Come abbinare cuscini e tappeti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Cuscini e tappeti costituiscono spesso e volentieri il complemento d'arredo che più di tutti riesce a definire lo stile di un determinato ambiente. Insieme creano un'atmosfera intima ed accogliente, divenendo la ciliegina sulla torta di un arredamento impeccabile. Per questo è importante abbinarli al meglio e senza commettere errori, altrimenti possono trasformarsi in una vera arma a doppio taglio. Nella seguente guida vi sarà spiegato quale tecnica utilizzare e come abbinarli correttamente.

26

Occorrente

  • Cuscini
  • Tappeti
36

Per cominciare tenete a mente che quando si arreda una casa è necessario scegliere una palette limitata a tre o quattro colori al massimo, che dovrete combinare armonicamente in tutta la casa. Dalle pareti ai pavimenti, sino ai mobili e ai tessuti di tappeti e cuscini. Tutto deve essere il risultato di una scelta consapevole e ponderata, onde evitare di creare uno stile disordinato e disomogeneo. Nel momento in cui si scelgono i colori da utilizzare, dovete ricordare il luogo in cui è situata la casa, lo stile di arredo che le si vuole dare e soprattutto l'effetto emozionale che si desidera ottenere. Effettuata questa scelta, sarà semplice decidere il colore di tappeti e cuscini.

46

Scelti i colori, la prima tecnica da poter utilizzare è quella del ''ton sur ton'', molto in voga negli ultimi tempi, soprattutto in abbinamento a colori naturali come il tortora, il color fango ed il grigio; questo è probabilmente il metodo più sicuro e per cui sarà difficile sbagliare. In effetti basterà scegliere tappeto e cuscini nello stesso tono di colore, mentre il divano dovrà essere di uno o due toni più chiaro o più scuro rispetto agli altri due elementi. Questa combinazione di colori è perfetta in ambienti eleganti e dal design ricercato. Al contrario, combinando dei colori a contrasto, il risultato sarà un ambiente eclettico e moderno.

Continua la lettura
56

Il risultato sarà accattivante, purché non si esageri con le fantasie. Il colpo d'occhio è già dato dal forte richiamo dei cuscini abbinati al tappeto, mentre tessuti disegnati potrebbero provocare un effetto ottico disordinato. A parte il colore, un'ultima tecnica per abbinare tappeto e cuscini è quella di un motivo dello stesso tipo, come nel caso di un tappeto a fantasie geometriche nel classico bianco e nero, che dia l'effetto della tridimensionalità. Un divano bianco su tappeto di questo tipo sembrerà quasi sospeso, ma i cuscini dovranno essere monocromatici, per evitare di creare troppi riferimenti ottici.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un divano bianco su tappeto di questo tipo sembrerà quasi sospeso, ma i cuscini dovranno essere monocromatici, per evitare di creare troppi riferimenti ottici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere i tappeti per il bagno

Se avete da poco ristrutturato il bagno oppure se avete da poco cestinato i vecchi tappeti, è giunta l'ora di arredare il bagno scegliendo i tappeti che più esaltano le particolarità di questa stanza dedicata al relax e all'igiene. Prima di acquistare...
Arredamento

Come arredare con i cuscini a rullo

Le tipologie dei cuscini sono essenzialmente due. Quella classica di forma quadrata o rettangolare è usata sia per appoggiare la testa nel letto che come morbido “approdo” su sedute e divani. La seconda tipologia è quella a rullo o a cilindro. È...
Arredamento

Come abbinare un tappeto persiano

Molte persone pensano che, abbinare un tappeto all'arredamento della casa sia facile. In realtà, non è poi, non è così. Bisogna avere invece, molti accorgimenti per fare in modo che non stonino con tutto il resto. Con i tappeti persiani poi che,...
Arredamento

Come decorare le pareti con arazzi e tappeti

Se avete una casa arredata in stile antico, non c'è niente di meglio che decorare le pareti con arazzi e tappeti. La procedura non è affatto difficile; infatti, tenendo conto che in entrambi i casi si tratta di tessuti e filati molto sottili e non rigidi,...
Arredamento

Come disporre i cuscini decorativi sul letto

Avere un letto sempre in ordine non è solo importante per un fattore estetico, ma anche per una questione di design; infatti, le decorazioni specie con i cuscini, servono a rendere l'ambiente particolarmente raffinato e vivace. A tale proposito ecco...
Arredamento

Come scegliere i cuscini vintage

Lo stile di una casa non è assolutamente facile da definire e da curare, soprattutto quando mancano molti particolari. Oltre ai mobili e alla scelta dei vari colori delle pareti o dei pavimenti, è fondamentale curare i dettagli e gli accessori di un'abitazione....
Arredamento

Come arredare un loft con i tappeti

Hai mai pensato di arredare il tuo loft con elementi decorativi invece che solo con i mobili? Hai un loft che ancora non ha il carattere che ti aspetti e manca quel qualcosa per renderlo migliore? Se hai risposto si ad una delle domande allora questa...
Arredamento

Come decorare la casa con i tappeti senza errori

Decorare un appartamento mediante dei tappeti potrebbe essere rilassante e contemporaneamente "faticoso": adoperare tali accessori estremamente utili e funzionali sembrerebbe abbastanza facile, ma soltanto dopo l'acquisto sarà possibile accorgersi davvero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.