate. Se sei interessato a...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile marinaro

Se sei un appassionato del fai da te e desideri scoprire come sia possibile arredare la tua casa in stile marinaro, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti fornirò una serie di suggerimenti utili su come...
Arredamento

Come arredare in stile toscano

Se intendiamo arredare la nostra casa in stile toscano, è sicuramente un'ottima idea, poiché si tratta di una tipologia antica e conosciuta in tutto il mondo, in particolare per i suoi colori caldi e chiari. La lavorazione artigianale del legno e del...
Arredamento

Arredare la cucina in stile tirolese

Ma come è caldo ed affascinante lo stile tirolese! Immagini di paesaggi montani con casette rustiche e dai tetti spioventi si affacciano subito alla mente. Abiti folkloristici variopinti caratterizzano lo stile dei vestiti. E l'arredamento si impronta...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile Disney

Avete appena cambiato casa e non avete ancora deciso come arredare il salotto? Oppure avete scelto lo stile ma non avete idea di come accostare al meglio i mobili? Non c'è alcun problema, in questa semplice guida troverete dei consigli per arredare il...
Arredamento

Come arredare una stanza in stile nordico

Come vedremo insieme nel corso di questo tutorial dedicato alla casa, arredare una stanza in stile nordico è semplice ed economico, basta seguire una serie di dritte apparentemente banali ma capaci di conferire alla casa un tocco in più di raffinatezza...
Arredamento

5 consigli per arredare casa in stile bohemien

Arredare casa in stile bohemien vuol dire dare un tocco di poesia, arte, vintage e amore per la libertà. Il termine "bohemien" significa "zingaro" e fa riferimento allo stile di vita adottato dai letterati, i musicisti e gli artisti maledetti dell'800....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.