Come allungare la durata delle lampade a basso consumo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Sappiamo quanto sia importante ormai risparmiare sull'elettricità e sui costi che ne derivano. Per questo le lampade a basso consumo perseguono questo obiettivo, poiché ci permettono di risparmiare circa l'80% della nostra corrente elettrica.
Ormai quasi tutti le usiamo, sia per le prestazioni che garantiscono sia per il risparmio.

Ma nella confezione che andremo ad acquistare, possiamo trovare le ore di durata scritte; ma spesso, quando invece le andremo ad usare, noteremo che non rispettano sempre quanto riportato, ritrovandoci così ad avere una prestazione molto limitata e non sempre soddisfacente. Vediamo allora come riuscire ad allungare la prestazione di queste lampade, con tutti consigli e i metodi adottati in merito.

24

Le lampade a basso consumo ormai sono entrate in tutte le nostre case, anche perché quelle con filamento interno al tungsteno le stanno ormai togliendo dalla produzione; purtroppo queste a basso consumo spesso non rispecchiano la durata dichiarata, ma possiamo trovare dei metodi efficaci, o dei semplici accorgimenti da seguire, per farle durare il più a lungo possibile. Esse infatti sono simili alle lampade a neon e come queste hanno un gas all'interno.

34

Questo gas viene tendenzialmente acceso con una piccola scintilla; infatti se osserviamo bene la lampadina appena l'accendiamo, noteremo subito che questa farà delle piccole scintille e, quello che ne risentirà di più di questa reazione sarà proprio il circuito di accensione.
Quindi se vogliamo evitare che durino poco, o che vengano danneggiate, sarà raccomandabile e più conveniente evitare di accendere e spegnere continuamente l'interruttore.

Continua la lettura
44

Per preservarne la qualità sarà meglio infatti che le utilizziamo in quei luoghi dove soggiorniamo più spesso ed a lungo, in questo modo possiamo tenerle accese per molto tempo, evitando quindi vari problemi.
Sarà molto più efficace tenerle accese anche più ore consecutivamente; dureranno di più e consumeranno meno, poiché una volta accese queste hanno il pregio di consumare pochissimo.

Un altro problema molto rilevante lo possiamo avere con gli alimentatori, per due motivi ben precisi: la sovratemperatura e gli sbalzi di tensione. Per il primo dobbiamo garantire una certa aerazione al circuito, per il secondo dovremmo ottimizzare il nostro impianto andando magari ad installare (rivolgendoci al nostro elettricista) un dispositivo che controlli questi sbalzi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Lampade a energia solare: consigli per l'utilizzo

Si caricano con i raggi solari e, di notte, sprigionano tutta la loro energia garantendo un'illuminazione davvero ottimale. Stiamo parlando delle modernissime e funzionali lampade ad energia solare. Questo particolare strumento sta incontrando un successo...
Arredamento

Come scegliere le lampade di una casa

Per rendere gradevole e vivibile l'ambiente domestico è importante scegliere bene arredi e complementi. Anche gli strumenti con precise funzionalità possono donare alla casa un aspetto migliore. Pensiamo, per esempio, alle lampade. Il loro scopo principale...
Esterni

Come decorare il giardino con lampade solari

Come vedremo nel corso di questa guida, le lampade solari da giardino sono elementi funzionali oltre che decorativi; adatti per conferire all'ambiente esterno un tocco particolare di eleganza e raffinatezza. È sufficiente infatti posizionare queste lampade...
Esterni

Come scegliere le lampade da giardino

La risorsa più importante perché il giardino appaia curato ed accogliente (soprattutto di notte), consiste nella scelta giusta dell'illuminazione. In commercio esistono lampade di materiali e modelli differenti: in ceramica, in metallo, in vetro o in...
Economia Domestica

I vantaggi delle lampade ad alogenuri metallici

Comodità, illuminazione e risparmio energetico. È difficile conciliare questi tre fattori in una lampadina ed ottenere sempre il massimo al minimo costo. Ogni tipo di supporto ha i suoi scopi ed è per questo importante considerare alcuni fattori, quali...
Arredamento

Come personalizzare casa con le lampade a terra

Le lampade a terra sono quei punti luce che si sviluppano in altezza, partendo proprio dal pavimento. Possono essere di altezze e forme differenti e non hanno solamente il compito di illuminare un ambiente domestico, ma rappresentano un vero e proprio...
Arredamento

Come illuminare il soggiorno con le lampade da terra

Avere la giusta illuminazione all'interno del nostro soggiorno è una delle cose più importanti per la buona vivibilità di questa stanza. Non importa quale sia lo stile dell'arredamento all'interno di questo ambiente, ciò che conta davvero è che i...
Arredamento

Come scegliere le lampade da tavolo

Avete un comodino all'interno della vostra stanza da letto e desiderate porvi sopra un'utilissima lampada, ma non sapete proprio come sceglierla? Gli ambienti della vostra abitazione sono piuttosto scuri e volete ravvivarli con un po' di luce in più?...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.