Come applicare la pittura termica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Numerose abitazioni sono sempre più spesso soggette a umidità e muffe che si vanno formando su pareti e soffitti, con il rischio di causare significativi danni anche alle parti strutturali della casa. Il danno, oltre che di tipo pratico, è anche estetico: onde evitare queste problematiche, una soluzione intelligente può essere rappresentata dalla stesura di uno o più strati di vernice termica. In questa guida vogliamo illustrarvi come applicare la pittura termica a pareti e soffitti. Per una casa che tornerà come nuova, ricevendo in più una protezione davvero ottimale. Ecco come intervenire per effettuare un lavoro degno del miglior pittore.

26

Occorrente

  • Vernice per pittura termoisolante per interno, pennello grande, rullo.
36

Acquistare una vernice termoisolante

La vernice termoisolante svolge una duplice, importantissima, funzione: da un lato trattiene in modo uniforme ed omogeneo l'umidità, dall'altro consente alla parete di "respirare" nel modo adeguato, preservandola da numerosi problemi. Quindi occorrerà acquistare una confezione di questo prodotto (in vendita nei negozi specializzati di vernici o per il fai da te) ed amalgamarlo bene all'interno di un comune secchio. Dopo aver mescolato bene la vernice, iniziate a passare la prima mano di prodotto lungo le pareti che intendete isolare. Per svolgere questa operazione nel modo migliore, avvaletevi di un pennello grande, effettuando i movimenti da sinistra verso destra (partendo sempre dall'alto) e pitturando l'intera superficie della parete, senza tralasciare gli angoli e le parti meno in vista.

46

Applicare la vernice

Insistete soprattutto nelle zone della parete in cui risulti più visibile la presenza di muffe, umidità o macchie. Dopo aver fatto asciugare la vernice circa 12 ore, potrete passare alla stesura di una seconda mano di prodotto. Ricordate che il prodotto nella maggior parte dei casi risulta già diluito e quindi immediatamente pronto per l'uso. La seconda mano dovrà esser data in senso verticale, dall'alto verso il basso. Anche in questo caso ricoprite accuratamente ogni angolo o zona nascosta.

Continua la lettura
56

Passare una seconda mano

Per una stesura più rapida ed omogenea, invece del classico pennello potreste utilizzare anche un rullo, soprattutto se non avete particolare abilità nel realizzare opere di pittura su superfici molto ampie. A questo punto il vostro intervento si potrà considerare concluso. Abbiate cura di far asciugare di nuovo la vernice e di areare abbondantemente il locale prima di soggiornarvi stabilmente. La pittura termica non migliorerà solo l'aspetto estetico della vostra casa, ma contribuirà ad impermeabilizzarla nel modo migliore. E direte così per sempre addio a umidità e muffe! Una soluzione davvero utilissima ed economicamente poco costosa. Mettetevi subito all'opera e noterete immediatamente risultati strabilianti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuate sempre due stesure del prodotto e curate bene le zone in cui vi è l'eventuale presenza di macchie o muffe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come applicare la pittura a emulsione

La pittura a emulsione è ampiamente impiegata sia nel campo dell'arte che del bricolage. Qualunque sia il tipo di utilizzo di questo particolare tipo di pittura, è importante sapere che, affinché l'applicazione vada a buon fine e riesca a dare un risultato...
Ristrutturazione

Come applicare la pittura decorativa in stile metal

La pittura decorativa in stile metal è una tinta acrilica o un'idropittura per interni che consente di ottenere uno splendido effetto metallizzato in una serie di tinte, dall'argento, all'oro, al bronzo, al rame. Questa pittura consente di rendere le...
Ristrutturazione

Come applicare la pittura effetto spatolato

Per rinnovare gli ambienti della propria casa si può ricorrere a varie tecniche ed idee. Si possono cambiare i mobili, accostare al meglio i colori, appendere dei quadri e quant'altro. Ma c'è una cosa che dev'essere scelta a dovere: la pittura. Già,...
Ristrutturazione

Come applicare la pittura a calce

La calce è un materiale molto antico, ottenuto dalla cottura di alcune rocce calcaree, ovviamente. Tra le varie tecniche di pittura delle pareti, troviamo proprio quella a calce: molto resistente, funge da isolante termico ed è adatto per chi ha mura...
Ristrutturazione

Come applicare la pittura a smalto per legno

Se abbiamo realizzato delle mensole dopo averle levigate, possiamo dipingerle con delle aniline o dello smalto. Se l'opzione riguarda proprio quest'ultimo, è necessario seguire delle specifiche linee guida affinché il risultato sia ottimizzato. A tale...
Ristrutturazione

Come scegliere la pittura semilavabile

Per le pareti della casa è consigliata la pittura semilavabile, poiché regala brillantezza e durata. La scelta di quella giusta per il vostro progetto di interior, dipende anche dall'aspetto e dall'atmosfera che desiderate creare, quindi potete optare...
Ristrutturazione

Come dipingere una stanza con la pittura spray

Quando si vuole rendere più vivo un ambiente si pensa subito ad una nuova verniciatura che comporta di conseguenza anche una levigatura. Per fare ciò però occorre un determinato tempo ma non sempre le persone ne hanno tanto a disposizione e quindi...
Ristrutturazione

Consigli per la pittura di una ringhiera in alluminio

Le ringhiere in alluminio hanno trovato, in questi ultimi anni, una vasta utilizzazione, soprattutto nelle abitazioni di recente costruzione. Molti sono i motivi che hanno determinato questo autentico "boom": primo fra tutti, la grande economicità di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.