Come ambientare i mobili in stile Barocco spagnolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se abbiamo una casa, in cui intendiamo impostare un design di arredo con una tipologia rustica e nel contempo antico, non c'è niente di meglio che optare per lo stile Barocco. In riferimento a ciò, nei passi successivi, troviamo una guida con alcuni consigli su come ambientare i mobili in stile Barocco spagnolo.

24

Per iniziare ci occupiamo proprio della foto introduttiva, che illustra un tipico arredo per la camera da letto, dove quest'ultimo si compone di un telaio in stile Barocco ma decisamente filiforme rispetto a quello panciuto di tipo francese. Nel contesto inoltre non guasta inserire un guardaroba non molto alto e uno specchio, oltre naturalmente a dei comodini con gli stessi fregi e modanature tipiche del Barocco spagnolo. In questo passo tuttavia in primo piano, si può notare anche una credenza molto simile a quelle italiane, ma con la differenza che la parte bassa si compone di tantissimi bassorilievi sulle ante, mentre la parte alta è completamente liscia.

34

Oltre alla suddetta credenza ideale sia per un soggiorno-tinello che per un salotto o una sala da pranzo, non può certo mancare un elegante quanto raffinato tavolo con intarsi tipici del Barocco spagnolo. La caratteristica principale consiste in questo caso, in piedi divaricati che lo rendono simile al cosiddetto fratino, ma con la sola differenza che non vengono sorretti da un murale, bensì da una catena spessa che si richiama ai colori del ferro battuto, e quindi ad applique e lampadari tipici del design spagnolo di fine seicento ed inizio settecento. Volendo inserire poi dei divani, possiamo optare sia per quelli in pelle con borchie in ferro battuto, che per delle cassapanche tutte in legno e di colore noce scuro, da ricoprire con dei cuscini di velluto di una tonalità rossastra.

Continua la lettura
44

Il vantaggio dello stile Barocco spagnolo trattandosi in sostanza di arte povera, ci consente di ambientare anche in altri luoghi della casa dei mobili che in apparenza sembrano di difficile collocazione, specie se dispari. Nella foto annessa a questo passo, possiamo infatti notare che un armadio a due ante corredato di cerniere e fregi in ferro battuto, può diventare un elegante oggetto di arredo per qualsiasi tipologia di stanza, e soprattutto ideale da posizionare in uno studio quindi adibirlo a libreria, o anche in un ingresso circondato da quadri, tappeti ed arazzi, tutti categoricamente richiamanti lo stile Barocco e non solo quello spagnolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come Scegliere E Ambientare I Mobili In Stile Coloniale Americano

Con lo stile coloniale si intendono gli stili utilizzati dalle popolazioni europee che hanno colonizzato determinate aree, tra queste vi è l'America. Come stile, è il più conosciuto e scelto insieme a quello orientale o africano. Lo stile coloniale...
Arredamento

Come Riconoscere E Ambientare I Mobili In Stile Luigi Xv

Il regno di Luigi XV è ben diverso del precedente, meno maestoso, meno cortigiano e formale, reinventa Versailles, dove per anni, sotto la reggenza la corte non aveva più vissuto. Questo con il periodo del trionfo rococò, il classicismo dalle linee...
Arredamento

Come arredare in stile barocco

Quando si acquista una nuova casa o ci si trasferisce in un nuovo appartamento, una delle prime tematiche che occorre affrontare è quella dell'arredamento. L'arredamento, infatti, è la prima cosa che viene osservata dagli ospiti o da chi entra in casa...
Arredamento

Come rimodernare un salotto stile barocco

Molte case di altri tempi, mantengono uno stile barocco caratterizzato da mobili molto scuri rigorosamente in legno, composti da intarsi molto singolari che spesso, possono risultare eccessivamente pesanti per chi ama uno stile moderno. Se volete dare...
Arredamento

Come arredare un corridoio lungo in stile barocco

Moltissime case soprattutto quelle un po' più ampie e più grandi, hanno sempre una struttura dotata di un corridoio che divide le stanze e tutti servizi all'interno di un'abitazione. Il corridoio è una parte davvero difficoltosa da arredare perché...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile barocco

Con lo stile barocco s'intende una corrente artistica applicata a più discipline che si diffuse in Italia a partire dal XVII secolo. È uno stile caratterizzato da opulenza, ricchezza e maestosità, ripreso spesso nelle sale per i ricevimenti, ma anche...
Arredamento

Letto: come decorare una camera da letto in stile barocco

Esistono varie tipologie e stili di arredamento. Quello che andremo ad analizzare in questa guida è un particolare stile applicato ad una camera specifica. L'arredamento diventa particolarmente romantico, all'interno dei locali si percepiscono sensazioni...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile barocco

Lo stile barocco in ambito artistico è caratterizzato dalla sua pomposità; ciò è dovuto agli stucchi ed alla profusione di ori. Questo stile si diffuse tra il seicento e l'inizio del settecento nelle sontuose regge di quel periodo. Se si vuole arredare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.