Come Appendere Quadri Grandi

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Avete appena acquistato un quadro molto grande che desiderate appendere in maniera sicura, stabile e corretta? Bene, allora questa guida farà certamente al caso vostro. In pochi e semplici passi, infatti, ci occuperemo di dare alcuni consigli molto utili a coloro che devono appendere quadri di dimensioni piuttosto grandi. Ecco quindi come fare, cosa occorre e come procedere. Leggete la pratica guida di seguito per saperne di più.

25

Sicuramente quando ci si accinge ad appendere un quadro, vi sono alcuni elementi che andrebbero tenuti in grande considerazione per far si che essi siano sempre perfettamente stabili e sicuri. Il primo tra tutti è quello di scegliere un soggetto adatto che richiami perfettamente lo stile e il gusto della stanza in cui esso verrà appeso. Per portare un esempio, la stampa di una conchiglia sarebbe perfetta per una stanza da bagno, mentre una scena da spiaggia si adatta perfettamente ad un solarium come, allo stesso modo è perfetto un tema sulla frutta o natura morta per una cucina. Quindi, bisogna prendere in considerazione le caratteristiche della stanza.

35

Per capire che tipo di effetto potranno avere i quadri quando essi verranno appesi al muro, è possibile prima fare una prova disponendoli ordinatamente sul pavimento: disporre gruppi di dipinti sul pavimento dinanzi alla parete su cui verranno appesi. In questa maniera, è più facile intuire l'effetto finale che otterrete una volta che andrete ad appendere i quadri sulla parete. Se, nello specifico si tratta di un quadro di grandi dimensioni, bisogna considerare che esso potrà essere fissato non su due semplici chiodi, anche se di grandi dimensioni, ma è preferibile applicare i tasselli, molto più robusti e resistenti. Inoltre è bene fissarlo con due catenelle, poste a circa 30-40 centimetri l'una dall'altra, a seconda delle dimensioni del quadro.

Continua la lettura
45

Una considerazione potrebbe essere la seguente: quadri di piccole dimensioni si perderebbero su una parete di dimensioni piuttosto vaste, a meno che essi non vengano raggruppati l'uno vicino all'altro. Dovrete altresì scegliere il punto in cui il quadro verrà messo in risalto in maniera migliore. Se un dipinto è posto su un muro rivolto verso la porta, è chiaro che, ogni qualvolta si entrerà in quella determinata stanza, esso sarà il primo oggetto che sarà notato. Prima di cominciare ad appendere i quadri e le stampe, è preferibile e consigliabile fare più prove di dislocazione dei quadri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come sistemare i quadri sulle scale

Se l'abitazione ha delle scale che portano al piano superiore oppure un soppalco e vogliamo appendere dei quadri bisogna decidere se vogliamo farlo solo per riempire le pareti oppure se l'esposizione serve per farli ammirare dagli ospiti. Sistemare i...
Arredamento

Come scegliere un orologio da appendere in una sala d'attesa

La sala d'attesa è di solito quella stanza importantissima dove accogliere i clienti di una azienda o i pazienti di uno studio medico. Per fare bella figura con le persone che frequentano la propria attività è bene arredare anche la sala d'attesa nel...
Arredamento

Come appendere i mobili

Appendere i mobili al muro non rappresenta soltanto un modo per guadagnare spazio: in realtà si può scegliere di appendere i mobili alle pareti anche per questioni meramente estetiche. Particolarmente gradevoli risultano, ad esempio, i sanitari sospesi...
Arredamento

Come appendere un puzzle al muro

Da sempre, i puzzle stimolano la genialità, lo sviluppo cognitivo, l'osservazione e la manualità. Il mercato ne offre un'ampia varietà per grandi e per piccini. Semplici o piuttosto complessi, alcuni richiedono diversi giorni o addirittura settimane!...
Arredamento

Come valorizzare quadri e stampe

Ci sono parecchi modi per vestire la casa con eleganza e classe: una buona soluzione può essere quella di utilizzare i quadri e le stampe. Per far risaltare il più possibile i vostri quadri, cercate di collocarli in una posizione che segua un disegno...
Arredamento

Come scegliere i quadri nell'arredamento

Arredare una casa è un'impresa ardua; a volte infatti si sprecano molte energie. Però se si hanno le idee chiare su quello che si vuole fare il lavoro è sicuramente agevolato. Tra i vari complementi di arredo i quadri danno un tocco di calore e personalità...
Arredamento

Consigli per scegliere i quadri

I quadri sono dei complementi di arredo che vengono utilizzati per riempire ed abbellire le pareti della casa. Ne esistono di diversi tipi, a seconda dello stile dell'arredamento della casa e della stanza in cui sono destinati. Proprio a causa del vasto...
Arredamento

Come disporre i quadri alle pareti

I quadri sono sicuramente tra i complementi d'arredo più diffusi nelle case di tutto il mondo; essi, infatti, vengono utilizzati fin dall'antichità per riempire ed abbellire le pareti di qualsiasi stanza della casa. Per questo motivo, in commercio se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.