Come addobbare la tavola con candele e fiori galleggianti

Tramite: O2O 23/11/2017
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, i fiori e le candele sono decori capaci di rendere qualsiasi ambiente della casa elegante e raffinato, senza necessità di spendere cifre economiche rilevanti. I colori e i profumi delle candele infatti, uniti alla bellezza dei fiori, sono in grado di produrre un ambiente rilassante e piacevole per la mente, capaci di riprodurre un senso di relax ineguagliabile e di creare un'atmosfera suggestiva all'interno della stanza. Se sei un amante del fai da te e desideri conoscere dettagli su come in particolare addobbare una tavola con candele e fiori galleggianti, ti consiglio di leggere questa guida, ti fornirò preziosi suggerimenti su come impiegare questi splendidi oggetti decorativi nella tua tavola.

25

Realizza un centrotavola con fiori e candele

La prima modalità elegante per addobbare la tua tavola in modo elegante, consiste nel realizzare un centrotavola da sistemare sulla tavola delle feste e/o per qualsiasi altra occasione, utilizzando fiori e candele profumate come elementi decorativi. Per realizzare questo progetto basta acquistare un contenitore di vetro trasparente da riempire d'acqua (per almeno 3/4), in cui collocare delle piccole candele profumate insieme a qualche petalo di fiori (ad esempio di rose rosse e bianche). In commercio è possibile trovare una grande varietà di contenitori, di diversa forma e grandezza, scegli soprattutto in base ai tuoi gusti personali. In questo modo i fiori e le candele galleggeranno all'interno del contenitore, riproducendo un effetto raffinato e chic.

35

Sparpaglia i fiori sul tavolo

Un altro modo elegante per abbellire la tua tavola con fiori e candele, consiste nello sparpagliare casualmente i petali di fiori sul tavolo, sistemando qualche candela profumata al centro del tavolo o nei lati (tieni conto che in commercio è possibile trovare molte tipologie di candele, di diversa forma e grandezza, colorate e glitterate, scegli in base ai tuoi gusti personali).

Continua la lettura
45

Crea dei segnaposto con le candele

L'ultimo oggetto decorativo che puoi creare con le candele e con i fiori, è costituito da graziosi segnaposto da realizzare con l'ausilio di piccole candele. Per realizzare il progetto è sufficiente usare un piccolo piattino di plastica circolare, su cui sistemare una piccola candela al centro con accanto un fiore narciso. Per indicare il nome del tuo ospite sul segnaposto puoi utilizzare un cartoncino colorato. Se ti piace l'idea puoi usare un fiore diverso per ogni ospite, usando ad esempio rose, gerbere e orchidee. In questo modo arricchirai la tua tavola di colore e vivacità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come fare un centrotavola con candele galleggianti

In questo breve articolo troverete alcune facili e originali idee per realizzare dei centrotavola inusuali e differenti dai soliti centrotavola decorativi realizzati con fiori e frutta. I centrotavola che potrete creare leggendo questa semplice guida...
Arredamento

Come addobbare la tavola per Carnevale

Se per il periodo di Carnevale intendete organizzare una festa con tutti gli addobbi e i dolcetti tipici che fanno felici i bambini, potete ottimizzare il risultato dedicandovi alla creazione di piccoli e funzionali oggetti. In riferimento a ciò, ecco...
Arredamento

Come decorare con fiori e candele

Se ami arredare la tua casa con originalità e stile ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti fornirò alcuni consigli per arredare qualsiasi ambiente casalingo con fiori e candele, piccoli oggetti che regaleranno alla tua...
Arredamento

Come decorare la tavola del brunch con i fiori

Come vedremo nel corso di questo tutorial, decorare una tavola è spesso semplice ed economico, basta usare i giusti complementi di arredo per esaltare al meglio la bellezza e l'eleganza di una stanza, in base alla ricorrenza. Nel corso di questa guida...
Arredamento

Come apparecchiare la tavola con i fiori

Se intendete apparecchiare la vostra tavola in modo raffinato ed esclusivo, potete farlo con i fiori. Nello specifico si tratta di creare un centrotavola, e poi decorare piatti e posti assegnati agli ospiti con altri prodotti della natura. In riferimento...
Arredamento

Come addobbare la sala pranzo per San Valentino

San Valentino, la festa degli innamorati. Quale miglior modo di festeggiarlo se non con una bella cenetta romantica? Di seguito una pratica guida su come addobbare la sala da pranzo per renderla speciale con piccoli accorgimenti ma di sicuro effetto,...
Arredamento

5 idee per apparecchiare la tavola con creatività

Non solo è importante la qualità dei cibi che portiamo in tavola, ma anche come li presentiamo. Ecco perché non bisogna sottovalutare l'aspetto della nostra tavola da pranzo. Ci sono moltissimi modi per apparecchiare la tavola e cambiano parecchio...
Arredamento

Come addobbare il soggiorno per Natale

Quello con gli addobbi di Natale è certamente un appuntamento che si rinnova annualmente e proprio per questo, è facile rischiare di scivolare nel banale con i soliti presepi e alberi nei colori tipicamente associati al Natale. In questa guida, con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.