Come acquistare una vasca idromassaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le vasche idromassaggio vengono installate più frequentemente nelle abitazioni perché fare un bagno al loro interno è molto rilassante specialmente dopo una dura giornata lavorativa. Certo, si sa, richiedono qualche accorgimento in più anche se i modelli sono stati progettati per semplificare le operazioni che talvolta sono addirittura automatiche. Naturalmente si dovrà decidere se si vuole una vasca pannellabile oppure ad incasso: la prima è costituita da un pannello che riveste interamente la struttura ed è removibile, la seconda va inserita in un'apposita struttura di muratura, metallo o legno, poi rivestita a piacere. C'è da dire che le vasche idromassaggio funzionano ad elettricità quindi nelle vicinanze della vasca occorre posizionare una presa elettrica con interruttore e predisporre il collegamento anche alla messa a terra. Se cercate ulteriori informazioni su come acquistare una vasca idromassaggio non vi rimane che seguire gli utili suggerimenti di questa guida.

25

Occorrente

  • Vasca idromassaggio
  • preventivo
35

Scegliere il luogo dove posizionare la vasca

Come prima cosa decidiamo dove posizionare la vasca idromassaggio: valutiamo la privacy, l'accessibilità e l'estetica. Assicuriamoci che il pavimento possa sopportare da 100 a 150 chili per piede quadrato in modo da garantirci la totale sicurezza. Successivamente, scegliamo le dimensioni della vasca in base a quanti la useranno. La regola generale è di moltiplicare 284 litri di acqua per il numero di persone e per la capacità totale di contenimento dell'acqua.

45

Richiedere un preventivo e valutare il budget

Valutiamo, poi, il budget: le vasche idromassaggio, per due persone, partono da 2000 euro circa fino a superare anche i seimila. Richiediamo, inoltre, un preventivo dei costi di gestione mensili: tieniamo presente che con un isolamento completo si risparmierà una notevole quantità di energia. Consideriamo il materiale con cui verrà realizzata: oggi le vasche sono fatte di acrilico, che è più facile da curare e più duraturo della fibra di vetro. Ne esistono anche in legno, più comunemente in sequoia, sono belle ma richiedono più opere di pulizia e di manutenzione oltre a non offrire posti a sedere sagomati come le soluzioni precedenti.

Continua la lettura
55

Testare la vasca prima di acquistarla

Proviamo la vasca prima di comprarla: una buona azienda ci permetterà di testarla nello showroom. Prestiamo attenzione al livello del rumore, alla facilità di utilizzo e alla disposizione dei posti (in particolare i modelli con le sedi preformate). Rendiamoci conto se possiamo muoverci comodamente e se i sedili sono flessibili; cerchiamo funzioni e servizi da aggiungere a nostro piacimento, come una chiave di sicurezza per i bambini e termostati che mantengono la temperatura sotto controllo. Prendiamo accordi circa la consegna e il servizio di installazione: queste opzioni possono far incrementare il costo totale dal 5 al 10% ma si rivelano davvero utili soprattutto in considerazione dei fattori elettrici e idraulici che meritano la massima attenzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come scegliere la vasca idromassaggio da esterno

Quanti di voi non hanno mai desiderato avere una vasca idromassaggio a casa? Purtroppo non sempre è possibile installarla in casa a causa degli spazi ridotti. Se però possedete un piccolo giardino o spazio esterno potreste pensare di installarlà proprio...
Pulizia della Casa

Come pulire una vasca idromassaggio

Con il passare del tempo le vasche si sono ampiamente trasformate, dalle rudimentali vasche con i piedini siamo arrivati a quella che oggi prende il nome di vasca idromassaggio. Nel 1956 venne studiata e brevettata da un bravo inventore una pompa per...
Arredamento

5 suggerimenti per scegliere la vasca idromassaggio

Se la vostra stanza da bagno è ancora in fase di progettazione, e siete indecisi sulla tipologia di alcuni sanitari da installare come ad esempio la vasca, e volete acquistarne una multifunzionale con idromassaggio anzichè quella classica, bisogna tener...
Arredamento

Come scegliere una cabina idromassaggio

Prendersi cura della propria persona ha come base di partenza l’igiene personale, che si traduce nel benessere complessivo dello stato psico-fisico e della sfera relazionale. Ogni coccola e massaggio che possiamo dedicarci è una carezza alla nostra...
Ristrutturazione

Come Montare una vasca idromassaggio

Molto spesso viviamo giornate molto frenetiche, tra lavoro e faccende domestiche, per cui abbiamo sempre meno tempo da dedicare a noi stessi. Diventa quindi a tal proposito fondamentale potersi rilassare per qualche ora. Un modo molto rilassante di trascorrere...
Ristrutturazione

Come fare la manutenzione alla vasca idromassaggio

Tutte le tipologie di vasca idromassaggio richiedono diverse attenzioni, già a partire dalla prima installazione. Se vengono posate e manutenute correttamente possono durare una vita, altrimenti possono andare incontro ad una serie di problematiche non...
Ristrutturazione

Come installare una doccia idromassaggio

Se stiamo pensando di rinnovare il nostro bagno eseguendo alcuni lavori come la sostituzione dei rivestimenti e dei sanitari, sicuramente in questi casi preferiamo rivolgerci ad operai esperti in modo da essere sicuri che i lavori vengano eseguiti alla...
Economia Domestica

Come usare la vasca idromassaggio in modo sicuro

Possedere una vasca idromassaggio è un privilegio e una grande responsabilità per i proprietari. Anche se vi offre la possibilità di rilassarvi alla fine di una lunga giornata, dovrete anche seguire alcune regole che vi permetteranno di utilizzarla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.