Come accessoriare un tavolino da caffè

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Accessoriando un tavolino da caffè, è possibile dare alla stanza un punto focale creativo che rispecchi la personalità di chi vi abita; allo stesso tempo, si può donare una nuova vita al tavolino stesso. Mentre un singolo oggetto non si abbinerebbe bene da solo, diversamente sarebbe se quest'ultimo fosse combinato con altri elementi diversi. Quindi, combinare elementi di forme e colori differenti; ad esempio, utilizzare oggetti di forma rettilinea e curva, o associare elementi lucidi con quelli più opachi per ottenere un look interessante.
Vediamo dunque, con questa guida, come accessoriare un tavolino da caffè.

26

Occorrente

  • Fiori vari
  • Vassoio
  • Set tazze da caffè
36

Per accessoriare un tavolino da caffè, centrare l'immagine del tavolino con un libro. Non è necessario utilizzare un grande libro, ma semplicemente uno che contenga elementi visivi tali da abbinarsi al meglio con le caratteristiche del tavolino e dell'arredamento. In alternativa al libro, è possibile utilizzare un album con le foto o dei cataloghi vari. Ornare il tavolino con i fiori. Gli addobbi floreali possono aggiungere un tocco morbido, romantico o stravagante all'intera stanza. Utilizzare fiori freschi in un vaso, o fiori di seta di qualità per creare un accessorio di lunga durata.

46

Alcuni negozi di artigianato sono specializzati anche nel fare composizioni di fiori di seta per accessoriare tavolini da caffè; portare in una foto di una composizione floreale che si desidera acquistare. Non è necessario utilizzare un vaso tradizionale per i fiori di seta, ma vanno bene anche i contenitori in ceramica o metallo. Quando si posiziona una composizione floreale, mantenere l'altezza e la dimensione a seconda della misura del tavolino. La composizione non dovrebbe essere molto alta, altrimenti si rischia di ostacolare la visione della TV, del camino di altri punti focali della stanza.

Continua la lettura
56

Un vassoio di legno con delle fantasie che rispecchiano il proprio arredamento, è un semplice accessorio che è possibile utilizzare per abbellire il tavolino da caffè. Posizionare il vassoio al centro del tavolino; utilizzare due vassoi su un tavolino di grandi dimensioni per creare un senso di equilibrio. Inserire i propri oggetti preferiti nel vassoio, come delle candele di varie altezze, un servizio da tè, dei souvenir, un blocco notes elegante con una penna stilografica o giocattoli in stile retro. Il vassoio è una buona scelta perché si può facilmente rimuoverlo con tutto il suo contenuto quando si desidera utilizzare lo spazio sul tavolino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

come trasformare un vecchio tavolino in una comoda poltrona

Se si possiede un vecchio tavolino che non piace più oppure che non si abbina con il resto dei mobili e degli accessori dell'appartamento non è consiglibile disfarsene. Esso potrebbe trasformarsi in qualcosa di nuovo, originale ed inusuale. Infatti,...
Arredamento

Come realizzare un tavolino effetto mosaico

Vi ritrovate fra i piedi un vecchio tavolino recuperato in soffitta o abbandonato in un angolino nascosto del giardino, ma proprio non ve la sentite di buttarlo via, perché ancora in buone condizioni. Fate bene: se siete dotati di un minimo di manualitá,...
Arredamento

Come scegliere il servizio da caffè

Il caffè è sicuramente una delle bevande più diffuse nel mondo. Perfetto per una pausa veloce, ma anche dopo i pasti, sarà più piacevole da assaporare nelle tazze del servizio che abbiamo scelto per la nostra casa. In questa guida, verranno esposti...
Arredamento

Come scegliere un orologio da appendere in una camera da letto

Scegliere quali sono gli accessori migliori per la propria camera da letto consente di arredarla con gusto, rendendola ordinata e accogliente. Oltre che con gli arredi, come armadi, comodini e il letto, è infatti possibile aggiungere un tocco di personalità...
Arredamento

Come scegliere i tavolini da salotto

Il salotto è l'ambiente della casa in cui si trascorre la maggior parte della giornata. Ecco perché deve essere pensato ed organizzato per produrre il massimo relax e comfort. Ciò può avvenire anche utilizzando i giusti metodi di organizzazione degli...
Arredamento

10 Idee per arredare casa in stile loft

10 idee per arredare casa in stile loft, 10 suggerimenti per svecchiare la vostra casa e renderla di tendenza. Questa nuova tendenza viene dai loft americani, abitazione che nei primi anni Settanta trova successo nella città di New York. Il loft viene...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile shabby chic

Lo shabby chic è uno stile perfetto per coloro che amano il vintage. Trapunte sbiadite e mobili della nonna sono tutti elementi in grado di trasformare lo stile della nostra casa in shabby chic (uno stile che si può adattare perfettamente a tutta la...
Arredamento

5 idee per arredare un piccolo balcone

Negli appartamenti moderni, spesso non vi è la presenza di grandi terrazzi con ampi spazi, ma vi sono dei piccoli balconi molto stretti dove non è facile inserire oggetti o piante. Per non lasciare eccessivo spazio al cemento con cui è costruito il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.