Come apparecchiare la tavola: regole e consigli bon ton

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Chiunque almeno una volta nella vita, ha dovuto preparare una cena elegante in casa propria. Che sia il proprio titolare, o che siano i genitori della propria ragazza o ragazzo, questo non importa, poiché le regole per apparecchiare la tavola nel galateo, rimangono sempre le medesime, in qualsiasi occasione. Potrebbero sembrare un po' troppo rigide come regole, ma se si vuol fare una bella figura davanti a chiunque sia l'ospite di casa, bisogna seguirle in modo minuzioso e senza tralasciare completamente nulla al caso. Naturalmente, per un'occasione davvero importate, la soluzione più semplice e veloce sarebbe quella di assumere un professionista per curare ogni possibile dettaglio e farvi fare un'adeguata figura, ma questa rappresenta anche la soluzione più costosa. Dunque, se desiderate risparmiare notevolmente il vostro denaro dovrete imparare a svolgere tutto alla perfezione con le vostre mani. In questo modo non solo potrete ottenere un risparmio economico, ma potrete apprendere delle interessanti ed utili regole da poter mettere in pratica in ogni occasione importante. Quindi, continuate a leggere con estrema attenzione ed impegno gli utili passi riportati in questa interessante e semplice guida per apprendere velocemente come apparecchiare la tavola: regole e consigli bon ton.

24

Scegliere tovaglia e copritavola:

La prima cosa che dovrete fare, risulta essere esattamente quella di scegliere un copritavolo, dopodiché scegliete la tovaglia più adatta per l'occasione. Di effetto sarà sicuramente un centrotavola, quindi scegliete una composizione, di frutta oppure di fiori, il centrotavola non dovrà essere per nessun motivo troppo grande e alto.

34

Disporre piatti e posate:

Disponete ora, con semplici regole, piatti, posate e bicchieri; il materiale di questi può essere: argento o acciaio per le posate; porcellana oppure ceramica per i piatti; cristallo o vetro per i bicchieri. Per quanto riguarda i piatti, si consiglia di porne due, uno per il secondo (più grande) e uno per l'antipasto (più piccolo) e per quanto riguarda il primo, questo sarà portato a tavola solo dopo che l'antipasto sarà stato consumato. Per ciò che riguarda le posate, verranno disposte dall'esterno verso l'interno del piatto. A destra del piatto si metterà il coltello, con la lama rivolta verso l'interno, e il cucchiaio, mentre le forchette alla sinistra. Le posate per la frutta saranno disposte, invece, precisamente oltre il bordo del piatto.

Continua la lettura
44

Sistemare il tovagliolo:

A questo punto, non vi rimane altro che sistemare accuratamente il tovagliolo. Questo potrà essere disposto esattamente sopra il piatto oppure nel bicchiere, con una forma particolare, in modo tale da donare un ulteriore tocco di particolarità ed eleganza alla vostra bellissima tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come apparecchiare la tavola in stile inglese

Come vedremo di seguito, apparecchiare la tavola adottando uno stile fantasioso e originale come quello inglese è semplice ed economico, è sufficiente adottare i colori giusti e gli accessori capaci di stupire i nostri ospiti, senza particolari difficoltà....
Economia Domestica

Come apparecchiare la tavola per una cena importante

All'interno di questa guida andremo a occuparci di un tema davvero molto molto particolare, che è il galateo. Lo faremo, nello specifico, al fine di comprendere gli aspetti principali legati alla tavola per un'occasione importante come una cena. L'avrete...
Economia Domestica

Come apparecchiare la tavola per la festa del papà

Ecco una guida, molto pratica, attraverso il cui aiuto poter essere in grado d’ imparare come apparecchiare la tavola di casa, per la festa del papà. Organizzare una sorta di festa per il giorno del proprio papà è qualcosa che tutti i bambini amano...
Economia Domestica

10 idee per apparecchiare la tavola di Pasqua

La Pasqua significa anche primavera, cioè la rinascita interiore e fisica. In questo periodo sbocciano i primi timidi fiori e l'aria si fa più tiepida. Per una tavola all'insegna dei colori classici pasquali preferire il giallo, il rosa nelle varie...
Economia Domestica

Come apparecchiare la tavola di Carnevale

Le festività sono momenti dell'anno molto importanti ed anche divertenti, da trascorre con i propri cari e gli amici. Una delle festività più divertenti e particolari è il Carnevale: solitamente viene festeggiato nel periodo di febbraio/marzo mascherandosi...
Economia Domestica

Come apparecchiare la tavola della vigilia di natale

Arriva la festa più importante di tutto l'anno e l'attenzione è concentrata sul pranzo di Natale e di come addobbare la tavola. Ma c'è un'altra tavola che merita altrettanto riguardo ed impegno: la tavola della vigilia di Natale. È la sera della grande...
Economia Domestica

5 regole da rispettare a tavola

Quando siamo a tavola in compagnia di ospiti, è importante rispettare alcune regole del galateo. Anche se tutto ciò può sembrare eccessivo, è tuttavia indispensabile conoscerle, poiché almeno una volta nella vita, potrebbe capitarci di partecipare...
Economia Domestica

5 posizioni da evitare a tavola

Il galateo a tavola, nasce come modo per invitare gli ospiti a tenere un comportamento corretto durante il momento del pasto con i padroni di casa. Con il passare del tempo, alcune regole sono state tramandate fino ai giorni nostri per far sì che non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.