Come acquistare un giradischi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Nonostante l'avvento dei Compact Disc (CD) verso l'inizio degli anni '90 e l'esplosione degli MP3 negli anni 2000, sono tanti i nostalgici che custodiscono vecchi giradischi ancora funzionanti; altrettanti sono invece coloro che non ne hanno avuto uno e che vorrebbero acquistarlo. Il giradischi è stato il primo strumento capace di riprodurre la musica. Fu messo in vendita per la prima volta nel 1870 e lo è stato fino agli anni '80. Per questo motivo, se si desidera acquistarne uno, occorre essere consapevoli che bisogna affidarsi obbligatoriamente all'usato, poiché trovarne uno nuovo è praticamente impossibile. Premesso questo, vediamo come acquistare un giradischi.

24

Economici

I giradischi economici, magari provenienti dalla Cina, hanno basi in plastica che producono solo rumore e rendono inascoltabile qualsiasi pezzo. Scegliere quindi un giradischi a cinghia, se possibile, in quanto costa meno e fornisce una maggiore accuratezza tonale e di isolamento dal rumore del motore. Valutare poi se optare per un dispositivo manuale, automatico o semiautomatico. Il funzionamento automatico offre maggiore comodità, mentre il funzionamento manuale garantisce una migliore qualità del suono. Assicurarsi che includa le funzioni desiderate: possibilità di riprodurre dischi a 78 giri, la presenza di un adattatore per 45 giri, una copertura anti-polvere, un morsetto o uno stroboscopio.

34

Ebay

Per chi non ha un budget sufficiente a disposizione, una delle migliori risorse per giradischi usati è eBay. Controllare i prezzi così da avere un'idea su ciò che è disponibile ed accertarsi che sia perfettamente funzionante. Considerare, anche per questa eventualità, se scegliere una trasmissione a cinghia o a trazione diretta. La cinghia va controllata periodicamente perché tende ad usurarsi abbastanza facilmente. I giradischi a trazione diretta non richiedono una cintura per trasferire la potenza dal motore al piatto, quindi richiede pochissima manutenzione.
Esaminare il tipo di cartuccia o ago e optare possibilmente per un modello in cui è possibile sostituire questi componenti.

Continua la lettura
44

Il controllo

Controllare sempre la condizione fisica del giradischi, se possibile di persona; in caso contrario, farsi inviare una serie di fotografie. I cavi non devono essere lacerati e il motore deve funzionare alla perfezione. Se si sceglie di acquistare on-line, è bene assicurarsi che l'oggetto sia protetto da un'assicurazione e dalla possibilità di cambiarlo se non funzionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 consigli per abbinare dei complementi vintage

A tutti gli arredatori ed i collezionisti di ogni tempo, agli architetti ed ai designers, sappiate che piacciono i complementi vintage. Giradischi, lumi, portacandele o tappeti. Tutto ciò che proviene dal passato e non è considerato antiquariato può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.