Come usare gli scomparti detersivo della lavatrice

Tramite: O2O 21/06/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come usare gli scomparti detersivo della lavatrice

La lavatrice è un elettrodomestico molto utile per la casa, specialmente se si devono lavare indumenti per una famiglia numerosa. Bisogna però saperla utilizzare per: poter ottimizzare i lavaggi, risparmiare elettricità e detersivi e far sì che questo macchinario dura il più a lungo possibile. Leggendo questo tutorial si possono avere dei consigli ed alcune informazioni su come adoperare correttamente gli scomparti del detersivo
.

26

Seguire le istruzioni

È indispensabile rispettare sempre le istruzioni che sono scritte nel libretto che accompagna la lavabiancheria. Se per caso si perde il libretto delle istruzioni i consigli per il dosaggio del detersivo si possono acquisire da un'altra lavatrice in quanto sono molto simili. È consigliabile, quando si mette il detersivo, non oltrepassare la tacchettina con la scritta MAX che è incisa su una delle pareti del cassettino.

36

Usare la giusta quantità di detersivo

Utilizzare il detersivo in eccesso non fa profumare o pulisce di più la biancheria, anzi può danneggiare la lavatrice. Ogni scomparto all'interno del cassettino ha una sua destinazione, rispettivamente candeggina, detersivo ed ammorbidente. Logicamente le lavatrici più moderne hanno i cassettini con posizioni e forme diverse, ad esempio la lavatrice con carico dall'alto ha il cassetto del detersivo spostato nello sportello.

Continua la lettura
46

Non superare i dosaggi

È fondamentale rispettare le istruzioni per quanto riguarda i lavaggi con la candeggina, altrimenti con un dosaggio sbagliato si possono rovinare i capi che si lavano. Il cassettino del detersivo potrebbe essere anche integrato da uno aggiuntivo da posizionare al suo interno. Così facendo quando si utilizza il detersivo liquido si può versare nello scomparto con oppure senza vaschettina aggiunta. Mentre se si versa il liquido senza vaschettina aggiunta è indispensabile versarlo nello scomparto all'ultimo momento.

56

Usare le vaschettine aggiuntive

Infatti, se si decide di versarlo prima si rischi di farlo scomparire in quanto scivola direttamente all'interno prima del tempo. Quindi in questo caso è opportuno utilizzare la vaschettina aggiuntiva che serve essenzialmente per dosare gradualmente l'inserimento del detersivo liquido durante il lavaggio. Mentre se si preferisce utilizzare il detersivo in polvere bisogna togliere la vaschetta aggiuntiva. Infatti, essa è necessaria soltanto per ottimizzare l'utilizzo del detersivo liquido. Il detersivo in polvere scende all'interno della lavatrice solo se viene spinto dall'acqua; cioè nel momento giusto del lavaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare i residui di detersivo nella lavatrice

Un'invenzione abbastanza utilizzata è senza ombra di dubbio la lavatrice; essa specialmente nelle case che ospitano famiglie numerose è un elettrodomestico fondamentale. Generalmente quando si rompe si va nel panico. Per questo motivo deve essere sempre...
Pulizia della Casa

Come dosare il detersivo nella lavatrice

In termini di economia domestica, ci sono tante piccole accortezze che si possono rivelare funzionali sia dal punto di vista del risparmio inteso come danaro che per conservare a lungo gli elettrodomestici. In riferimento a ciò, nei passi successivi...
Pulizia della Casa

Come mettere il detersivo nella lavatrice

La lavatrice o lavabiancheria è l'elettrodomestico più importante presente nella maggior parte delle abitazioni, fu inventata nel lontano 1860 da Thomas Bredford. Il primo modello era a manovella, ma il principio di funzionamento era molto simile ai...
Pulizia della Casa

Le migliori alternative al detersivo per bucato

Se per il tuo bucato non ti piace usare del detersivo a causa dell'odore, la durezza delle sostanze chimiche e il possibile danno all'ambiente, è importante sapere che ci sono delle valide alternative su cui optare. Queste ultime non solo saranno in...
Pulizia della Casa

Come preparare in casa uno sbiancante per lavatrice tutelando i colori

Lavare i capi di abbigliamento senza commettere errori, ottenendo risultati sempre eccellenti, è una impresa davvero difficile che si impara con il tempo e con la pratica. Spesso, infatti, non è sufficiente possedere la lavatrice migliore che esista...
Pulizia della Casa

Come Scegliere Tra Detersivi Per Lavatrice: Liquido O Polvere?

Con una scelta tanto ampia come quella oggi offerta fra vari prodotti di pulizia, abbiamo la possibilità di approfondire la nostra consapevolezza di consumatori e comprare solo ciò che è meglio per le nostre esigenze, risparmiando senza trascurare...
Pulizia della Casa

Come lavare i panni senza detersivo

Il detersivo tradizionale, come è ormai noto presenta due importanti fattori negativi su cui ci si può soffermare e fare dei calcoli sulla necessità di utilizzarlo o meno per lavare i panni, ci riferiamo ovviamente ai costi del prodotto, e all'inquinamento...
Pulizia della Casa

Come lavare i piatti senza detersivo

Se abbiamo deciso di preparare una cena per gli amici, alla fine della serata ci ritroveremo sicuramente con molti piatti sporchi da lavare, che richiedono l'uso di un buon quantitativo di detersivo, soprattutto se sono particolarmente unti. Se vogliamo...