Come abbinare elementi vintage e moderni

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il gusto estetico è un dono innato, ma il sapersi intendere di forme, spazi e colori è qualcosa che si può migliorare e affinare con il tempo e l'esperienza. A volte anche un singolo elemento di decoro o arredamento, può rendere il risultato visivo complessivo decisamente più gradevole. Come abbinare elementi vintage e moderni è un tema per nulla ovvio, anzi di non facile comprensione e di ardua messa in pratica.

24

Non esistono vere e proprie regole nella scelta di un accostamento di elementi giocati sul "vecchio-nuovo". In generale un buon inizio è quello di selezionare ingredienti di decoro e arredamento rispettando forme e colori, senza strafare con le differenze. Ci sono casi in cui due elementi completamente diversi possono dare un tocco di stravaganza piacevole e originale, altri casi in cui si rischia di strafare e scadere nel cattivo gusto. Anche la scelta di un totale contrasto deve avere dunque un senso.

34

Il gusto per l'accostamento di stili diversi ha da sempre sedotto e incuriosito intenditori e profani. Il rischio, soprattutto nel secondo caso, è di osare in maniera chiassosa nel tentativo di apparire ad ogni costo originali. Altre volte l'amore per elementi vintage e moderni può cozzare con l'incapacità di riprodurne l'essenza, pur essendo muniti di un desiderio umile ed esteticamente interessante. Il rischio di kitsch è dunque sempre in agguato, Non è facile unire un elemento dal sapore antico a un ambiente o ad un capo d'abbigliamento moderno, o viceversa. Farsi consigliare da esperti del settore può certamente rendere la scelta più semplice e sensata, ma il consiglio "fai-da-te" è quello di osservare molto e sfogliare riviste specifiche, sempre al passo con la moda. Sono numerosissimi infatti i servizi fotografici e gli articoli che trattano la combinazione di stile vintage e stile moderno, ma non bisogna dimenticare che la soggettività gioca un ruolo fondamentale, rendendo la scelta estetica davvero unica. Farsi influenzare esclusivamente dal giudizio degli altri, come in molti ambiti, nuoce all'autostima e alla capacità di immaginare.

Continua la lettura
44

Se siete alla ricerca di oggetti, mobili o capi d'abbigliamento vintage, ovvero risalenti ad almeno 20 anni fa, potete curiosare nei mercatini dell'antiquariato o dell'usato: spesso nascondono delle vere e proprie meraviglie. Per quanto riguarda gli elementi moderni, basta rivolgersi ad un rivenditore o fare uno scambio intelligente con parenti e amici per rinnovare gli ambienti e il proprio personale stile. Divertitevi dunque e osate pure, ma sempre con criterio e una buona dose di autocritica!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come abbinare mobili classici e moderni

Come vedremo nel corso di questo tutorial, abbinare mobili classici e moderni in una casa è il modo giusto per apportare all'ambiente un tocco in più di eleganza e raffinatezza. Il design e lo stile d'arredamento di una casa infatti non dev'essere mai...
Arredamento

Come abbinare quadri classici e moderni

Arredare una casa non è mai semplice, tuttavia è molto importante, dato che è il luogo dove ognuno di voi passerà la maggior parte della propria vita. Per arredare una casa, soprattutto quando non si vive da soli, bisogna cercare di venire in contro...
Arredamento

Come scegliere dei complementi d'arredo in stile vintage

L'arredo di una casa è un aspetto da non sottovalutare: in base alla sua composizione dipende il suo benessere estetico e di chi vi abita. Sicuramente, oltre i normali comfort, si necessita di un accostamento estetico che tratti i propri gusti personali,...
Arredamento

Cucina vintage: 10 complementi d'arredo must have

Tra arredi moderni e futuristici che possono conquistare la popolazione del XXI secolo, il vintage rimane sempre un ever green. Con i suoi elementi "di una volta" può dare una sensazione di calore unica. In questa lista vedremo 10 complementi d'arredo...
Arredamento

Come arredare casa con mobili moderni

Oggi giorno arredare casa sta diventando sempre di più di moda sopratutto nei giovani piace molto dare un tocco moderno nelle case di oggi. Ovviamente arredare casa non è difficile, non per forza bisogna essere degli stilisti, anzi meglio se siamo alle...
Arredamento

Come dare un tocco vintage alla casa

Nell'ultimo periodo si parla sempre più di "vintage": ovunque nascono negozi di design e di arredamento specializzati in questo genere di stile ed è facile correre il rischio di cadere in confusione o, peggio ancora, finire con l'acquistare elementi...
Arredamento

Come scegliere una lampada vintage

Lo stile vintage sta riscoprendo il suo splendore, ma è giusto sapere che arredare con questo stile richiede particolari attenzioni. Naturalmente oltre ad una scelta accurata dei mobili sarà opportuno abbinare i complementi d'arredo inerenti lo stile...
Arredamento

Suggerimenti moderni per un bagno di stile

Oggi i bagni moderni seguono le più recenti tendenze, senza dimenticare la funzionalità. Il più delle volte arredare un bagno può essere davvero difficoltoso, se non si hanno le idee chiare. La prima cosa a cui pensare sono sicuramente le piastrelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.