Come arredare casa in stile anni '40

Tramite: O2O 02/08/2019
Difficoltà: difficile
16
Introduzione

Arredare una casa in stile anni '40 non è un'impresa facile: l'epoca che intendiamo rievocare risale al pieno momento del secondo conflitto mondiale, travagliato avvenimento che si ripercuoterà sulla mentalità delle persone e quindi sul gusto e funzionalità dell'architettura e dell'arredamento; lo stile più diffuso, infatti, era quello razionalista: fondamentale era la praticità e la funzionalità dell'oggetto, secondaria la sua piacevolezza estetica. Tuttavia, soprattutto nelle abitazioni dei più facoltosi, era possibile trovare altri elementi di grande ricercatezza e fascino, tutt'ora molto in voga (soprattutto in metallo). Vediamo assieme come arredare una casa in stile anni '40 esplorando le varie possibilità di acquisto odierne.

26

I colori degli interni

I colori degli interni anni '40 erano principalmente accesi: forte uso di tinte arancioni, gialle, rosse. Famosi sono anche i pavimenti dell'epoca: si parte dalla famosa pavimentazione "a graniglia" in marmo, composta da frammenti di pietre di diversa grandezza (talvolta anche molto piccole), fino ad arrivare alle pavimentazioni con disegni geometrici (principalmente esagoni e rombi) che creano giochi di forme tutt'ora molto apprezzati e di gusto. Colori molto accesi possono essere ritrovati anche nelle pavimentazioni, spesso audacemente abbinati a colori freddi: non era raro, ad esempio, trovare una pavimentazione ad esagoni marroni e turchesi.

36

I mobili anni '40

Ritornando al concetto di "razionalismo" esposto nell'introduzione, in una casa degli anni '40 avremmo trovato principalmente mobili con non troppi fronzoli capaci di compiere il loro compito nel modo più pratico possibile. I mobili di questa epoca sono composti fondamentalmente da legno (soprattutto palissandro) finemente lavorato e metallo per cerniere e serrature. Di rado questi mobili venivano colorati o rifiniti, tranne nel caso dei mobili da cucina, spesso riverniciati di bianco per dare luce alla stanza. Le poltrone e i divani presentavano forme sinuose e arrotondate e schienali avvolgenti, non separati dai braccioli. Molto comuni erano le "pareti-armadio", librerie e cassettiere capienti. All'accoppiata legno e ferro possiamo accostare il vasto uso del cristallo per eleganti vetrinette multiuso. Le scrivanie erano massicce e dotate di molteplici cassetti, ancora per rievocare il concetto di utilità e praticità. In camera da letto, invece, era possibile trovare letti matrimoniali con ampie e uniformi testiere e pediere in legno, raramente rifinite.

Continua la lettura
46

L'oggettistica domestica anni '40

Dando uno sguardo agli oggetti che riempivano una casa negli anni '40, possiamo trovare elementi che davvero faranno la differenza, saltando all'occhio di qualsiasi invitato. Svariati oggetti di uso quotidiano negli anni '40 potrebbero essere ora meno utili o del tutto essere stati abbandonati negli anni, ciononostante vengono ancora scelti per la loro bellezza: uno su tutti è la macchina da scrivere, invenzione dal fascino intramontabile, magari abbinabile su una scrivania con una tipica lampada ministeriale in vetro verde. Dalla cucina al salotto, infine, erano immancabili eleganti oggetti in porcellana: teiere, vasi, stoviglie.

56

Gli elettrodomestici anni '40

Gli italiani degli anni '40 furono entusiasti possessori di svariati pezzi di elettronica domestica che tutt'ora conservano un intramontabile fascino: possedere alcuni di questi elementi potrebbe donare alla casa che cerca di rievocare gli anni '40 quel tocco mancante. Ad esempio, un lettore d'epoca di dischi in vinile, con un po' di fortuna reperibile in mercatini dell'usato o presso antiquari, è da considerare un pezzo rilevante dell'elettronica per le abitazioni anni '40. Da citare anche i classici frigoriferi (dalla forma arrotondata e più bassi di quelli moderni), gli eleganti ventilatori in metallo da tavolo e le macchine da cucire. Un altro oggetto immancabile in una casa è sicuramente la radio: questo elettrodomestico, che all'epoca poteva essere anche ingombrante, era uno dei mezzi di informazione più utilizzati, dal momento che la televisione era ancora scarsamente diffusa.

66
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la casa in stile anni '50

Gli anni '50 rappresentano degli anni di svolta, di transizione, tanto in Italia quanto nel resto d'Europa. Ebbene si, perché gli anni '50 sono gli anni del dopoguerra e le nuove mode fanno capolino in ogni ambito della società, dai vestiti alle auto...
Arredamento

Come arredare casa in stile anni '70

Gli anni ’70 sono stati quelli che hanno dato luogo ad un cambio generazionale, che ha cominciato a farsi prepotentemente avanti in diversi settori come i modi di vestire o cambiare di colpo il design di tutto l’ambiente di una casa. Quest’ultimo...
Arredamento

Come arredare una casa di 40 metri quadrati

Avere una casa piccola ma di proprietà è sicuramente un grande vantaggio, anche se spesso, le dimensioni molto piccole non aiutano ad arredarla nella maniera migliore. Un'abitazione di pochi metri quadrati non è sicuramente facile da gestire rispetto...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile Disney

Avete appena cambiato casa e non avete ancora deciso come arredare il salotto? Oppure avete scelto lo stile ma non avete idea di come accostare al meglio i mobili? Non c'è alcun problema, in questa semplice guida troverete dei consigli per arredare il...
Arredamento

Come arredare in stile Decò

Lo stile Decò è un fenomeno che si è sviluppato in Europa tra il 1919 al 1938. Per poi diffondersi negli Stati Uniti nel corso degli anni. Interessando così tutte le attività artistiche, partendo dall'architettura, dalla grafica, dall'artigianato...
Arredamento

Come arredare un portico in stile antico

Per arredare un portico in perfetto stile antico basta seguire una serie di accorgimenti basilari, che ti permetteranno di rendere questa zona della casa accogliente ed ospitale senza nemmeno investire cifre economiche esagerate. Se sei interessato a...
Arredamento

Come arredare un terrazzo in stile vintage

Avere un terrazzo all'interno di un'abitazione, è una fortuna davvero incredibile. Il terrazzo è uno spazio in cui poter passare parecchio tempo soprattutto d'estate, ed è per questo, che non bisogna mai tralasciare il suo arredamento e la scelta di...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile boho

Il mondo dell'arredamento da interni apre le porte allo stile boho, in un mix perfetto di vecchio e nuovo, antiquariato e moderno. Con l'aggiunta degli oggetti del riciclo creativo, magari provenienti da qualche suggestivo mercatino delle pulci visitato...