Come appendere le decorazioni alle pareti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La casa è il luogo che ci rappresenta, e soprattutto dove passiamo la maggior parte del nostro tempo. Quadri, televisori e poster hanno un ruolo determinante nella decorazione e arredamento. La predisposizione e i colori di essi, influiscono molto sull'effetto compositivo finale. Anche il sistema utilizzato per appendere le cornici alle pareti dovrà adattarsi allo stile della casa. In questa guida attraverso passaggi facili e veloci, vedremo come appendere le decorazioni alle pareti.

25

I quadri

Per decorare le pareti della nostra casa dobbiamo innanzitutto scegliere uno schema secondo cui appendere i quadri che abbiamo scelto. La combinazione degli elementi è molto significativa e dovrà rispecchiare lo stile di arredo della stanza. Se scegliamo di rendere più creativa la parete possiamo combinare elementi con dimensioni diverse, in file e colonne, a scacchiera oppure senza rispettare alcun ordine apparente. Per ottenere un buon risultato cercate di avere uno o più elementi in comune.

35

Le tende

Quando appendiamo le decorazioni alle pareti, evitiamo di appendere dei quadri dove vengono parzialmente coperti dai mobili o dalle tende. Facciamo attenzione non solo alla luce naturale, ma anche a quella artificiale, disponendo l'insieme in modo da attirare l'attenzione sulle nostre decorazioni. Ricordiamoci degli altri elementi ornamentali nella stanza, come le cornici in gesso o pannelli in legno. Questo per evitare di riempire troppo lo spazio, e da realizzare i giusti allineamenti.

Continua la lettura
45

Il supporto

Per appendere quadri e ornamenti alle pareti, avremo bisogno di un supporto per agganciarli. Il gancetto con il chiodo in vista possono funzionare per uno stile classico. Ma è certamente preferibile nasconderli dipingendoli della stessa tinta della parete. Scegliamo delle cornici che vengono appese nella parte posteriore, in modo che il chiodo resti dietro. Per piantare il chiodo dovremo prima posizionare il quadro secondo la posizione che preferiamo. Successivamente bisogna segnare con la matita i punti dove andranno inseriti. Con l'aiuto di una squadra, di un metro e della livella controlliamo la distanza e l'allineamento. Soprattutto se usiamo due chiodi per un'unica cornice. Piantiamoli con delicatezza e rimediamo ad eventuali crepe e buchi nell'intonaco con dello stucco. Infine possiamo appendere il quadro, cercando di farlo con molta attenzione e perfezione. In questa guida molto semplice, abbiamo visto come appendere le decorazioni alle pareti.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Segna con la matita il punto preciso dove collocare il chiodo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Decorazioni moderne per pareti

Le pareti sono una delle parti più importanti della casa, Esse, infatti, possono ingrandire o rimpicciolire visibilmente l'ambiente, nonché donare più o meno luce, a seconda di come vengono tinteggiate e decorate. In questa verranno forniti degli spunti...
Arredamento

Idee per riempire le pareti senza appendere quadri

Se abbiamo appena ristrutturato casa e non intendiamo appendere dei quadri, per evitare poi in futuro di ritrovarci con una parete con troppi buchi da tamponare, possiamo optare per altre soluzioni in grado di soddisfare il design impostato. A tale proposito...
Arredamento

5 decorazioni per le pareti della cameretta

Per rendere serena e gioiosa la crescita del tuo bambino, fallo vivere in un ambiente colorato e divertente, capace di stimolare la sua fantasia. Armandoti di pochi e semplici strumenti e dando sfogo all'immaginazione potrai decorare la sua cameretta,...
Arredamento

Le migliori decorazioni per pareti

Se dovete mettere su casa nuova o rinnovare i locali di quella vecchia, studiate attentamente le varie soluzioni che riguardano le pareti delle varie stanze. Non è solo l'arredamento che fa accogliente una camera o identifica lo stile di un salotto,...
Arredamento

Come appendere i mobili

Appendere i mobili al muro non rappresenta soltanto un modo per guadagnare spazio: in realtà si può scegliere di appendere i mobili alle pareti anche per questioni meramente estetiche. Particolarmente gradevoli risultano, ad esempio, i sanitari sospesi...
Arredamento

Come scegliere un orologio da appendere in una sala d'attesa

La sala d'attesa è di solito quella stanza importantissima dove accogliere i clienti di una azienda o i pazienti di uno studio medico. Per fare bella figura con le persone che frequentano la propria attività è bene arredare anche la sala d'attesa nel...
Arredamento

Le migliori decorazioni fai da te per il Natale

Le decorazioni per il Natale rendono accogliente la casa e ricreano la giusta atmosfera delle feste; infatti, senza le luci, i profumi e soprattutto i colori tipici di questo periodo non ci si sentirà mai partecipi di questa grande e allegra festa. Per...
Arredamento

10 idee per decorare le pareti di casa con creatività

Quando si vuole ristrutturare una casa è importante anche dedicarsi al design delle pareti, per creare un ambiente personalizzato e adatto alle proprie passioni e ai propri gusti. Le pareti di casa possono essere personalizzate in migliaia di modi ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.