Come arredare casa in modo eco-friendly

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial, lo stile di arredamento di una casa è un elemento importante da non trascurare, soprattutto se si desiderare riprodurre un ambiente casalingo elegante e funzionale, capace di stupire i vostri ospiti e rendere l'ambiente piacevole per gli abitanti della casa. Se in particolare siete interessati a scoprire come sia possibile arredare la vostra casa in modo eco-friendly seguite con attenzione i consigli di seguito, vi fornirò preziosi suggerimenti.

27

Tenete conto innanzitutto che arredare in stile eco-friendly significa scegliere gli elementi d'arredo in modo consapevole, andando incontro alla natura e cercando di tutelare l'ecosistema, in modo da arredare la propria casa scegliendo elementi naturali come ad esempio il legno (assicurandosi della provenienza del legname, ovvero che presenti la certificazione FSC). Ricordate infatti che la certificazione FSC garantisce la provenienza sicura del legname.

37

La prima cosa importante da considerare per arredare in modo eco-friendly, è quella di ridurre l'uso dei mobili ingombranti e poco funzionali. Vi consiglio di scegliere oggetti casalinghi piccoli e funzionali, in modo da ottimizzare lo spazio a propria disposizione.

Continua la lettura
47

Anche per quanto riguarda la vernice delle pareti è importante scegliere prodotti capaci di rispettare l'ambiente. Vi consiglio infatti di optare per vernici ecologiche, preferibilmente ad acqua, soprattutto perché rispettano l'ambiente.

57

Per quanto riguarda gli elettrodomestici, per arredare una casa eco-friendly vi consiglio di scegliere oggetti a basso consumo. Gli elettrodomestici a basso consumo vi permetteranno di risparmiare energia, oltre che di risparmiare sulle bollette.

67

Per risparmiare sulle bollette inoltre, vi consiglio di sfruttare al massimo la luce naturale, cercando di collocare la zona lettura e studio in un angolo della casa vicino alla finestra, in questo modo eviterete di accendere luce e lampade durante la giornata. Lo stesso discorso può essere applicato al riscaldamento della casa, cercando di collocare la zona notte nella parte più alta della casa, in modo da sfruttare la risalita del calore (collocate davanti alla finestra delle grosse tende per bloccare i raggi solari durante la stagione estiva, in questo modo eviterete di accendere il condizionatore e manterrete la temperatura bassa).

77

Come vedete, arredare la nostra casa in modo sostenibile è semplice e conveniente, è sufficiente infatti seguire una serie di dritte apparentemente banali che consentono di arredare in modo eco-friendly, risparmiando e rispettando l'ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare in stile new age

Arredare una casa intera o alcune stanze è una delle arti più appassionanti e interessanti che esistano ed ha lo scopo di rendere un ambiente più comodo e funzionale. Nell'arredare casa dobbiamo ricreare il nostro ambiente ideale in grado di trasmetterci...
Arredamento

Come arredare una cucina ecosostenibile

L'ecosostenibilità è indispensabile anche nell'architettura e nella progettazione. Tramite essa si ottiene un notevole risparmio economico e viene ridotto l'impatto ambientale. Vengono limitatati inoltre i materiali di scarto. Nella guida che segue,...
Arredamento

Come arredare la casa con il sughero

Il sughero è un materiale che si ricava dalla corteccia di particolari varietà di querce. Negli ultimi anni questo materiale, è stato riscoperto ed utilizzato nell'arredamento, in quanto rappresenta una modalità ecologica e naturale di intendere la...
Arredamento

Ecodesign: idee per un arredamento green

Il termine ecodesign, altresì conosciuto come design sostenibile, significa progettare e organizzare la propria casa in modo da renderla sostenibile per l'ambiente e confortevole per coloro che la abitano, ma sempre con attenzione allo stile e all'estetica....
Arredamento

5 consigli per arredare casa con materiali naturali

Arredare casa è sempre una grande emozione e un lavoro che non finisce mai. Infatti esistono diversi stili e modi per arredare casa, tanto che la scelta dei materiali è spesso quella più difficile e dispendiosa. Ma per rendere la casa un luogo più...
Arredamento

Come arredare un ufficio moderno

Arredare uno spazio può essere un divertente piacere, se preso con lo spirito giusto. Rimodernare un ambiente, rinnovare, scegliere mobili all'avanguardia può diventare un vero sfizio. A volte non è semplice da fare, e può servire l'aiuto di qualcuno...
Arredamento

Come arredare la casa con materiali di recupero

Come arredare la propria casa con materiali di recupero? È semplice e rappresenta una scelta eco sostenibile di estrema importanza per non aumentare l'inquinamento, evitando di gravare sull'ambiente con il taglio di alberi, lo spreco di acqua e altre...
Arredamento

Come arredare un appartamento con un design contemporaneo

Con la vita frenetica di tutti i giorni, molte giovani coppie, prediligono ambienti giovani, pratici, alla moda e ricercati, sicuramente un arredamento di design; per una casa moderna, funzionale ma al tempo stesso contraddistinta da uno stile unico,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.