Come arredare casa con specchi decorativi alle pareti

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Per arredare le pareti della nostra casa, gli specchi sono ottimi e si prestano a dei giochi di luce interessanti, che renderanno gli ambienti di casa più luminosi, ogni specchio ha il suo stile e riesce a soddisfare ogni gusto dai più classici ai più moderni, alla fine gli specchi possono essere utilizzati in più modi non solo per la loro funzione principale e quindi questa guida vi aiuterà a scegliere come abbinarli e collocarli. Ma come fare? È semplicissimo. Con questa guida vedremo appunto dove e come posizionare gli specchi decorativi, seguendo solo dei piccoli consigli e accorgimenti.

28

Specchi al posto dei quadri

Ormai in commercio troviamo una moltitudine di specchi di tutte le forme, da quelli geometrici a quelli più elaborati, magari in serie, e abbinati in modi particolare, per creare una sorta di composizione. Potete utilizzarli magari in cucina, vicino al tavolo, o in salotto sopra il divano, potete abbinarli in tutti i modi che preferite.

38

Specchi grandi quanto la parete o quasi

Se apprezzate, e avete a disposizione una parete completamente, o quasi, vuota, potrete utilizzare questa per collocare uno specchio di grandi misure, che andrà a coprire gran parte della vostra parete, magari in una camera da letto spaziosa o in un ingresso Se invece avete molta pazienza, potrete utilizzare degli specchi molto piccoli, per riempire un intera parete, quasi come se fossero un mosaico.

Continua la lettura
48

Specchi appoggiati sui mobili

Se avete un comò che vorreste diventasse la vostra specchiera potete scegliere uno specchio con una bella cornice che si abbini all'arredo della stanza e allo stile del mobile, e potrete poggiarlo sopra senza doverlo fissare al muro. Questa soluzione si presta bene per dell'arredo vintage.

58

Specchi in bagno

Se non volete posizionare il classico specchio sopra al lavandino, potrete utilizzare più specchi di dimensioni più piccole. Posizionati armoniosamente tutti vicini potrete andare a sostituire la classica disposizione dello specchio statico, e dare movimento alla parete, collocandoli o sopra al lavandino, o magari se possedete la vasca da bagno, sopra di essa.

68

Specchi appoggiati a terra

Un'idea che trovo ottima è quella di poggiare lo specchio a terra magari anche non perfettamente dritto. Ottimo in camera da letto per specchiarsi, ma anche in altri ambienti della casa, sicuramente andrà a decorare e a illuminare la vostra stanza.

78

Altri consigli

Dove andare a reperire i vostri specchi? Oltre ai negozi, potete guardare nei marcatini vintage, e dell'usato qua andrete a trovare forme più particolari e sicuramente a un prezzo minore. L'unica cosa da valutare bene è lo stato degli specchi. Uno specchio che non riflette bene l'immagine e la deforma, o con una patina un po' invecchiata, a meno che non sia voluto, non andranno a illuminare tanto la vostra casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come pulire le pareti di una piscina

Se avete anche voi una piscina in giardino saprete che il suo mantenimento richiede molta manutenzione. Sicuramente è importante mantenere sempre pulita l'acqua e con le giuste dosi di cloro per evitare che si formino alghe sul fondo e sulle pareti....
Esterni

Come rivestire le pareti esterne della casa

Non c'è da stupirsi che con il passare del tempo le pareti esterne della casa, esposte quotidianamente alle avversità meteorologiche in estate e soprattutto in inverno, siano soggette al deterioramento. In questo caso possiamo intervenire utilizzando...
Esterni

Come installare la roccia decorativa sulle pareti esterne

È tempo di ristrutturare le pareti esterne della nostra casetta. Ogni volta pensiamo e ripensiamo al colore da scegliere. Alla fine scegliamo i classici colori anonimi. Poi arriva l'idea. Perché non installare la roccia decorativa sulle pareti esterne?...
Esterni

Come arredare il giardino in stile rococò

Il giardino rappresenta una parte fondamentale dell'ambiente, per questo motivo cercare di arredarlo in stile rococò può dargli un tocco di eleganza in più. Il termine "rococò" infatti, deriva dal francese e si utilizza per indicare le stanze nei...
Esterni

Come arredare il giardino con le fioriere

Durante le calde giornate estive, chi ha un giardino all'interno della propria abitazione, ha sicuramente una grande fortuna. Avere uno spazio verde e soprattutto all'aria aperta, dove potrete trascorrere del tempo senza soffrire il caldo, è sicuramente...
Esterni

Idee per arredare un balcone minimal

Se avete un balcone ed intendete arredarlo in modo semplice e senza troppi mobili e suppellettili, vi conviene optare per uno stile minimal. Infatti quest'ultimo vi consente di rendere raffinato l'ambiente senza creare troppi ingombri e nel contempo di...
Esterni

Come arredare il giardino in stile industriale

In questa guida vi andrò a spiegare come arredare il giardino in stile industriale. Lo stile industriale ricorda un po' il mondo delle industrie per l'appunto. Infatti, esso comprende elementi prettamente industriali. Questi ricordano un po' l'architettura...
Esterni

Idee per arredare un giardino minimal

Se intendete arredare un giardino senza spendere molti soldi e nel contempo inserendo pochi ed essenziali oggetti e suppellettili, vi conviene optare per uno stile minimal. Si tratta infatti, di un modo semplice ed economico per decorare con un certo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.