Come arredare casa con i colori metallici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'utilizzo dei colori metallici all'interno di una casa, rappresenta una grande tendenza di designer a prescindere dallo stile impiegato (ad esempio: rustico, vintage, contemporaneo oppure tradizionale); le decorazioni metalliche sono un ottimo modo per dare un tocco moderno a qualsiasi tipo di stanza. I metalli conferiscono un aspetto glamour e lussuoso all'arredamento esaltandolo. Miscelare i colori metallici è una strategia perfetta per aggiungere un interesse visivo e una maggiore profondità anche nei piccoli spazi ed è un modo semplice per dare una maggiore importanza al proprio arredamento. Ecco dunque come arredare con i colori metallici.

26

Tende e tessuti

Per arredare un salotto con l'utilizzo dei colori metallici, è necessario abbinare perfettamente anche i tessuti; le tende che presentano rifiniture metalliche oppure che sono realizzate con tessuti lucenti, aiutano a dare una visione più grande dello spazio circostante. L'utilizzo di cuscini decorativi con rifiniture metalliche, posti sulle aree di sedute (come ad esempio: sedie, poltrone e divani), possono legare perfettamente lo stile del salotto se abbinati ad una lampada che abbia un designer stilizzato e metallizzato. L'arredo della parete è un altro modo semplice per incorporare il metallo, magari con l'impiego di scaffali in acciaio, che danno spazio ad un'ampia visuale della stanza. Si consiglia di porre sugli scaffali sculture metalliche oppure della bigiotteria per aggiungere dettagli più brillanti. Si può riempire lo spazio della parete aggiungendo un tocco metallico, come ad esempio degli specchi realizzati con una cornice cromata, che possa riflettere gli accessori presenti. Le arie più indicate per appendere gli specchi sono sopra il divano oppure sopra il buffet.

36

Decorazioni metalliche

Nel caso in cui non si voglia acquistare un pezzo di arredamento completamente in metallo, si possono coprire le pareti con delle decorazioni metalliche per dare un effetto lucido senza grande impegno; aggiungete dei piccoli complementi in tutta la casa come ad esempio un vaso metallico, una brocca di rame piena di fiori o di foglie d'autunno, in quanto daranno una grande luminosità. Assicuratevi di avere molte foto in cornici colorate in metallo, soprattutto nella stanzetta da poter mettere in diverse aree della casa. È possibile utilizzare una lampada classica in metallo, per aggiungere un po' di luminosità al proprio angolo di lettura. Per conferire una maggiore luce all'interno di una stanza, esistono in mercato diverse finiture metalliche; mescolate un metallo invecchiato con un metallo più lucido per ottenere un aspetto distinto. Usate il colore del metallo in trame diverse, ad esempio: se vi piace principalmente l'oro, utilizzatelo come colore primario, abbinandolo a complementi d'arredo in rame, in modo da ottenere un tocco di contrasto.

Continua la lettura
46

Accessori e suppellettili

Mescolate i vari colori metallici abbinandoli in maniera omogenea, ad esempio l'oro e l'argento da sempre sono metalli che si abbinano perfettamente. Utilizzate nella stanza da letto o nel salotto, accessori in argento e in oro come una scultura abbinata a delle cornici che donano un forte contrasto. Disponete dei vasi color oro vicino a vasi opachi sul tavolo dell'ingresso, in quanto è un modo semplice per realizzare un gioco di colori e dare più luce nel soggiorno. Per ottenere una maggiore eleganza, utilizzate lampade in argento invecchiato su entrambi i lati del divano e un vaso in argento al centro di un tavolino in vetro e ferro battuto.

56

Complementi d'arredo

È importante scegliere una finitura di metallo dominante che sia al centro dell'arredamento. Miscelate i metalli caldi come l'oro e l'ottone e i metalli freddi come l'argento e il cromo. Se avete una cucina moderna in acciaio inossidabile, aggiungete un lampadario oppure un complemento d'arredo vintage con una rifinitura in oro, che darà un fascino ed eleganza. Allo stesso modo se avete uno spazio molto chiaro e luminoso, l'impiego di un tavolo cromato e di una lampada a sospensione creeranno un equilibro metallico perfetto. Se ritenete che il vostro spazio sia troppo freddo si consiglia di utilizzare tonalità metalliche come l'ottone, il rame e l'oro, miscelate a colori caldi come il rosso, il marrone e il giallo. Mescolate invece, i metalli freddi come il cromo e l'argento con i colori come il blu, il verde il viola.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Miscelate i colori metallici caldi come l'oro, l'ottone e il rame con colori caldi come il rosso, il giallo e il marrone.
  • Miscelate i colori metallici freddi come il cromo e l'argento con i colori come il blu, il verde il viola.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come giocare con i colori nell'arredare la casa

I colori rivestono un ruolo di primo piano nell'arredamento della propria casa, determinano la personalità ed influiscono sullo stato d'animo di chi vi vive. Allegra, confortevole, avvolgente e soprattutto in grado di rispecchiare le caratteristiche...
Arredamento

Come arredare la casa con i colori chiari

La casa è il luogo dove è importante viverci bene non solo con le persone, ma anche con l'ambiente circostante e il design dell'arredamento impostato. Di fondamentale importanza a rispetto dell'armonia, è arredare la casa con i colori chiari che si...
Arredamento

Come arredare con i colori

I colori non solo rappresentano un piacere legato all'estetica visiva, ma soprattutto creano benefici per la psiche. Dotati di capacità curative sono anche portatori di stimoli mentali, di conseguenza la scelta nel preferire una tonalità piuttosto che...
Arredamento

Come arredare con i colori freddi

I colori freddi sono quelle tinte dove hanno la supremazia il blu, il turchese ed il verde (soprattutto quando hanno una bassa percentuale di giallo all'interno). Le seguenti tonalità di colore formano quell'effetto di relax e profondità adeguato per...
Arredamento

Come arredare la casa con i colori scuri

I colori complementari migliorano la percezione dello spazio. Forniscono particolari stimoli visivi e regalano un'atmosfera tutta nuova alla casa. I colori scuri, sapientemente abbinati, rendono l'ambiente particolarmente elegante e sofisticato. Trasformano...
Arredamento

Come arredare casa con i colori pastello

All'interno di questa guida, andremo a parlare di arredamento della casa. Nello specifico, in questo caso, vedremo come arredare la casa attraverso i colori pastello. Proveremo ad inserire alcuni utili consigli sul piano pratico. Buona lettura.Una casa...
Arredamento

Come arredare con i colori fluo

L'arredamento della casa è un fattore da non sottovalutare in quanto rispecchia perfettamente il carattere e la personalità di chi ci vive. I colori fluo, o fluorescenti, sono tutte quelle tonalità che si illuminano al buio; sono abbinabili ad arredamenti...
Arredamento

Come arredare casa con i colori dell'autunno

Se ti piace arredare la tua casa in base alla stagione dell'anno, ti consiglio di seguire con attenzione i consigli di questo tutorial, in quanto ti fornirò alcuni suggerimenti su come arredare la tua casa con i colori dell'autunno, utilizzando i colori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.